Fac simile ordine di acquisto merce: excel, modelli editabili

Formati     © Moduli.it
XLS   fac simile (a)
DOC   fac simile (b)
PDF interattivo   fac simile (c)
PDF interattivo   fac simile (d)
PDF   fac simile (e)
PDF interattivo   Comunicazione di modifica ordinativo merce
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Moduli da scaricare e compilare al fine di inoltrare al proprio fornitore (di semilavorati, materie prime, cancelleria, abbigliamento, ecc.) un ordine di acquisto merce.

Fac simile ordine di acquisto merce

In generale i modelli scaricabili da questa scheda possono essere utilizzati dal cliente per comunicare al proprio fornitore quali articoli vuole ricevere e in quali quantità, qual è il prezzo che gli è stato offerto o che ha trovato pubblicato sul sito, sul catalogo prodotti o sul listino prezzi ricevuto (e in definitiva qual è la spesa complessiva) e l'indirizzo presso il quale recapitare la merce.

I fac simile sono disponibili in diversi formati (excelwordpdf), tutti in formato editabile, dunque personalizzabili a seconda delle necessità e della tipologia di fornitore.

Taluni modelli, in particolare quelli in Word ed Excel, possono essere arricchiti riportando il logo dell'azienda ordinante, talune caratteristiche relative al prodotto (descrizione, dimensioni, taglie, ecc.) ed altre informazioni utili.

Per tutti è fondamentale inserire le informazioni sull'azienda ordinante (codice cliente, indirizzo, recapiti telefonici, e-mail e referente), se non altro per consentire al fornire di prendere contatto con l'azienda nel caso in cui ci fossero delle difficoltà nell'evasione dell'ordine.

Altrettanto importante, come detto, inserire informazioni di dettaglio circa la spedizione dei prodotti.

Il modulo ordine merce excel consente addirittura anche di calcolare in automatico importo imponibile, IVA e totale importo da pagare.

Può accadere naturalmente che le condizioni di mercato mutino o che si verifichi una causa di forza maggiore da costringere il cliente a riesaminare l'ordine di acquisto, riducendo ad esempio la quantità richiesta di un determinando prodotto o annullamento la quantità di un altro. Da questa scheda è possibile scaricare anche un fac simile di modifica ordine.

Prima di formalizzare un ordine di acquisto, specie se in grandi quantitativi, il cliente potrebbe essere interessato a valutare la bontà del prodotto. In questa caso può inviare al fornitore una

a cui la ditta fornitrice può rispondere con questa

Come inoltrare un ordine di acquisto merce

Le modalità di invio dell'ordine sono indicate dal fornitore, ad ogni modo se il cliente vuole essere certo che il proprio ordinativo sia correttamente recapitato al destinatario, può ricorrere al fax (sebbene in molti contesti questa modalità di trasmissione sia ormai in disuso) oppure alla posta elettronica certificata (PEC). 

A differenza della email tradizionale, la PEC garantisce l’integrità e l’inalterabilità dei messaggi inviati e ricevuti. Inoltre con la PEC l'ordinante riceve dapprima una ricevuta circa l'avvenuta trasmissione dell'ordine (con una precisa indicazione del momento in cui la email PEC è stata inviata) e in un secondo momento una ricevuta di avvenuta consegna, che attesta il giorno e l’orario esatto in cui il messaggio è stato consegnato nella casella del fornitore.

Da considerare che molti fornitori offrono la possibilità di inoltrare l'ordine di acquisto tramite uno speciale form-web appositamente allestito sul proprio sito. In qualsiasi caso il cliente riceverà dal fornitore una

In caso di ritardi il fornitore può inviare al cliente una

spiegando i motivi e porgendo le proprie scuse per il disguido.

Di fronte ad una eventuale inerzia del fornitore, può essere il cliente ad evidenziare il ritardo al fornitore. Allo scopo può utilizzare uno dei seguenti modelli:

Se il fornitore non fornisce riscontro il cliente può eventualmente decidere di 

Tags:  gestione clienti acquisti online

Foto
Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità