Accesso agli atti della PA

Come richiedere la copia di un atto notarile

atto notarile, atto notarile quanto costa

Gli atti notarili vengono detenuti dal notaio che ha stipulato l’atto, quindi, qualora tu avessi bisogno della copia di un atto notarile, è a lui che devi rivolgerti. Questo è il modulo di richiesta copia atto notarile da utilizzare, scaricalo gratuitamente da questo portale e completalo inserendo i tuoi dati personali. Nel caso in cui il notaio in questione chiuda lo

Foia: la PA diventa più trasparente

foia, foia cosa cambia

«Abbiamo mantenuto la promessa. Il Foia è legge. Con il decreto attuativo della riforma della pubblica amministrazione, approvato definitivamente, l’Italia adotta una legislazione sul modello del Freedom of Information Act. I cittadini hanno ora diritto di conoscere dati e documenti in possesso della pubblica amministrazione, anche senza un interesse diretto».

Accesso agli atti: quando e come ricorrere al Difensore Civico

accesso atti difensore civico, difensore civico e accesso agli atti amministrativi,

Per "accesso agli atti" si intende il diritto degli interessati di richiedere, di prendere visione ed, eventualmente, ottenere copia dei documenti amministrativi. Il cittadino

Diritto di accesso ai documenti amministrativi: come esercitarlo

accesso agli atti, diritto accesso documenti amministrativi

In che cosa consiste il diritto di accesso

Il “diritto di accesso”, introdotto per la prima volta nell'ordinamento giuridico italiano, dalla Legge 7 agosto 1990, n. 241, consiste nel diritto degli interessati a prendere visione e ad estrarre copia di

Inps: i moduli per l’accesso agli atti e per la segnalazione di disservizi

L'Inps è impegnata ormai da anni nel miglioramento della qualità dei servizi offerti a cittadini ed imprese. Tanti gli obiettivi che l’Ente si prefigge, quali favorire una maggiore trasparenza e semplificazione dei processi organizzativi interni, migliorare la comunicazione, garantire un più facile

Il diritto di accesso civico: cos’è e come si esercita

diritto di accesso civico, accesso civico

Con il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 è stato introdotto l’istituto dell’accesso civico, ovvero il diritto da parte di chiunque di chiedere e ottenere gratuitamente che le amministrazioni forniscano e pubblichino gli atti, i documenti e le informazioni, da queste detenuti, per i quali è prevista la