`

Problemi Sky oggi: i numeri e i servizi a disposizione

Se Sky non funziona o più in generale se ci hai problemi con Sky puoi cercare la soluzione navigando all'interno del sito ufficiale della pay tv, parlando con un operatore oppure recandoti personalmente nel più vicino centro autorizzato Sky. Nel dettaglio tutto quello che puoi fare per cercare una soluzione al disservizio. 

Sky non funziona: servizio di supporto online

Come prima cosa ti consigliamo di effettuare il login e di fare clic sulla vove "La tua assistenza" presente in alto a destra. Ti verranno mostrate le seguenti sotto voci:

  • Tutta l'assistenza
  • Sky Q
  • Sky Wifi
  • Problemi di visione
  • Telecomando
  • Sky Wifi: installazione
  • Sky Wifi: connessione

Se il disservizio Sky è già chiaramente identificato da una di queste voci, chiaramente non devi far altro che cliccarci su. Così se disponi, ad esempio, di Sky Q Black e non riesci a sintonizzarti sui canali Sky, devi fare clic su "Problemi di visione". A questo punto la piattaforma ti mostrerà la soluzione rispetto al messaggio specifico che hai trovato sullo schermo della TV. Se, ad esempio, a video appare il messaggio "Problemi di ricezione del segnale satellitare" (schermata blu), l'anomalia è dovuta alla tua parabola o alla connessione fra la tua parabola e Sky Q. Cosa fare? Se è in atto un temporale, il consiglio è di attendere che le condizioni meteorologiche migliorino. Se invece splende il sole il consiglio è di

  • spegnere il tuo Sky Q e staccare la spina di alimentazione;
  • verificare che il cavo coassiale sia avvitato bene sull'ingresso SAT IN 1, sul retro del tuo dispositivo;
  • riattaccare la spina e attendere 2 minuti prima di riaccendere premendo Home sul tuo telecomando Sky Q.

Se invece il problema Sky risiede nel tuo telecomando, puoi fare clic sulla relativa voce, quindi su "Non funziona" e poi selezionare la difficoltà che stai riscontrando tra quelle mostrate dal servizio di supporto. Se, ad esempio, il telecomando non funziona né con la TV né con Sky Q, potrebbe trattarsi di un banale problema di batteria. Come scoprirlo? Basta premere il tasto "?" sul telecomando Sky, se il led non lampeggia, il telecomando potrebbe semplicemente avere le pile scariche.

La piattaforma mostra le soluzioni ad altre specifiche problematiche: decoder, smart card, sky go, connessione w-fi, ecc.

Ti segnaliamo, in particolare, che cliccando sulla voce "Tutta l'assistenza" verrai reindirizzato su una pagina che ti mostrerà un campo di ricerca nel quale potrai inserire la parola che identifica il tuo problema specifico. Il sistema ti offre anche dei "suggerimenti" semplicemente digitando nell'apposito campo la prima lettera. Così digitando la sola lettera "a", il sistema ti suggerirà le seguenti chiavi di ricerca: avviso f19, assistenza telefonica, abbonamento, attivazione sky q, assenza segnale satellitare ... Basta selezionare quella di interesse, per avere la soluzione al problema.

Problemi Sky: come contattare il servizio di assistenza

Hai letto ed applicato i suggerimenti forniti dal servizio di supporto online, ma il problema persiste. E' venuto il momento di interfacciarsi con un operatore. Questi i servizi a tua disposizione.

SERVIZIO CHAT

La prima cosa che puoi fare direttamente dalla pagina che identifica, ad esempio, il tuo "problema di ricezione del segnale satellitare" (https://assistenza.sky.it/percorsi-guidati/contatta-tec-skyqblack-segnalesat) è quella di entrare in chat con un operatore (per trovare la funzione basta scorrere la pagina).

Ti si aprirà una finestra sul lato destro dello schermo, non dovrai far altro che descrivere il tuo problema. Riceverai una notifica non appena verrà attivata la conversazione. Se devi interrompere la chat, non preoccuparti, potrai riprenderla quando vuoi da dove l'hai lasciata.

Hai anche la possibilità di scaricare la conversazione.

TI CHIAMIAMO NOI

Anche in questo caso si deve selezionare l'area per la quale si sta riscontrando il problema tra i Percorsi Guidati sopra elencati e seguire le istruzioni.

Al termine del percorso guidato trovi, in basso, il servizio "Ti chiamiamo noi". In questo caso basterà verificare che il numero di telefono sia quello corretto (nel caso puoi modificarlo o aggiornarlo) e fare clic sul pulsante "Conferma". Nel giro di pochi minuti verrai ricontattato da un operatore Sky.

SCRIVERE UNA E-MAIL

In calce alla home page (ultima colonna a destra) trovi la voce "Contatta Sky". Clicca su "Info contratto", quindi su "Reclamo" > "Per motivi tecnici". A questo punto devi confermare se hai già una richiesta di assistenza in corso per motivi tecnici. 

Se risponderai "SI" il sistema ti confermerà che il reclamo per motivi tecnici è stato già inoltrato. In questo caso il consiglio è di attendere che la tua richiesta venga preso in carico. Tuttavia se la risposta tarda ad arrivare oppure se la stessa non ha risolto il problema, puoi scrivere una e-mail al servizio di Assistenza e Supporto (https://assistenza.sky.it/scrivici-una-mail). Selezionando la voce presente in calce alla pagina ti verrà mostrato un form che a sinistra collocherà il tuo codice cliente e subito sotto uno spazio in cui esporre il tuo problema (max 1500 caratteri). Hai anche la possibilità di allegare un file a supporto (max 3MB) con estensione .jpg, .png, .pdf, .doc, .docx, .txt, .bmp, .gif.

Se risponderai "NO", invece" il sistema ti chiederà se effettivamente "Hai problemi di visione dei canali Sky?", rispondendo "SI" verrai reindirizzato su una pagina che ti riproporrà il solito percorso online per la ricerca della soluzione al tuo problema ed in basso la funzione "Scrivici una e-mail" appena descritta. 

Il Servizio di supporto specifica che per motivi tecnici potrebbe essere necessario più tempo per la gestione della tua segnalazione.

Se disponi di una casella PEC, invece, puoi scrivere un messaggio all'indirizzo servizioclientisky@pec.skytv.it.

Sky non funziona: utilizza il telefono

Se non hai la pazienza di cercare e leggere le soluzioni proposte dai Percorsi Guidati disponibili sul sito, puoi prendere il telefono e comporre uno dei seguenti numeri:

199.100.400

Questo numero ti consente di parlare con un operatore ed è attivo dalle 8:30 alle 22:30 tutti i giorni. Il costo della chiamata da fisso è di 15 centesimi a minuto senza scatto alla risposta, mentre da cellulare i costi sono legati all'operatore utilizzato;

02.828282

Questo numero puoi utilizzarlo se sei cliente da più di 10 anni. Ti consente di parlare con un operatore pagando il costo che il tuo piano tariffario prevede per le chiamate verso un numero fisso nazionale. Devi avere sottomano il tuo codice cliente e/o il numero telefonico che hai fornito in sede di registrazione;

800.922.335

Si tratta di un numero verde, gratuito da tutti i telefoni. Attivo dalle ore 8:30 alle ore 22:30, ti consente di metterti in contatto direttamente con l’operatore dedicato al servizio assistenza. Anche in questo caso devi avere a disposizione il tuo codice ID Sky;

02917171

In questo caso si tratta di una voce registrata. Il servizio è attivo 24 ore al giorno 7 giorni su 7 ed ha il costo che il gestore telefonico prevede per chiamate verso un numero fisso;

800.918.918

Anche questo è un numero verde, dunque gratuito, ma riservato alle richieste di assistenza sulla linea Sky Wi-Fi. Se ti trovi all'estero puoi chiamare il numero +39 0282720170;

170

Anche questo numero ti consente di contattare il servizio My Team Sky per problematiche inerenti il wi-fi. E' attivo dalle 8:00 alle 22.30;

02.2218

Si tratta di un numero che puoi utilizzare se sei un cliente Sky Q Platinum. Anche in questo caso la tariffa è quella di una normale telefonata verso un numero fisso nazionale.

Problemi Sky: vai nel negozio più vicino

Se il servizio di supporto online non ti è stato utile, tantomeno la chiacchierata con l'operatore, puoi recarti presso il negozio Sky più vicino (cercalo su questa pagina https://trova.sky.it/), magari portando con te il decoder con la scheda. In questo modo l'assistente potrà immediatamente verificare in loco se il problema riscontrato (ad esempio l'assenza di segnale) è dovuto al decoder o piuttosto all'impianto (parabola, cavo, ecc.).

Qualora il problema fosse l'impianto, sarebbe necessario l'intervento di un tecnico specializzato. A tal proposito devi sapere che richiedere l'intervento di un tecnico Sky ha un costo di 90 euro (45 euro se sei un cliente da più di 10 anni). A questo costo potrebbe aggiungersi quello per eventuali sostituzioni di materiali fuori garanzia (24 mesi), non installati da Sky o danneggiati per tua negligenza. La richiesta può essere fatta  

  • componendo i numeri 199.100.400 o 02.828282
  • seguendo le indicazioni del percorso guidato https://assistenza.sky.it/percorsi-guidati/contatta-tec-expert-scelta.

Entro 3 giorni al massimo sarai ricontattato dal tecnico per fissare un appuntamento a casa tua.

Al termine dei lavori il tecnico Sky ti farà firmare un modulo compilato con il riepilogo dei lavori svolti. Il costo per il servizio Sky Expert a casa tua ti verrà addebitato nella prima fattura utile.

Se il tecnico non ti contatta oppure viene ma non risolve il problema oppure ti addebita un costo che tu ritieni eccessivo, non esitare a formali un reclamo nei confronti dell'azienda. A tal fine puoi utilizzare questo

Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio