Comunicazione trasferimento ufficio: fac simile WORD, PDF editabile

Formati     © Moduli.it
DOC   fac simile (a)
DOC   fac simile (b)
PDF interattivo   fac simile (c)
PDF interattivo   fac simile (d)
PDF interattivo   fac simile (e)
PDF interattivo   fac simile (f)
PDF interattivo   fac simile (g)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Da questa scheda si possono scaricare diversi modelli con cui redigere una comunicazione trasferimento sede di lavoro da inoltrare a clienti e fornitori.

Comunicazione trasferimento sede di lavoro: quando utilizzarla

Come detto i modelli disponibili in questa scheda vanno utilizzati per comunicare a clienti e fornitori il trasferimento, a decorrere da una certa data, della sede legale o operativa dell'azienda o più semplicemente di taluni suoi uffici, a seguito del processo di espansione dell'attività, di un processo interno di riorganizzazione, ecc.

Più in generale si tratta di una comunicazione che va indirizzata individualmente a tutti quei soggetti con cui l'azienda o lo studio professionale ha già rapporti in essere, indipendentemente dal fatto che si sia già provveduto ad effettuare la variazione presso la locale camera di commercio.

Comunicazione trasferimento ufficio: quali informazioni inserire

La comunicazione deve contenere tutte le informazioni riguardanti l’ubicazione della nuova sede, i nuovi recapiti telefonici e di fax. Se questi ultimi restano invariati è bene sottolinearlo nella lettera.

Per il resto si presume che sito web e indirizzi di posta restino gli stessi, a meno che non si sia  provveduto anche ad una trasformazione della ditta/società, all'assorbimento da parte di un'altra azienda o ad una operazione di rebranding.

Precisare, inoltre, nella lettera se la nuova struttura è dotata, ad esempio, di un parcheggio specificatamente destinato a clienti e fornitori, di uno snack bar e di sistemazioni indipendenti con connessione Wifi gratuita, ecc.

Una volta predisposta, la circolare riportata su carta intestata dell'azienda o dello studio potrà essere trasmessa con l'ausilio di diversi mezzi, quali la posta tradizionale, la posta elettronica oppure il fax.

 

 

Foto
Free-Photos su Pxhere
Documenti correlati
 
Utilità