Modulo rimborso Grimaldi Lines

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modello che il viaggiatore può utilizzare per formalizzare un reclamo Grimaldi Lines (www.grimaldi-lines.com), ossia per contestare alla compagnia di navigazione dei disservizi subiti prima, durante e dopo il trasporto ed eventualmente per chiedere il rimborso del biglietto e/o il risarcimento dei danni.

Reclamo ritardo Grimaldi Lines

Nel caso in cui la PARTENZA subisse un ritardo superiore a 90 minuti o venisse cancellata, il viaggiatore avrebbe diritto a:

  • ricevere gratuitamente spuntini, pasti o bevande in relazione alla durata dell’attesa;
  • ricevere una sistemazione adeguata a bordo o a terra, a meno che il vettore non provi che la cancellazione o il ritardo è causato da condizioni meteorologiche avverse che mettono a rischio la navigazione;
  • scegliere tra il trasporto alternativo verso la destinazione finale a condizioni simili, non appena possibile e senza alcun supplemento, oppure il rimborso del prezzo del biglietto e, ove opportuno, il ritorno gratuito al primo punto di partenza indicato nel contratto di trasporto, non appena possibile.

Qualora, invece, la nave giungesse al porto di DESTINAZIONE con un ritardo consistente, il viaggiatore avrebbe diritto ad una compensazione economica.

In particolare tale indennizzo sarebbe pari al 25% del prezzo del biglietto nel caso in cui il ritardo fosse di:

  • 1 ora in un servizio regolare fino a 4 ore;
  • 2 ore in un servizio regolare di più di 4 ore ma non superiore a 8 ore;
  • 3 ore in un servizio regolare di più di 8 ore ma non superiore a 24 ore;
  • 6 ore in un servizio regolare superiore a 24 ore.

L'indennizzo salirebbe al 50% del prezzo del biglietto qualora il ritardo all’arrivo fosse superiore a:

  • 2 ore in un servizio regolare fino a 4 ore;
  • 4 ore in un servizio regolare di più di 4 ore ma non superiore a 8 ore;
  • 6 ore in un servizio regolare di più di 8 ore ma non superiore a 24 ore;
  • 12 ore in un servizio regolare superiore a 24 ore.

L'indennizzo non è dovuto se il ritardo è provocato da condizioni meteorologiche particolarmente critiche o comunque da circostanze straordinarie.

Reclamo Grimaldi Lines: in quali altri casi sporgerlo

Il viaggiatore chiaramente può sporgere un reclamo nei confronti del vettore non solo in occasione di un ritardo o di una cancellazione alla partenza. In particolare questi può tutelare i propri diritti nel caso in cui:

  • alle persone con disabilità e con mobilità ridotta sia stato impedito l'imbarco o non sia stata assicurata la necessaria assistenza;
  • non abbia ricevuto un'adeguata informazione su cancellazioni o partenze ritardate;
  • abbia riscontrato danni alle cose trasportate (auto, bagagli, ecc.);
  • il personale di bordo abbia mostrato un comportamento maleducato e arrogante;
  • ecc.

Modello reclamo Grimaldi: come compilarlo

Il modello disponibile in questa scheda è stato predisposto dalla stessa compagnia di navigazione. Si tratta sostanzialmente di riportare su tale modulo 

  • i dati anagrafici e di recapito del soggetto che presenta il reclamo e dell'utente (se diverso da chi presenta il reclamo), oltre che di eventuali altri passeggeri;
  • i dettagli del viaggio (Agente di viaggio/operatore turistico/venditore di biglietti, codice di prenotazione/numero biglietto, porto/terminale di partenza, porto/terminale di arrivo, orario di partenza programmato/effettivo, orario di arrivo programmato/effettivo);
  • i motivi del reclamo;
  • le modalità con le quali si desidera ricevere la compensazione (buoni, carata di credito, bonifico sul conto)
  • la descrizione dettagliata di quanto accaduto.

Allegare al modulo di reclamo 

  • l'eventuale delega;
  • la copia del documento di identità dell'utente (nel caso in cui il reclamo sia presentato da un soggetto diverso dall’utente);
  • eventuali altri allegati.

Quando e dove inoltrare il reclamo Grimaldi Lines

Il modulo va trasmesso entro 2 mesi dalla data in cui è stato prestato o avrebbe dovuto essere prestato il servizio con le seguenti modalità:

  • via mail all’indirizzo customer@grimaldi.napoli.it
  • via PEC all’indirizzo grimaldieuromed@legalmail.it
  • tramite raccomandata all'indirizzo Grimaldi Euromed SpA, via Marchese Campodisola n. 13, 80133 Napoli.

Grimaldi Lines, entro 1 mese dal ricevimento della lettera, deve comunicare al passeggero che il reclamo è stato accolto, respinto o è ancora in esame. In ogni caso deve fornire una risposta definitiva al reclamo entro e non oltre 2 mesi dal ricevimento dello stesso.

Se il passeggero non ottiene risposta, può ricorrere alla procedura di risoluzione extragiudiziale delle controversie avviando una procedura di conciliazione innanzi alla Camera di Commercio del luogo di residenza e/o domicilio.

Ad ogni modo il regolamento (UE) n. 1177/2010 lascia impregiudicato il diritto del passeggero di rivolgersi ai tribunali nazionali, secondo la legislazione nazionale, per ottenere risarcimenti connessi a danni dovuti a cancellazione o ritardo dei servizi di trasporto.

Il passeggero può anche presentare un reclamo all'Autorità di Regolazione dei trasporti. Questo il

da compilare e spedire

  • a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento o consegnato a mano all'indirizzo Autorità di Regolazione dei Trasporti - Via Nizza, 230 10126 Torino;
  • via posta elettronica certificata (pec) all'indirizzo pec@pec.autorita-trasporti.it;
  • oppure via posta elettronica semplice all'indirizzo art@autorita-trasporti.it.

Tags:  viaggiare vacanze

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità