Hera rateizzazione bollette: PDF, DOC

Formati     © Moduli.it
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Fac simile con cui richiedere per iscritto la rateizzazione bolletta HERA in caso di importi a debito manifestamente superiori rispetto alla media degli importi indicati nelle ultime fatture di luce e gas.

Hera rateizzazione bollette: quando chiederla

Il cliente può chiedere la rateizzazione della bolletta HERA quando ad esempio:

  • gli viene richiesto il pagamento di un conguaglio per consumi di luce che supera del 150% l'addebito medio delle bollette sui consumi stimati. La soglia è del 250% per i clienti non domestici;
  • gli viene richiesto il pagamento di un conguaglio per consumi di gas che supera del doppio l'importo più alto fatturato nelle bollette su consumi stimati. Questa condizione non si applica se la fatturazione è mensile, o se la differenza fra l'importo fatturato con ricalcolo e quello delle precedenti bollette stimate è dovuta solo alla variazione stagionale (estate/inverno) dei consumi del cliente;
  • gli viene richiesto il pagamento di importi legati a consumi non registrati a causa di un malfunzionamento del contatore di cui egli non è responsabile;
  • gli viene addebitato un conguaglio per consumi non registrati a causa di una o più mancate letture da parte del fornitore, pur essere il contatore facilmente accessibile;
  • non risulta rispettata la periodicità di fatturazione prevista dal contratto;
  • la fattura riporta consumi anomali per il periodo;
  • il cliente è titolare di bonus elettrico o bonus gas ed è costituito in mora per il mancato pagamento di una o più bollette.

La rateizzazione deve essere richiesta ad HERA entro i 10 giorni successivi alla scadenza di pagamento della bolletta. Se si presenta la richiesta in ritardo è facoltà di HERA concedere la rateizzazione, ma non è un diritto del cliente ottenerla. La rateizzazione non è possibile per importi inferiori a 50 €.

Sulle somme rateizzate il cliente deve pagare interessi pari al tasso di riferimento fissato dalla BCE.

Come chiedere la rateizzazione bolletta Hera

In questi casi la prima cosa da fare è chiamare il Servizio Clienti Hera e chiedere delucidazioni. Questi i numeri da chiamare e le e-mail a cui scrivere:

FAMIGLIE

  • Numero Verde 800.999.500 (attivo dal Lun al Ven. dalle 8.00 alle 22.00 e Sab dalle 8.00 alle 18.00)
  • E-mail clienti.famiglie@gruppohera.it

CLIENTI BUSINESS

  • Numero Verde 800.999.700 (attivo dal Lun al Ven. dalle 8.00 alle 22.00 e Sab dalle 8.00 alle 18.00)
  • E-mail clienti.business@gruppohera.it.

Se si preferisce parlare di persona con un operatore, ci si può recare presso uno dei tanti Sportelli presenti sul territorio:

  • www.gruppohera.it/assistenza/trova-uno-sportello-sul-territorio.

La richiesta di rateizzazione può essere inoltrata anche online, l'Area clienti Hera selezionando la funzione “Le mie bollette”.

L'ultima opzione è rappresentata dalla lettera presente in questa scheda. Una volta compilata e sottoscritta, la richiesta può essere inoltrata ai seguenti recapiti di posta elettronica:

  • clienti.famiglie@gruppohera.it (clienti residenziali)
  • clienti.business@gruppohera.it (clienti business).
Se al cliente non fosse concessa la rateizzazione, questi potrebbe formalizzare un reclamo Hera.

Tags:  bolletta gas bolletta elettrica bolletta luce

Documenti correlati
 
Utilità