`

Assegno nucleo familiare numeroso: importi e ISEE 2022

Il bonus terzo figlio era un assegno concesso dai Comuni, ma pagato dall'Inps, a beneficio di quelle famiglie che avevano dei figli minori (naturali, adottivi o in affido preadottivo) a carico e che disponevano di patrimoni e redditi non consistenti. A partire dal Marzo 2022 la misura viene sostituita dall'Assegno unico Inps per i figli a carico. 

Cos'è bonus terzo figlio

Il bonus terzo figlio o assegno nucleo familiare numeroso costituiva una delle tante misure di sostegno che lo Stato riservava alle famiglie che si trovavano in condizioni di disagio economico e che avevano almeno 3 figli minori.

L'assegno ha importi e requisiti di accesso diversi da quelli previsti per l'assegno per il nucleo familiare concesso e pagato direttamente dall'Inps (conosciuto anche con la sigla ANF) e riservato alle famiglie di lavoratori dipendenti o di pensionati da lavoro dipendente.

Come anticipato con l'istituzione dell’Assegno unico universale per i figli a carico, a partire da Marzo 2022 l'assegno ai nuclei familiari numerosi esce di scena. Questo significa che verranno corrisposte unicamente le mensilità di Gennaio e Febbraio 2022.

Chi può richiedere l'assegno nucleo familiare numeroso

Con riferimento alle mensilità indicate hanno diritto all’assegno nucleo familiare concesso dal Comune:

  • i nuclei familiari composti da cittadini italiani e dell’Unione europea residenti in Italia;
  • i cittadini extracomunitari soggiornanti di lungo periodo;
  • i cittadini stranieri titolari dello status di rifugiato e di protezione sussidiaria.

Quali requisiti soddisfare

Possono presentare istanza bonus terzo figlio il nucleo familiare
  • composto almeno da un genitore e tre figli minori (appartenenti alla stessa famiglia anagrafica). Questi possono essere figli del richiedente medesimo o del coniuge o ricevuti in affidamento preadottivo. Il requisito della composizione del nucleo non si considera soddisfatto se uno dei tre figli minori, quantunque risultante nella famiglia anagrafica del richiedente, è in affidamento presso terzi;
  • che ha un ISEE al di sotto di certe soglie previste dalla legge. Nel 2022 la soglia minima è fissata a 8.955,98 euro.

I requisiti devono essere posseduti dal richiedente al momento della presentazione della domanda.

A quanto ammonta l'assegno familiare Comune

L’importo dell’assegno nucleo familiare Comune viene annualmente rivalutato sulla base della variazione dell’indice ISTAT. Nel 2022 l’importo mensile è pari a 147,90 euro e relativamente all'anno in corso viene pagato - come detto - per 2 mensilità (Gennaio e Febbraio 2022).

Documenti correlati


57514 - Silvia G.
03/04/2022
La domanda per l'assegno nucleo familiare numeroso relativamente all'anno 2022 deve essere presentata al Comune per 2 mensilità (Gennaio e Febbraio 2022) fino a che data?

43128 - Redazione
09/12/2015
Maria Teresa, trova un fac simile a questo indirizzo.

43072 - maria teresa
07/12/2015
Buongiorno, dove trovo il seguente documento? - dichiarazione /autocertificazione dell'altro genitore che non ha fatto richiesta e ne percepisce assegni fam. sto procedendo a fare la domanda relativa agli assegni famigliari ma questo documento che mi viene richiesto online non lo trovo.


Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio