Trony restituzione prodotto: istruzioni e modulistica

Formati
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modulo nei formati WORD e PDF con cui esercitare il diritto di ripensamento nel caso di acquisti effettuati sul portale www.trony.it.

Reso Trony: in cosa consiste

Il diritto di recesso per gli acquisiti online sancito dal Codice del Consumo si applica naturalmente anche nel caso in cui il consumatore abbia acquistato un lettore mp3, un navigatore, un notebook o un frigorifero direttamente sul portale online di Trony.

In questi casi il consumatore ha il diritto di poter ripensare agli acquisti fatti e di liberarsi da ogni impegno assunto con il venditore, senza la necessità di dare motivazione, con conseguente restituzione del bene e rimborso di quando pagato. Nel rimborso sono ricompresi anche i costi di consegna.

L'importante è che agisca entro e non oltre 14 giorni dal ricevimento del bene. Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il cliente trasmetta la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Trony restituzione prodotto: quali sono le regole

Innanzitutto il reso non si applica a tutti i prodotti. Ad esempio il consumatore non può pensare di restituire un videogioco o un software dopo aver aperto la confezione o un auricolare dopo averne testato il funzionamento.

Inoltre:

  • il reso Trony per acquisti compiuti online è consentito solo al consumatore e non anche all'impresa o al professionista;
  • il prodotto deve essere restituito integro, privo di segni di usura o sporcizia e non deve essere stato minimamente utilizzato;
  • la merce va restituita completa di tutti i suoi accessori (cartellino identificativo, libretto istruzioni, cavi, telecomando, ecc.) e nella sua confezione originale;
  • le spese di restituzione del prodotto sono a carico del cliente.

Qualora Trony riscontrasse una diminuzione del valore del prodotto come conseguenza di una custodia non effettuata con la dovuta diligenza, potrebbe imputare al cliente un minor rimborso che va dal 5 al 25% del valore.

Reso Trony: come procedere

Il consumatore può procedere in due modi, vediamoli rapidamente.

Se per l'acquisto il cliente ha provveduto a registrarsi al sito è sufficiente che 

  • clicchi sulla voce "Accedi" posta in alto a destra ed effettui il login;
  • acceda alla sezione “I tuoi ordini”;
  • faccia clic sul tasto "Vedi dettaglio ordine";
  • clicchi sul pulsante di richiesta reso;
  • immetta i dati richiesti (Iban, quantità della merce da restituire e - nel caso - il motivo);
  • faccia clic sul pulsante "Richiedi".

Se, invece, il cliente non si è registrato (acquisto in modalità anonima), deve chiedere il reso inviando una e-mail all'indirizzo ordiniweb@trony.it ("Con riferimento al prodotto "X" numero d'ordine "Y" acquistato in data "Z" il sottoscritto mario Rossi richiede l'attivazione del reso"), allegando il documento di acquisto.

Il Servizio Clienti Trony provvederà a trasmettergli una mail contenente tutti i dettagli per il reso

Il cliente a questo punto deve

  • compilare il modulo presente in questa scheda e spedirlo tramite raccomandata a.r. all'indirizzo G.R.E. Spa - Viale Cassala 28, 20143 Milano, oppure a mezzo posta elettronica all'indirizzo ordiniweb@trony.it;
  • predisporre il pacco per la spedizione del prodotto, all'interno del quale inserire anche una copia della fattura/scontrino e una copia dell’ordine di reso (allegato alla email);
  • affrancare sul pacco l'etichetta di reso predisposta ed inviata dal Servizio di assistenza Trony;
  • provvedere alla spedizione tramite un corriere a scelta, all'indirizzo riportato sulla e-mail e riportato sull'etichetta di reso.

Quando avviene il rimborso

Trony ha 14 giorni dalla data in cui è stato informato della volontà del proprio cliente, per procedere al rimborso. Tuttavia può procrastinare il termine se vuole prima attendere la ricezione della merce e magari valutarne l'integrità.

I rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal cliente per la transazione iniziale, a meno che egli non abbia fornito diverse indicazioni.

Reso Trony negozi

La domanda che molti consumatori si pongono è: ma il diritto di ripensamento si può esercitare anche se l'acquisto è stato compiuto presso uno dei negozi fisici dislocati sul territorio (https://www.trony.it/online/store-locator)?

La risposta è no. O meglio: non è un diritto del consumatore, ma tutto è rimesso alla discrezionalità del punto vendita.

E' chiaro che se si tratta semplicemente di sostituire un prodotto con un altro (ad esempio è stato consegnato un ferro da stiro con una potenza inferiore o un cellulare rosso anziché blu), il punto vendita non ha difficoltà a concedere questa possibilità al cliente, a patto che il prodotto risulti integro e che il cliente abbia con se il documento di spesa (fattura o scontrino).

L'esito potrebbe non essere lo stesso se il consumatore pretendesse di ottenere il rimborso del prezzo pagato in virtù di un ripensamento sulla spesa sostenuta o del fatto che ha trovato lo stesso prodotto ad un prezzo più basso.  

Tuttavia ci sono dei casi in cui il commerciante non può mai rifiutarsi di sostituire il prodotto dopo l’acquisto: quando la merce è affetta da vizi, difetti o malfunzionamenti.

In questi casi, infatti, si applica la garanzia legale, che dura 2 anni dalla consegna del bene e che deve essere fatta valere dal consumatore entro 2 mesi dalla scoperta del difetto.

Tags:  diritto di ripensamento reso recesso 14 giorni garanzia

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità