Modulo di reclamo Sky: in quali casi utilizzarlo, dove spedirlo

Formati     © Moduli.it
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Fac simile con cui formalizzare un reclamo Sky in presenza di eventuali disservizi: problema di visione dei canali o di accesso a Sky Go, mancata attivazione del servizio Sky On Demand, malfunzionamento della Digital Key o del decoder, errori di fatturazione, ritardo nell’attivazione del servizio, attivazione di un pacchetto non richiesto, ecc. Il modulo reclamo Sky è in formato editabile, dunque può essere facilmente adattato al proprio contesto specifico.

Quando utilizzare il modulo reclamo Sky

Il consiglio che ti diamo nel momento in cui dovessi riscontrare dei disservizi o più in generale dei problemi con Sky è di provare a risolverli in due modi:

  1. accedendo alla sezione del sito ufficiale dedicata proprio all'assistenza (www.sky.it/assistenza/index.html). Partendo da questa pagina potrai decidere se fare una ricerca mirata digitando nell'apposito campo una chiave attinente al tuo problema (ad es. "doppia fatturazione" o "segnale criptato", ecc.) e visualizzando i risultati selezionati, oppure se consultare le risposte alle domande più frequenti (FAQ), i video tutorial, i percorsi guidati, le analisi dei codici errore e le altre rubriche che l'azienda mette a disposizione in relazione ad ogni tipo di servizio fruito: Sky sul digitale terrestreMy Sky via fibra o My Sky" (visione con parabola satellitare):
  2. mettendoti in contatto con il Servizio Clienti Sky. Qui le possibilità sono tante: dal telefono (199.100.400 o 02.917171) all'App "Sky Fai da te", dalla chat all'email, fino ad arrivare alla richiesta di intervento a domicilio da parte di un tecnico specializzato. 

Solo se queste due soluzioni si rivelano infruttuose, allora puoi pensare di formalizzare la lamentela per iscritto attraverso la compilazione e l'invio di questo modello.

Come compilare il modulo reclamo Sky

Nel modulo occorre riportare:

  • i tuoi dati anagrafici e di recapito
  • il numero della smart card SKY
  • il codice cliente (evidenziato in fattura)
  • i disservizi/problematiche riscontrati (è sufficiente barrare la voce che ti riguarda o eliminare quelle che non attengono al tuo caso specifico)
  • le circostanze e gli elementi utili al fine di un’esaustiva valutazione e gestione del reclamo
  • la richiesta da fare all’azienda.

Allegare al modulo reclamo Sky la copia di un documento di identificazione in corso di validità, la copia della fattura (se il problema è legato ad eventuali addebiti non dovuti) e ogni altra documentazione utile.

Dove inviare la documentazione

Tutta la documentazione va spedita mediante raccomandata A/R all’indirizzo

Sky Italia
Casella Postale 13057
20141 Milano.

La trasmissione può essere eventualmente anticipata attraverso il fax Sky (02.7610107), a patto però di effettuare subito dopo la raccomandata.

Se invece disponi di una PEC (Casella di Posta Certificata) allora puoi inoltrare il tutto all'indirizzo servizioclientisky@pec.skytv.it.

Se non hai la PEC e non vuoi spendere soldi per la raccomandata, puoi inoltrare la tua segnalazione o lamentela direttamente onlinewww.sky.it/assistenza/contatta.htmlPer far questo però devi risultare in possesso delle credenziali di accesso, il che significa registrarsi al sito. Alla segnalazione di reclamo viene assegnato un codice identificativo tracciabile.

Se il tuo reclamo viene ignorato o se la risposta che ottieni non ti soddisfa, sappi che prima di rivolgerti al tuo avvocato e trascinare Sky davanti ad un Giudice, hai l'obbligo di condurre un tentativo di conciliazione davanti al CoReCom o ad altro organismo di composizione extragiudiziale delle controversie.

Chiaramente di fronte a situazioni estreme e non risolvibili, potresti anche valutare l'ipotesi di comunicare la disdetta Sky.

Tags:  reclamo pay tv pay tv sky

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità