Richiesta spostamento cassonetti rifiuti: moduli DOC

Formati     © Moduli.it
DOC   fac simile (a)
DOC   fac simile (b)
DOC   fac simile (c)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Fac simile che il cittadino può utilizzare per presentare al Comune una richiesta spostamento cassonetti rifiuti, con l'obiettivo di rendere più sicura la viabilità di un determinato tratto stradale.

Quando richiedere lo spostamento del cassonetto

Una richiesta simile va avanzata quando, ad esempio, sussistono ragioni legate alla sicurezza stradale: il cassonetto per rifiuti è posizionato in corrispondenza di un passo carrabile o in prossimità di un incrocio, cosa che impedisce la visuale di chi desidera immettersi sulla via, costringendo di fatto automobilisti e motociclisti a portarsi al centro della carreggiata per essere in grado di vedere chiaramente i veicoli che sopraggiungono. 

La stessa richiesta può essere motivata anche dal posizionamento del cassonetto in prossimità dell'ingresso in un piazzale di un condominio, di strisce pedonali, di un ingresso ad una scuola e così via.

Lo spostamento potrebbe essere giustificato anche da ragioni estetiche (si pensi ad un cassonetto posizionato davanti ad una attività di ristorazione) o sanitarie a causa dei cassonetti stracolmi e maleodoranti.

Cosa scrivere sulla lettera richiesta spostamento cassonetti rifiuti

Nella lettera occorre specificare:

  • le generalità e i recapiti del richiedente;
  • l’attuale localizzazione del cassonetto rifiuti;
  • il tipo di cassonetto (indifferenziato, organico, carta, plastica, vetro, ecc.);
  • il codice del cassonetto che si intende spostare (dovrebbe essere riportato sulla parte frontale del cassonetto);
  • il motivo per cui si richiede lo spostamento;
  • la via ed il civico vicino al quale si intende spostare il cassonetto;

L’ufficio preposto, ricevuta la segnalazione, provvederà ad una ricognizione sul posto allo scopo di verificare la possibilità di uno spostamento del cassonetto in altro luogo.

Se non sussisteranno particolari esigenze di natura strutturale (creazione di piazzole, marciapiedi, ecc.), la procedura dovrebbe concludersi nell’arco di 7-10 giorni al massimo.

Tags:  tutela ambientale segnalazione esposto

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità