Restituzione ePRICE: modello editabile

Formati     © Moduli.it
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Modulo attraverso il quale è possibile comunicare il recesso ePRICE da un acquisto effettuato sul sito www.eprice.it, una piattaforma di vendita online di prodotti di informatica, audio, video, elettronica, elettrodomestici, giochi, e libri. Si tratta di una facoltà che la legge concede a tutti i consumatori che effettuano acquisti a distanza. Tale modulo, in particolare, va utilizzato per ordini spediti da ePRICE.

Recesso ePRICE: quando utilizzare il modello

Si può utilizzare il fac simile disponibile in questa scheda quando si intende annullare un ordine di acquisto riferito non solo ad un prodotto fisico (un notebook, una macchina fotografica, un libro, ecc.), ma anche ad un servizio e nella fattispecie ad un servizio di assistenza tecnica. Ci riferiamo in particolare a "Garanzia +", un servizio che può essere abbinato o meno al prodotto venduto e che consente di godere di un'assistenza anche dopo la scadenza della garanzia sui prodotti stabilita dalla legge (2 anni).

E' importante che  il modulo recesso ePrice sia spedito entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui il prodotto è stato consegnato; nel caso del servizio "Garanzia +" il termine decorre dal giorno dell'adesione al servizio.

La compilazione del modulo recesso ePrice è molto semplice. Basta specificare il prodotto acquistato, il numero d'ordine (come indicato nella e-mail di conferma), la data dell'ordine e quella di ricezione della merce e il proprio indirizzo.

Il modulo recesso ePrice un volta compilato può essere trasmesso:

  • via posta ordinaria all'indirizzo ePRICE Operations S.r.l., Via Olivetani, 10/12 - 20123 Milano (MI);
  • tramite fax al numero 0331 1986807;
  • via e-mail all'indirizzo servizioclienti@ePRICE.it.

Se occorre recedere da un acquisto effettuato da un negozio presente sul Marketplace ePrice, si consiglia di consultare le modalità di reso del venditore stesso (vedere il dettaglio dell’ordine).

Effetti della restituzione ePRICE

Con l'invio del modulo recesso ePrice il cliente otterrà il rimborso integrale di quanto speso, comprensivo dunque dei costi di consegna. Tale rimborso dovrà essere eseguito da Eprice entro 14 giorno dal momento in cui è venuta a conoscenza della decisione del proprio cliente.

Tuttavia tale termine potrebbe essere sospeso in attesa che ePrice riceva il prodotto oggetto di restituzione o che il cliente fornisca prova dell'avvenuta spedizione.

L'importo relativo al rimborso sarà corrisposto sullo stesso mezzo utilizzato per il pagamento, a meno che il cliente non decida per una diversa soluzione. Così se ha usato la carta di credito o la prepagata, può decidere che la somma gli sia versata sul conto corrente intestato a suo nome, ma in questo caso è chiaro che deve specificare l'iban.

Con l'invio del modulo recesso ePrice occorrerà, come accennato, che il cliente provveda alla restituzione del prodotto. Le modalità sono specificate nel post che abbiamo dedicato al reso ePRICE.

Nel caso in cui sorgano controversie con l'azienda, ecco come effettuare un reclamo ePRICE.

Tags:  diritto di ripensamento reso acquisti online

Documenti correlati
 
Utilità