BNL reclamo: modello e indicazioni sulla procedura

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modello in formato PDF editabile con cui è possibile formalizzare una contestazione nei confronti della banca BNL Gruppo BNP Paribas. Lo stesso modulo può essere utilizzato anche dagli intestatari del conto digitale Hello Bank.

Cosa fare in caso di problemi con BNL

Se ci si vuole lamentare nei confronti dell'istituto per comportamenti o omissioni inerenti prodotti e servizi bancari, finanziari, assicurativi o di investimento assicurativo, il consiglio è di 

  • interpellare il personale della propria agenzia 
  • chiamare il numero di telefono 060.060 (dall’estero e da cellulare +39 060.060)
  • scrivere una mail a Centro_relazioni_clientela@bnlmail.com
  • accedere alla propria Area riservata

Per i reclami Hello Bank, la banca online di proprietà di BNP Paribas, ci si può servire

  • del servizio di chat
  • del numero telefonico +39.06.8882.9999
  • del form disponibile sul sito
  • della PEC bnl@pec.bnlmail.com o assicurazioni@pec.bnlmail.com

Se la situazione non si risolve meglio non perdere tempo e formalizzare un reclamo scritto. A tal fine si consiglia di utilizzare il modello disponibile in questa scheda.

Come fare un reclamo BNL

Il modulo reclamo BNL predisposto dall'istituto è in formato editabile, dunque può essere composto a video per poi essere stampato oppure salvato e spedito.

Si tratta di un modello che consente di inserire tutte le informazioni necessarie per poter essere ricontattato dalla banca e per fornire una chiara descrizione del motivo del reclamo.

Al modulo vanno allegati tutti i documenti utili a descrivere le circostanze di quanto accaduto.

Nel caso in cui il reclamo fosse presentato da una persona delegata dall'intestatario del conto, non titolare dei rapporti su cui verte la contestazione, è necessario allegare la documentazione che attesti l’identità della persona designata ed i poteri di rappresentanza.

Come spedire il modulo reclamo BNL

La banca mette a disposizione diversi canali per l'invio, ma per semplificare la presa in carico e la gestione del reclamo consiglia di sceglierne una tra:

  • e-mail a: reclami@bnlmail.com
  • posta certificata a: reclami@pec.bnlmail.com
  • posta ordinaria a: BNL Gruppo BNP Paribas Ufficio Reclami Viale Altiero Spinelli 30, 00157 Roma

Reclami BNL: tempi di risposta

La banca è tenuta a fornire una risposta al cliente

  • entro 30 giorni di calendario dal ricevimento della lettera se la controversia riguarda prodotti e servizi bancari (conti correnti, carte di credito e di pagamento, mutui, prestiti personali...);
  • entro 45 giorni se il reclamo attiene alla vendita di prodotti assicurativi. Se il reclamo riguarda, invece, altri aspetti come il contenuto della copertura assicurativa o la gestione dei sinistri, alla risposta è tenuta l’impresa di assicurazione a cui BNL provvederà a girare tempestivamente la documentazione ricevuta;
  • entro 60 giorni se il reclamo è relativo a prodotti e servizi d'investimento e prodotti assicurativi con prevalente componente finanziaria.

Ricorso alla Conciliazione

Se il cliente non ricevesse una risposta nei tempi sopra indicati o non si ritenesse soddisfatto della proposta di risoluzione formulata dalla banca, dovrebbe - prima di portare tutto davanti al Giudice - presentare un ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF).

Tale ricorso è possibile se

  • non sono decorsi più di 12 mesi dalla presentazione del reclamo BNL;
  • il pagamento che si richiede alla banca non supera i 100.000 euro. Se il ricorso mira solo ad accertare diritti, obblighi e facoltà non c'è alcun limite di importo.

Da tener presente comunque che la decisione dell'ABF non è vincolante per le parti.

Se la controversia riguarda la gestione dei servizi di investimento e di gestione del risparmio, occorre invece far ricorso all'Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF).

Infine per questioni che riguardano i prodotti e servizi assicurativi, ci si può appellare all'IVASS, Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni. Questo il modulo di ricorso IVASS.

Se, indipendentemente dall'esito del ricorso, si ritiene di aver perso ogni fiducia nei confronti dell'istituto, meglio provvedere alla chiusura conto BNL o alla chiusura conto Hello Bank e contestualmente all'apertura di un rapporto con una nuova banca.

Tags:  conto corrente banche

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità