Come richiedere l'istallazione di dossi anti-velocità

dossi artificiali

I dossi artificiali o anti-velocità o rallenta-traffico, rappresentano spesso una soluzione efficace per garantire la moderazione del traffico e la sicurezza dei pedoni. In proposito l'articolo 179 del regolamento di attuazione del codice della strada stabilisce che i dossi artificiali possono essere posti in opera solo in punti particolari, come strade e quartieri residenziali, parchi pubblici e privati, ecc.; inoltre possono essere installati in serie e devono essere presegnalati.

Non possono essere impiegate, invece, sulle strade che costituiscono itinerari preferenziali dei veicoli normalmente impiegati per servizi di soccorso o di pronto intervento.

Addirittura la legge indica i materiali con cui devono essere realizzati i dossi artificiali (gomma, materiale plastico o conglomerato) e le misure che devono avere in relazione ai limiti di velocità della strada sulla quale vengono istallati:
a) per limiti di velocità pari od inferiori a 50 km/h larghezza non inferiore a 60 cm e altezza non superiore a 3 cm;
b) per limiti di velocità pari o inferiori a 40 km/h larghezza non inferiore a 90 cm e altezza non superiore a 5 cm;
c) per limiti di velocità pari o inferiori a 30 km/h larghezza non inferiore a 120 cm e altezza non superiore a 7 cm.

Se ritenete che in un determinato tratto di strada la velocità degli autoveicoli in transito sia eccessiva e che ciò rappresenti una situazione di grave pericolo per i residenti, allora richiedete al comune la posa di dossi rallenta-traffico e della relativa segnaletica.

Vi offriamo un paio di modelli di richiesta installazione di dossi artificiali o dissuasori di velocità.

Se ai fini della collocazione di dossi artificiali e segnaletica stradale ritenete sia il caso di ricorrere ad una petizione, potete invece utilizzare questo modello di petizione per installazione limitatori di velocità.

Ricordate, infine, che qualora le direttive stabilite dall'art. 179 venissero disattese dai comuni, specie quelle riguardanti i materiali o le misure dei dossi, con la conseguenza di provocare ad esempio danni alle sospensioni, allo spoiler o ai cerchi dei mezzi che li attraversano, potete chiedere all'Amministrazione il risarcimento dei danni subiti.

Documenti correlati



50238 - Redazione
08/09/2017
Vitaliano, fa bene, meglio se l'istanza viene sottoscritta da tutti (o quasi) i residenti della zona interessata.

50222 - Vitaliano F.
08/09/2017
Voglio chiedere al comune di Sparanise in Provincia di Caserta, l'installazione di dissuasori per attenuare la velocità, in quanto dove risiedo vi sono bambini che rischiano ogni giorno di essere investiti.

49677 - Fernando R.
16/06/2017
Salve. Potrei sapere a quale ufficio della provincia bisogna inoltrare la richiesta per i dossi artificiali su strada provinciale?

49661 - Mariella
15/06/2017
Vivo in una strada considerata privata dal comune. In questa strada ci sono delle villette a schiera a gruppi di otto. Circa un anno fa i proprietari di un gruppo hanno istallato sul retro delle loro abitazioni (unica strada per il passaggio) 6 dossi (realizzati artigianalmente).... a mio giudizio del tutto irregolari sia per il numero non proporzionale al tratto (circa 100 m), sia per l'altezza.... alcuni anche alti 25 cm e larghi meno di 30, sia per la mancata segnalazione degli stessi (trattasi di strada non illuminata). Oggi .... nel gruppo di 8 villette dove io vivo, un altro proprietario ha realizzato un altro dosso alto anche questo 25 cm se nn di più e largo circa 30, naturalmente fatto come i precedenti e senza segnalazione. I vigili mi dicono che non possono fare nulla poiché trattasi di strada privata ad uso dei residenti. Premetto che ci risiedono circa 30 famiglie, viene effettuata la raccolta differenziata dei rifiuti, ci passa il postino è chiunque abbia la necessità di percorrerla. Ora io le chiedo: cosa mi permette di fare la legge in merito.

49653 - Redazione
14/06/2017
Biagio, a meno che non si tratti di una strada privata, l'installazione di dossi (fatta dal comune) presuppone una richiesta esplicita all'amministrazione. Se il tratto stradale in questione risulta così pericoloso da richiedere l'installazione di dissuasori di velocità, le suggeriamo di far sottoscrivere l'istanza/petizione da tutti i residenti della zona.

49649 - Biagio Z.
14/06/2017
Buongiorno volevo sapere se per installare i dossi su una strada privata, è necessario chiedere l'autorizzazione al comune. Grazie. Biagio

49201 - Redazione
04/05/2017
Serena, deve verificare se l'ufficio del comune delegato a ricevere tale istanza ha messo a disposizione una mail in tal senso. Il nostro consuglio, se non vuole fare la raccomandata, è di depositare l'istanza all'ufficio protocollo del comune.

49171 - serena
02/05/2017
Buongiorno, ho stampato e compilato Il modulo consigliato per la richiesta di dossi artificiali. e' possibile inoltrare tale documenti via mail? Ringrazio per l'attenzione Serena

49076 - Redazione
18/04/2017
Gianfranco, le province sono state abolite anche se in realtà ci sono ancora, nel senso che pur essendo decaduto l'organo politico gli uffici svolgono ancora le loro funzioni.

49052 - gianfranco f.
14/04/2017
Salve mi chiamo gianfranco e abito in un mini condominio di 4 appartamenti adiacente ad una strada provinciale 16, in curva, del comune di santa Flavia Palermo. Le auto corrono veloci e spesso nell'anno si sono schiantati più auto. E' anche a rischio la nostra vita. La domanda nasce spontanea, chi è che si interessa ad impiantare dei dossi artificiali o simili x rallentare le auto in corsa? Il comune o la provincia?? Che non esiste più?? Grazie.

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata