Modulo disdetta polizza auto: fac simile editabile

Formati     © Moduli.it
DOC   (rottamazione)
DOC   (furto e incendio)
DOC   (vendita)
DOC   (decesso)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

In questa scheda rendiamo disponibili alcuni moduli disdetta assicurazione auto, vale a dire fac simili che possono essere utilizzati per comunicare alla propria compagnia la disdetta assicurazione auto prima della scadenza naturale prevista dal contratto.

Modulo disdetta assicurazione auto: quando non serve

C'è da dire che da qualche anno non è più necessario comunicare a scadenza la disdetta della polizza rc auto, ciò in considerazione del fatto che dal 1° Gennaio 2013 è stato definitivamente abolito il tacito rinnovo nei contratti assicurativi, vale a dire la clausola di rinnovo automatico.

In pratica ciascun automobilista è libero di scegliere una nuova compagnia alla scadenza del contratto (12 mesi) e senza comunicare preventivamente alcuna disdetta alla propria agenzia.

Nel rivolgersi ad una nuova compagnia non c'è bisogno neppure dell'attestato di rischio, visto che questo documento è oggi disponibile anche in formato elettronico in un’apposita Banca Dati gestita dall'ANIA e che diventa così il riferimento ufficiale per tutte le compagnie assicurative.

Modulo disdetta rc auto entro 14 giorni

Cosa diversa, invece, è se si vuole disdire il contratto di polizza che si è appena sottoscritto su un sito internet o a telefono. In questi casi il consumatore può esercitare il diritto di ripensamento, che si sostanzia nella possibilità di annullare il contratto nel termine di 14 giorni dalla data di decorrenza del contratto. Questo il 

da compilare e spedire tramite raccomandata a.r. o PEC.

Modulo disdetta polizza auto: in quali casi va utilizzato

Ci sono situazioni in cui è possibile comunicare la disdetta assicurazione auto prima della scadenza contrattuale, ossia prima dei 12 mesi. Più precisamente ciò è possibile in caso di: 

  • furto o incendio del veicolo;
  • vendita o rottamazione dell'auto;
  • decesso dell'intestatario della polizza.

Per ognuna di queste situazioni abbiamo predisposto una specifica lettera disdetta assicurazione auto.

In ognuna di queste situazioni l'assicurato può richiedere alla compagnia il rimborso del premio corrisposto e non goduto, al netto delle tasse e delle imposte.

Facciamo un esempio: se la scadenza della polizza è prevista per la data del 31 Marzo 2021 e il mezzo viene rubato, incendiato o rottamato il 15 Novembre 2020, l'assicurato che chiaramente non trasferisce la polizza su un nuovo veicolo, ha diritto al rimborso del premio per il periodo che va dal 16 Novembre al 31 Marzo 2021, in totale 4 mesi e mezzo. 

Il rimborso non può essere richiesto per la parte di premio relativa alla garanzia di furto o incendio.

Cosa allegare alla lettera disdetta assicurazione auto

I documenti che vanno allegati in ogni caso alla richiesta di disdetta sono

  • il certificato di assicurazione
  • la carta verde  (se rilasciata).

Per il resto la documentazione varia in funzione dell'evento per il quale si chiede la disdetta. Così in caso di

ROTTAMAZIONE 

  • la documentazione relativa all'avvenuta demolizione dell'auto.

VENDITA

  • la documentazione che certifica la vendita del mezzo.

INCENDIO E FURTO

  • la denuncia effettuata in Questura o presso il Comando dei Carabinieri.

DECESSO

  • il certificato di morte
  • la copia del documento di identità dell'erede.

Tags:  disdetta polizza rc auto assicurazione auto

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità