Modulo subentro BT Italia

Formati
PDF   Modulo subentro
PDF   Modulo pubblicazione negli elenchi telefonici
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modello da utilizzare in caso di subentro Bt Italia, vale a dire nel caso in cui un'azienda intenda subentrare ad un'altra nel contratto di fornitura dei servizi di telecomunicazione e internet.

Subentro BT Italia: quando e come richiederlo

Si tratta di una procedura che va attivata quando si intende cambiare l'intestatario del contratto stipulato con BT Italia: l'azienda "Alfa" subentra all'azienda "Beta" nella titolarità del contratto di fornitura.

A tal fine occorre che le parti compilino e sottoscrivano il modello presente in questa scheda. Sul modello vanno riportati:

  • i dati anagrafici del subentrante e del subentrato (inclusi quelli del legale rappresentante);
  • il Codice Cliente;
  • la data di cessione del contratto;
  • le specifiche tecniche del subentro (indirizzo di fatturazione, Iban per il pagamento delle fatture, ecc.);

Inoltre se l'azienda subentrante (Alfa) intende rendere pubblica/che la/e numerazione/i, deve compilare e presentare all'azienda anche il modulo DBU pubblicazione elenchi telefonici BT Italia. Se questo modulo non viene trasmesso, tutte le numerazioni saranno considerate “riservate” e non verranno pubblicate negli elenchi telefonici.

Ai modelli di cui sopra vanno allegati:

  • copia del documento d’identità del Legale Rappresentante della parte subentrante;
  • visura camerale della società subentrante.

Tutta la documentazione va trasmessa via fax al Numero verde 800 91 90 99.

In assenza di questi documenti, per BT Italia non sarà possibile dare seguito alla richiesta di subentro.

Se qualcosa andasse storto il cliente potrebbe far valere le proprie ragioni aspendo in forma scritta un reclamo BT Italia.

Tags:  bolletta telefonica voltura

Documenti correlati
 
Utilità