detrazioni fiscali

Domanda bonus colonnine elettriche: modulo WORD

domanda bonus colonnine elettriche, domanda contributo colonnine di ricarica

Moduli con cui privati e condomini possono fare domanda per il bonus colonnine elettriche, un contributo rispettivamente di 1.500 e 8.000 euro per l'acquisto e l'installazione di infrastrutture per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica.

Domanda contributo colonnine di ricarica

Il bonus colonnine elettriche è un contributo in conto capitale pari all’80% del prezzo di acquisto e posa delle infrastrutture per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica (come ad esempio colonnine o wall box). Il contributo massimo concedibile è di

  • 1.500 euro per le persone fisiche residenti in Italia
  • 8.000 euro per i condomini.

Il contributo può essere utilizzato per il pagamen...

Tende da sole sconto in fattura 2024

bonus tende da sole sconto in fattura

Con lo stop allo sconto in fattura e alla cessione del credito, nel 2024 il bonus tende da sole è fruibile unicamente attraverso il meccanismo della detrazione fiscale. L'agevolazione è pari al 50% delle spese totali sostenute per unità immobiliare, fino a un massimo di 60.000 euro.

Detrazione porta blindata 2024: ecco come beneficiarne

detrazione porta blindata 2024

La detrazione porta blindata, rientrante nella più ampia categoria della detrazione antifurto, consiste nella possibilità di scaricare dalle tasse una parte dei costi sostenuti per l'acquisto e la posa in opera di una porta pedonale resistente all'effrazione. In questo post approfondimenti su requisiti, importi e adempimenti necessari per la fruizione.

Detrazione impianto allarme: importo e interventi ammessi 2024

detrazione impianto allarme, bonus videosorveglianza 2024

Anche nel 2024 può fruire della detrazione fiscale chi installa a casa un impianto di allarme o di videosorveglianza e più in generale un sistema di antifurto. In questo post ti diremo a quanto ammonta l'agevolazione, quali sono i requisiti da soddisfare e quali le modalità di pagamento da adottare. 

Bonus condizionatore: sconto in fattura

bonus condizionatore sconto in fattura

Con lo stop allo sconto in fattura, nel 2024 il bonus condizionatore è fruibile unicamente attraverso il meccanismo della detrazione fiscale, pari al 50, 65 o 70%, anche senza un intervento di ristrutturazione. L'agevolazione è utilizzabile fino al 31 dicembre 2024.

Bonus zanzariere: sconto immediato

bonus zanzariere sconto immediato

Dal 20 febbraio 2023 non è più possibile beneficiare del bonus zanzariere sotto forma di sconto in fattura (o sconto immediato) o di cessione del credito. Questo significa che dal 2024 per il bonus zanzariere è disponibile soltanto la modalità della detrazione fiscale. In questo post ti diremo quali caratteristiche devono avere i prodotti affinché

Tabella bonus edilizi 2024: PDF

tabella bonus edilizi 2024

La tabella predisposta da Confedilizia che riproduce in maniera sintetica ma chiara tutti i bonus edilizi ancora fruibili nel 2024: dal superbonus al bonus casa, dall'ecobonus al sismabonus, dal bonus mobili al bonus verde.

Superbonus

  • Solo per alcuni soggetti tra cui i condominii e i proprietari di edifici da 2 a 4 unità immobiliari
  • Aliquota al 70% (65% nel 2025)
  • Massimali diversi a seconda dello specifico intervento
  • Permane l’aliquota al 110% per gli interventi effettuati nei Comuni dei territori colpiti da eventi sismici verificatisi a far data dall’1.4.2009 dove sia stato dichiarato lo stato di emergenza (ex art. 119, comma 8-ter, d.l. n. 34/2020).

Bonus per l’eliminazione delle barr...

Bonus infissi 2024: sconto in fattura

bonus infissi 2024 sconto in fattura

Il bonus finestre 2024 è una agevolazione fiscale che lo stato riconosce sotto forma di detrazione e non di sconto in fattura o cessione del credito, a chi sostituisce infissi e finestre nella propria abitazione. Vediamo a quanto ammonta il bonus e come è possibile beneficiarne.