Richiesta copia verbale intervento Vigili del Fuoco

Formati     © Moduli.it
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Fac simile con cui si richiede, nel rispetto della normativa di accesso ai documenti amministrativi (L. 7 agosto 1990, n. 241), di prendere visione o di estrarre copie del verbale di intervento effettuato in una certa data da una squadra dei Vigili del Fuoco a seguito ad esempio di un allagamento, di un incendio, di un incidente stradale, ecc. Sul verbale o "rapporto d'intervento" sono descritte le caratteristiche dell'evento e del lavoro compiuto dalla squadra dei VF.

Richiesta verbale Vigili del Fuoco: in cosa consiste

La richiesta avviene ai sensi della Legge 241/90, vale a dire della legge che ha introdotto il diritto di accesso agli atti amministrativi.

La richiesta di accesso va presentata all'amministrazione che detiene il documento, in questo caso ai Vigili del Fuoco, e deve essere regolarmente motivata. Nel caso specifico il richiedente deve dimostrare di avere un interesse diretto e concreto con quanto esposto nel verbale d'intervento. 

A tal fine è tenuto ad allegare la documentazione atta a comprovare la propria legittimazione, ovvero i propri poteri rappresentativi.

In particolare la persona interessata può

  • prendere visione del verbale;
  • chiedere la consegna di copie informali (allegando una marca da bollo da 0,26 euro ogni n. 2 fogli);
  • chiedere la consegna di copie conformi (allegando una marca da bollo da 0,26 euro ogni n. 2 fogli e una marca da bollo da 16,00 euro ogni n. 4 fogli).
Non è consentita la visione o l'estrazione di copie del verbale di intervento
  • nei casi in cui sono in corso attività dell'Autorità giudiziaria legate a ipotesi di fatti penalmente perseguibili. In questi casi il cittadino dovrà rivolgersi direttamente alla Procura della Repubblica;
  • in presenza di soggetti contro-interessati che abbiano espresso opposizione secondo le procedure previste dalla vigente normativa.

Cosa allegare alla richiesta verbale Vigili del Fuoco

Alla richiesta copia verbale intervento Vigili del Fuoco occorre allegare:

  • copia di un documento di identità del richiedente;
  • in caso di delega ad altra persona occorre compilare la sezione del modulo riservata alla delega. In questo caso occorre allegare la copia di un documento di riconoscimento del delegato;
  • marche da bollo in funzione della copia richiesta;
  • eventuale documentazione che attesti l'interesse diretto, concreto e attuale che corrisponde ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al rapporto d'intervento. Per comprovare eventuali stati, qualità, fatti personali è possibile ricorrere all'autocertificazione secondo la vigente normativa.
Modulo di richiesta, eventuale delega e documentazione utile possono essere trasmessi via MAIL o PEC. In alternativa ci si può recare direttamente presso l’ufficio competente del Comando Provinciale VV.F. Qui www.vigilfuoco.it/aspx/sedi.aspx la lista con tutti i recapiti nazionali.

Tempi per consegna copia verbale Vvf

Il comando deve decidere entro 30 giorni, trascorsi i quali la richiesta si intende respinta. Entro i primi 10 giorni il Comando potrebbe richiedere l'integrazione di certi documenti; in questo caso la richiesta sospende i termini di rilascio fino al ricevimento della documentazione integrativa.

I tempi possono dilatarsi nel caso in cui il rapporto sull'intervento sia stata richiesto dagli organi di Polizia Giudiziaria (Carabinieri, Polizia di Stato ecc.).

Tags:  vigili del fuoco

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità