Modulo Inps disoccupazione

Formati
PDF   Tutorial per domanda
PDF   modulo sr156 Inps disoccupazione (non più utilizzabile)
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

In questa scheda rendiamo disponibile il manuale - elaborato dall'Inps - contenente le istruzioni sulla compilazione online dei campi relativi al modulo Naspi (Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l'Impiego). In passato era possibile presentare la richiesta anche in forma cartacea attraverso il modulo SR163 Inps disoccupazione.

Requisiti per la presentazione del modulo per disoccupazione

Per beneficiare della NASpI non è sufficiente aver perso involontariamente la propria occupazione, ma è altresì necessario che il lavoratore presenti congiuntamente i seguenti requisiti:

  • sia in stato di disoccupazione;
  • possa far valere, nei 4 anni precedenti l'inizio del periodo di disoccupazione, almeno 13 settimane di contribuzione contro la disoccupazione;
  • possa far valere 30 giornate di lavoro effettivo, a prescindere dal minimale contributivo, nei 12 mesi che precedono l'inizio del periodo di disoccupazione.

Inoltre il disoccupato deve recarsi presso i Centro per l'Impiego e stipulare un Patto di Servizio volto alla ricerca di nuova occupazione e che lo impegna a partecipare alle iniziative di politica attiva del lavoro.

Modulo Inps disoccupazione: come inoltrarlo

Chiariamo innanzitutto che la Naspi è una indennità riconosciuta ai lavoratori dipendenti che perdono il posto di lavoro in modo involontario a partire dal 1 Maggio 2015.

La domanda deve essere presentata online attraverso il servizio dedicato sul sito ufficiale dell'Inps. Dall'home page basta fare clic su "Entra in MyInps", quindi inserire il codice fiscale e il Pin rilasciato dall'istituto. Ricordiamo comunque che le domande telematiche possono essere inviate solo se si è in possesso di PIN di tipo dispositivo.

In alternativa ci si può autenticare tramite:

  • identità SPID almeno di livello 2
  • Carta di identità elettronica 3.0 (CIE)
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS).
Chi non ha la possibilità o la capacità di presentare la domanda telematicamente, può ricorrere:
  • al Contact center, componendo il numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure lo 06 164 164 da rete mobile;
  • agli enti di patronato e intermediari dell'Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

Modulo Naspi: quando presentarlo

La domanda NASpI deve essere presentata entro 68 giorni

  • dalla data di cessazione del rapporto di lavoro;
  • dalla cessazione del periodo di maternità indennizzato qualora la maternità sia insorta nel corso del rapporto di lavoro successivamente cessato;
  • dalla cessazione del periodo di malattia indennizzato o di infortunio sul lavoro/malattia professionale, qualora siano insorti nel corso del rapporto di lavoro successivamente cessato;
  • dalla definizione della vertenza sindacale o dalla data di notifica della sentenza giudiziaria;
  • dalla cessazione del periodo corrispondente all'indennità di mancato preavviso ragguagliato a giornate;
  • dal 38° giorno dopo la data di cessazione, in caso di licenziamento per giusta causa.

Tags:  disoccupazione

Documenti correlati
 
Utilità