Modulo Registro Opposizioni: PDF e istruzioni per cellulari

Formati
PDF   Modulo di iscrizione RPO via Email
PDF   Modulo di iscrizione RPO tramite raccomandata/fax
PDF   Guida alla compilazione
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modelli con cui è possibile richiedere l'iscrizione del proprio numero nel Registro Pubblico delle Opposizioni al fine di non ricevere più telefonate per scopi commerciali o di ricerche di mercato. I PDF sono entrambi in formato editabile.

Cos'è il Registro Pubblico delle Opposizioni 

Si tratta di un servizio pubblico di proprietà del Ministero dello Sviluppo Economico, la cui gestione è stata affidata alla Fondazione Ugo Bordoni attraverso un contratto di servizio.

In pratica il servizio consente ad ogni cittadino - tramite la registrazione ad un apposito archivio informatico - di opporsi all'utilizzo del proprio numero telefonico e del proprio indirizzo postale per attività di pubblicità e marketing.

La registrazione è gratuita, mentre l'iscrizione è a tempo indeterminato. La registrazione può essere revocata in qualsiasi momento. L'iscrizione decade altresì nei casi di cambio intestatario e cessazione della linea.

Chiaramente l'iscrizione al Registro non produrrà i suoi effetti se, effettuando un acquisto o sottoscrivendo una pratica di finanziamento, si rilascia il proprio consenso per contatti con finalità commerciali.

Registro Opposizioni cellulare

Dopo il benestare del Garante della protezione dei dati personali, il Consiglio dei Ministri ha approvato il provvedimento che estende anche ai cellulari l'ambito di applicazione del Registro pubblico delle opposizioni (Legge n. 205 del 3 dicembre 2021). Dunque anche i titolari delle utenze mobili potranno iscriversi al Registro così da non essere contattati per comunicazioni pubblicitarie o di vendita diretta o per l'effettuazione di sondaggi e ricerche di mercato.

Il provvedimento si estende a tutti i numeri fissi non presenti negli elenchi pubblici.

Non è tutto. Sarà possibile opporsi non solo alle chiamate indesiderate tramite operatore, ma anche a quelle automatizzate ("robocall"), ovvero effettuate senza operatore umano.

Come al solito l'iscrizione non è efficace se l'operatore di telemarketing ottiene uno specifico consenso all’utilizzo dei dati personali in un momento successivo alla data di iscrizione sul Registro, oppure se lo stesso operatore ha raccolto il consenso nell'ambito di un contratto attivo (o cessato da non più di trenta giorni) per la fornitura di beni o servizi.

Va precisato, tuttavia, che le nuove regole saranno pienamente operative solo dopo la pubblicazione del Decreto del Presidente della Repubblica in Gazzetta Ufficiale (120 giorni). E' facile presumere che con le votazioni in atto per il Quirinale le tempistiche si allungheranno un po'.

Registro delle Opposizioni: come ci si iscrive

Queste le modalità per iscriversi al Registro:

  • compilazione del modulo elettronico disponibile all'indirizzo https://abbonati.registrodelleopposizioni.it/iscrizione/;
  • telefonata al numero verde 800 265 265;
  • compilazione e invio tramite e-mail all'indirizzo iscrizione@registrodelleopposizioni.it del modulo PDF disponibile in questa scheda;
  • compilazione e invio tramite raccomandata a.r. del modulo cartaceo disponibile sempre in questa scheda.

In quest'ultimo caso la spedizione va effettuata al seguente indirizzo

“GESTORE DEL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI – ABBONATI”
UFFICIO ROMA NOMENTANO
CASELLA POSTALE 7211
00162 ROMA RM

Al modulo, che eventualmente potrà essere utilizzato per l'aggiornamento dei dati o la revoca dell'autorizzazione, deve essere allegata la copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente.

Segnaliamo che in questa scheda è disponibile anche una Guida alla compilazione del modulo.

Come ricevere assistenza

Per avere maggiori informazioni a riguardo o per ricevere assistenza nella risoluzione dei problemi eventualmente incontrati durante la registrazione, si può 

  • scrivere all'indirizzo di posta elettronica info.abbonati@registrodelleopposizioni.it o di Posta Elettronica Certificata infoabbonati.rpo@pec.it. La casella di Posta Elettronica Certificata del Gestore può ricevere i messaggi solo da indirizzi PEC;
  • inviare una lettera per posta ordinaria o raccomandata all’indirizzo
    GESTORE DEL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI – INFORMAZIONI
    UFFICIO ROMA NOMENTANO
    CASELLA POSTALE 7212
    00162 ROMA RM.

Segnaliamo anche che si può consultare

  • la sezione dedicata alle FAQ Abbonato (www.registrodelleopposizioni.it/it/faq) e
  • la sezione “Conosci i tuoi diritti” (www.registrodelleopposizioni.it/it/registropubblico/conosci-i-tuoi-diritti).

Cosa accade in caso di violazioni

Il cittadino può verificare in ogni momento lo stato della propria iscrizione. A tal fine è sufficiente compilare l'apposito modulo online raggiungibile da questo indirizzo: www.registrodelleopposizioni.it/it/registropubblico/consultazione-stato.

Occorre disporre dei seguenti dati:

  • numero di telefono per cui si richiede l’operazione, eventualmente associato all'indirizzo di posta cartacea;
  • Codice Fiscale o Partita Iva dell'intestatario del numero di telefono;
  • “Codice Registro”, ossia il codice numerico associato al numero di telefono iscritto al servizio e/o all’eventuale indirizzo postale.

Se il cittadino che si è regolarmente iscritto al Registro delle Opposizioni, dovesse continuare a ricevere chiamate pubblicitarie potrebbe

Se il Garante dovesse accertare un'effettiva violazione del diritto di opposizione degli utenti ovvero la mancata osservanza del Registro Opposizione da parte degli operatori di telemarketing, scatterebbero immediatamente le sanzioni amministrative pecuniarie. L'importo va fino a 20 milioni di Euro o per le imprese, fino al 4 % del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente.

Tags:  truffe privacy

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità