Testamento biologico modulo da compilare: fac simile DOC, PDF

Formati
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Fac simile da utilizzare nel caso in cui si decida di fare testamento biologico o biotestamento redigendo la proprie disposizioni anticipate di trattamento (DAT), ossia indicazioni sui trattamenti sanitari da ricevere o da rifiutare nei casi in cui ci si trovasse in condizioni di incapacità. La materia è regolata dalla Legge n. 219/2017 approvata il 14 dicembre 2017 e pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 16 gennaio 2018.

Modulo testamento biologico: a cosa serve

In pratica ogni persona maggiorenne e capace di intendere e di volere, in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e dopo avere acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte, può, attraverso le DAT, esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari.

Nelle DAT può altresì essere indicata una persona di fiducia ("fiduciario"), che faccia le veci del dichiarante e si interfacci con i medici e con le strutture sanitarie.

Cosa riportare nel modulo DAT

In pratica attraverso il modulo DAT la persona, nell’ipotesi di trovarsi in una situazione in cui non è in grado di decidere o di comunicare, temporaneamente o permanentemente, le proprie decisioni ai medici, può disporre ad esempio che in presenza di una malattia allo stadio terminale o di uno stato di coma o vegetativo permanenti e irreversibili, su di lui siano (o non siano) intrapresi tutti i provvedimenti atti ad alleviare le proprie sofferenze, compreso l’uso di farmaci oppiacei, siano (o non siano) disposti i trattamenti per la nutrizione e l'idratazione artificiali, siano (o non siano) praticate trasfusioni di sangue e così via.

Il dichiarante può anche disporre in merito all’assistenza religiosa, alla donazione dei propri organi per trapianti, alla cremazione o sepoltura, alla cerimonia funebre e così via.

Chiaramente tutte queste disposizioni perderebbero di validità se, in piena coscienza, la stessa persona decidesse di annullarle o sostituirle con una successiva dichiarazione.

Chi può compilare il modulo testamento biologico

Può fare testamento biologico qualunque persona che sia

  • maggiorenne
  • capace di intendere e di volere.

E' importante, tuttavia, che la persona si consulti prima con un medico al fine di acquisire tutte le informazioni utili sulle conseguenze delle proprie scelte.

Cosa fare dopo aver compilato il modello DAT

Il documento una volta redatto può essere

  • consegnato personalmente all’Ufficio dello Stato Civile del Comune di residenza del disponente;
  • presentato ad un notaio e trasformato in atto pubblico o scrittura privata autenticata.

E' opportuno precisare che per il modello DAT non c'è l'obbligo della registrazione, dell'applicazione dell'imposta di bollo o di qualsiasi altro diritto o tassa.

E chi non può scrivere o firmare?

In una situazione del genere è possibile ricorrere alla videoregistrazione o anche a dispositivi tecnologici che consentono alle persone con disabilità di comunicare. 

E possibile modificare il contenuto del modulo DAT?

Sì, in qualunque momento. Come fare? Semplicemente compilando una nuova dichiarazione, specificando chiaramente che quest'ultima modifica o elimina ogni altra precedente disposizione anticipata di trattamento precedentemente resa.

Se la situazione specifica non rende possibile questa soluzione, si può ricorrere ad una dichiarazione verbale o ad una videoregistrazione raccolta da un medico alla presenza di due testimoni.

Come deve comportarsi il personale medico

Il personale medico è tenuto al rispetto delle DAT, le quali possono essere disattese, in tutto o in parte, dallo stesso personale medico stesso, in accordo con il fiduciario, qualora esse appaiano palesemente incongrue o non corrispondenti alla condizione clinica attuale del paziente ovvero sussistano terapie non prevedibili all’atto della sottoscrizione, capaci di offrire concrete possibilità di miglioramento delle condizioni di vita.

Tags:  assistenza sanitaria

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità