Disdetta sindacato UGL: fac simile editabile

Formati
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Da questa scheda è possibile eseguire il download del modulo disdetta sindacato UGL, ossia del fac simile con cui è possibile revocare la propria adesione all'Unione Generale del Lavoro, una delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative in Italia insieme a CGIL, CISL e UIL.

UGL: chi è, cosa fa

Come detto si tratta di una organizzazione sindacale che ha come obiettivo generale quello di rappresentare i lavoratori e i pensionati e farsi portavoce dei loro diritti.

In particolare l'UGL partecipa alla contrattazione collettiva nei diversi settori, si relaziona con le istituzioni nazionali e regionali per portare avanti le istanze dei lavoratori, organizza manifestazioni e scioperi, interviene nelle procedure di licenziamento collettivo o di riduzione dell’orario di lavoro, organizza attività di orientamento, formazione e qualificazione, offre assistenza agli associati nei rapporti con gli enti previdenziali e assicurativi, ecc.

Inoltre attraverso il Caf e il patronato offre ai propri associati servizi fiscali, tributari e previdenziali. Da segnalare anche UGCONS – Unione Generale Consumatori – un’associazione nazionale nata con lo scopo di promuovere e tutelare i diritti dei consumatori.

Come iscriversi all'UGL

L’adesione all'UGL è volontaria e comporta l’accettazione dei principi statutari, oltre che una trattenuta in busta paga o sulla pensione.

Chi intende associarsi all'UGL deve inoltrare domanda alla Segreteria Confederale, per il tramite delle Unioni Territoriali del Lavoro o delle Federazioni di categoria.

Al lavoratore o al pensionato gli viene rilasciata una tessera, la cui validità è legata alla regolarità dei versamenti delle quote associative.

Come comunicare la disdetta UGL

L’associato che intende recedere dall'associazione alla UGL deve darne formale comunicazione e la decadenza vale dal primo giorno del mese successivo a quello della comunicazione.

I motivi che potrebbero stare alla  base di una simile decisione sono tanti. Ad esempio l'associato è convinto che tutto sommato il sindacato UGL faccia poco per tutelare i diritti della propria categoria, oppure lo stesso si ritiene insoddisfatto dei servizi ricevuti dal Caf e così via.

Chiaramente non è necessario che la motivazione sia specificata sul modulo disdetta sindacato UGL. E' invece importante indicare i propri dati personali, il nome dell’azienda per cui si lavora, la qualifica, la sede di lavoro, il settore in cui si è impiegati e così via

La comunicazione di disdetta va inviata in duplice copia:

  • al datore di lavoro (o all’Ufficio del Personale / Ufficio Amministrativo Contabile);
  • al sindacato UGL.

Alla lettera, da inviare tramite raccomandata con avviso di ricevimento, occorre allegare:

  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • fotocopia del codice fiscale.

Se la trattenuta avvenga sulla pensione, il cittadino può chiedere la revoca delega sindacale Inps direttamente sul sito dell'istituto previdenziale.

Tags:  disdetta sindacale

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità