Modulo OT23 per chiedere all'INAIL la riduzione della tariffa

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Nuovo modello OT23 reso disponibile dall'INAIL per la riduzione del tasso medio di tariffa per prevenzione da applicare per l'anno 2021. 

Modello OT23: a cosa serve

Si tratta di un modello con cui l'azienda è in grado di comunicare all'INAIL tutti gli interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza ed igiene sul lavoro effettuati al proprio interno nel corso del 2020.

L'obiettivo è quello di ottenere una riduzione della tariffa da corrispondere annualmente all'istituto.

Si tratta fondamentalmente di interventi volti alla:

  • prevenzione degli infortuni mortali (rischio elettrico, sicurezza macchina a trattori, rischio caduta dall'alto, ecc.);
  • prevenzione del rischio stradale;
  • formazione, addestramento e informazione;
  • prevenzione delle malattie professionali (rischio tumore, rischio chimico, ecc.);
  • misure organizzative per la gestione della salute e sicurezza;
  • gestione delle emergenze.

Ad ogni intervento verrà assegno un punteggio "base" unico a cui potrà sommarsi un bonus di + 10 punti per quei settori maggiormente esposti al rischio che si intende ridurre con l’intervento.

Si tratta di una autodichiarazione resa ai sensi del d.p.r. 445/2000, dunque il dichiarante deve essere ben consapevole che le dichiarazioni mendaci, le falsità negli atti o l’uso di atti falsi saranno puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia e che la riduzione sarà annullata nel caso in cui il provvedimento sia stato adottato sulla base di dichiarazioni non veritiere. 

Quale documentazione produrre

Chiaramente rispetto agli interventi che si dichiara aver effettuato nel corso del 2020, è necessario produrre tutta quella documentazione ritenuta probante.

Ad esempio se l'azienda avesse installato, su edifici di cui ha la disponibilità giuridica, ancoraggi fissi e permanenti destinati e progettati per ospitare uno o più lavoratori collegati contemporaneamente e per agganciare i componenti di sistemi anti caduta, dovrebbe produrre:

  • relazione descrittiva dell’intervento effettuato datata e firmata entro la data di presentazione della domanda;
  • fatture di acquisto e installazione degli ancoraggi con evidenza di marca e modello, relative all’anno 2020;
  • dichiarazione del datore di lavoro dell’assenza di obbligo di installazione in base alla normativa regionale vigente;
  • dichiarazione di conformità alla norma UNI 11578:2015.

Quando va inoltrato il modello OT23

La domanda di riduzione può essere richiesta a prescindere dall’anzianità dell’attività lavorativa e va inoltrata telematicamente entro il 28 febbraio 2021.

Tags:  assicurazione lavoro

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità