Reclamo Edison: modelli, indirizzi, ricorsi

Formati
PDF   (riservato ai clienti residenziali)
PDF   (riservato a PMI/Professionisti)
PDF   (importi anomali in fattura)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Modello da utilizzare per esporre un reclamo nei confronti di Edison Energia rispetto ad una problematica sorta rispetto alla fornitura di energia elettrica o di gas naturale. In questa stessa scheda è disponibile anche un modulo specifico di reclamo per importi anomali riscontrati in bolletta. Gli stessi moduli sono disponili anche sul sito ufficiale della compagnia www.edisonenergia.it.

Edison ufficio reclami

L'ufficio reclami Edison ha il compito di gestire e risolvere tutte quelle problematiche che possono sorgere con la propria clientela in merito a questioni riguardanti:

  • i contratti (recessi, volture, subentri, modifiche unilaterali, ecc.);
  • le morosità, la sospensione della fornitura, la riduzione di potenza, la cessazione amministrativa, ecc.;
  • le difformità tra le condizioni economiche proposte dal venditore in sede di stipula del contratto e quelle effettivamente applicate;
  • i ritardi relativi all’attivazione di una nuova fornitura o al passaggio ad un nuovo operatore;
  • l’imputazione in fattura di consumi non corretti o di costi non previsti, la doppia fatturazione, ecc.;
  • il malfunzionamento del misuratore, la mancata effettuazione delle letture, il ritardo nell'emissione dei conguagli, ecc.;
  • il ritardo o la mancata applicazione del bonus sociale;
  • il servizio clienti, la corresponsione degli indennizzi, le pratiche commerciali scorrette, ecc.

Cosa indicare sul modulo reclamo Edison

Diciamo innanzitutto che il modulo reclamo Edison è disponibile in due versioni: l'uno per i clienti residenziali e l'altro per PMI e professionisti.

Sui modelli qui disponibili occorre riportare:

  • nome e cognome dell'intestatario della fornitura;
  • codice cliente;
  • indirizzo (se diverso da quello di fornitura);
  • indirizzo e-mail e recapito telefonico;
  • dati della fornitura (Codice POD / Codice PDR);
  • indirizzo di fornitura;
  • tipo di fornitura (gas naturale o energia elettrica);
  • descrizione dei fatti contestati.

Se la problematica riguarda gli importi espressi in bolletta è opportuno utilizzare l'apposito modulo in cui specificare, tra le altre cose, l'autolettura del contatore (per l’energia elettrica se multiorario indicare le letture per singola fascia).

Come recapitare il modulo

Il modulo reclamo Edison va spedito tramite raccomandata a.r. al seguente indirizzo:

EDISON ENERGIA S.p.A.
Servizio Clienti
Casella Postale 94
20080 Basiglio

In alternativa la comunicazione può essere trasmessa via fax al numero verde 800.031.143.

Ricordiamo che per qualunque chiarimento si può contattare il Servizio Clienti Edison ai seguenti recapiti:

  • Da fisso: 800 031 141
  • Da cellulare: 02 8251 8251
  • Clienti ex Gas Natural vendita: 800 11 94 44
  • Area Clienti: https://edisonenergia.it/edison/login

Lo Sportello del Consumatore

Se hai dei dubbi e desideri ricevere una consulenza obiettiva circa la tutela dei tuoi diritti in quanto consumatore, il consiglio è quello di usufruire dell’assistenza gratuita offerta dallo Sportello del Consumatore di energia.

L’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) ha istituito lo Sportello con lo scopo di fornire un servizio di assistenza agli utenti, così da chiarire ogni sorta di dubbio e risolvere le problematiche trascurate dai fornitori.

È possibile rivolgersi a questo servizio gratuito chiamando il call center al numero verde 800.166.654, oppure inviando un email all’indirizzo

  • info.sportello@acquirenteunico.it per ricevere informazioni o
  • reclami.sportello@acquirenteunico.it per effettuare segnalazioni o reclami.

Reclami Edison Energia: ricorso alla conciliazione

Qualora il reclamo non dovesse avere esito positivo, prima di poter adire le vie legali il consumatore deve esperire un tentativo di risoluzione stragiudiziale della controversia.

Ad operare in questo caso è l'Organismo ADR Edison/Associazioni dei Consumatori del CNCU regolarmente iscritto nell’elenco dell’ARERA

Percorrendo questa strada il consumatore potrà trovare una soluzione al problema in maniera semplice, veloce e assolutamente gratuita, senza neppure farsi assistere da un legale.

Per avviarla è sufficiente che compili questo modulo conciliazione Edison e lo invii tramite

  • fax al numero verde dedicato 800.135.849 o
  • posta elettronica all’indirizzo adr@edisonenergia.it

Ma nel ricorso alla conciliazione - un passaggio che tra l'altro dal 1 Gennaio 2017 è divenuto obbligatorio prima di poter adire le vie legali - si può eventualmente fruire del servizio dispensato dall'Autorità per l’Energia (ARERA) e gestito dall'Acquirente Unico S.p.A. 

Per sapere come avviare tale procedura ti consigliamo di leggere il post che abbiamo dedicato al tema della conciliazione energia.

Chiaramente se la controversia avesse in qualche modo intaccato il rapporto di fiducia con la compagnia, il consumatore potrebbe anche decidere per la disdetta Edison.

Tags:  reclamo elettricità reclamo gas

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità