Lettera all'amministrazione di condominio per interventi di riparazione, manutenzione e ristrutturazione

Descrizione

Modello con il quale un condomino chiede al proprio Amministratore di effettuare un intervento di riparazione, ristrutturazione e/o manutenzione al fine di porre rimedio ad un problema, più o meno grave, che si è determinato nello stabile in cui vive. 

Fac simile lettera all'amministratore di condominio per lavori: quando redigerla

È possibile utilizzare questo modello di lettera qualora nel tuo condominio si verificasse una problematica tale da richiedere l'attuazione di interventi di sistemazione, riparazione e/o manutenzione, che in taluni casi potrebbero rivestire anche carattere d'urgenza. Per aiutarti a identificare con maggiore chiarezza talune di queste situazioni, ti faremo degli esempi: una brutta crepa all’interno del corpo scale o nel cortile va segnalata tempestivamente, soprattutto se potrebbe essere dovuta ad un evento sismico o si è formata in seguito a interventi strutturali effettuati nell’edificio. La presenza di un cornicione pericolante, l’infiltrazione di acqua dal tetto, la presenza di un impianto non a norma determinano situazioni di criticità a cui l’amministratore deve provvedere con la massima urgenza per evitare l'aggravamento del danno e garantire l'incolumità altrui. In tutti questi casi, dunque, è possibile utilizzare questo fac simile lettera all'amministratore di condominio per lavori.

Sollecito intervento di riparazione: perché deve occuparsene l’amministratore

Il fac simile lettera all'amministratore di condominio per lavori va inviata all’amministratore di condominio perché è lui la figura di riferimento che, in questi casi, deve occuparsi degli interventi di manutenzione straordinaria dell’edificio in tutti i suoi aspetti: stima dei costi, individuazione della ditta, pagamento, rendicontazione delle spese, ecc. Del resto la legge è chiara in proposito: spetta all’amministratore eseguire gli interventi conservativi nelle parti comuni dell’edificio (articolo 1130 c. 4 del Codice Civile).

La necessità di eseguire lavori di manutenzione dovrebbe, inoltre, essere comunicata a tutti i condomini in un’assemblea, tuttavia data la particolare urgenza del caso, è possibile inoltrare copia della lettera anche a loro, così da risparmiare tempo qualora ci fosse la necessità di intervenire con celerità.

Come scrivere una lettera di sollecito all’amministratore di condominio

Scrivere una lettera in cui chiedere l’intervento all’amministratore può sembrare facile, ma in realtà si tratta di una comunicazione formale, che ha valore legale, dunque deve essere impostata in modo corretto. È per questo che abbiamo predisposto questo fac simile lettera all'amministratore di condominio per lavori. Scaricando il file in formato DOC, potrai salvarlo sul tuo dispositivo e modificarlo a tuo piacimento, compilando i campi vuoti con i tuoi dati personali, il problema riscontrato e il condominio di riferimento. Segue la richiesta tempestiva di intervento, ai sensi dell’art. 1135 del Codice Civile.

Infine si conclude la lettera con l’indicazione di data, luogo e firma, poi si provvede all’invio tramite posta raccomandata con avviso di ricevimento. Per ulteriori informazioni ti invitiamo a leggere “Come sollecitare l'intervento dell'amministratore di condominio”.

Tags:  condominio

Formati     © Moduli.it
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità