Lettera di diffida stragiudiziale ad amministratore e condomini

Descrizione

Si tratta di un fac simile con cui diffidare amministratore di condominio e singoli condòmini per la mancata esecuzione di interventi di manutenzione, restauro o riparazione regolarmente deliberati dall'assemblea. L'obiettivo della diffida stragiudiziale ad amministratore e condomini consiste nel trovare una via di uscita alla situazione di contrasto che si è determinata all'interno del condominio e spingere i soggetti inadempienti a provvedere all’immediata assunzione degli obblighi assunti, con la possibilità di ricorrere alle più competenti sedi giudiziarie nel caso in cui l'invito venga disatteso.

Quando si può inviare una diffida ad amministratore e condomini

Questa particolare lettera di diffida stragiudiziale ad amministratore e condomini è stata predisposta per rispondere all'esigenza di quei condomini che si trovano alle prese con una delibera condominiale che, pur essendo stata regolarmente approvata dall'assemblea, è rimasta di fatto inapplicata. La delibera ha come oggetto interventi di riparazione, manutenzione e ristrutturazione, mentre il motivo per cui gli interventi sono rimasti solo sulla carta è legato al mancato versamento da parte di taluni condomini delle quote di propria spettanza. Da precisare che l'importo oggetto del preventivo - specificato sulla lettera - è ripartito tra i vari condomini in ragione delle rispettive quote millesimali.

Le riparazioni e le ristrutturazioni essendo state deliberate dall'assemblea, con le maggioranze stabilite dalla legge (art. 1136 del Cod. Civ.), devono considerarsi a tutti gli effetti interventi "straordinari". Infatti i lavori di manutenzione straordinaria, che in genere comportano anche spese ingenti, non possono essere mai ordinati dall'amministratore di condominio, a meno che essi non rivestano carattere di urgenza: un cornicione pericolante, l’infiltrazione di acqua dal terrazzo, ecc. Se vi è il rischio che la situazione possa pericolosamente peggiorare con il trascorrere del tempo, l'amministratore è dunque tenuto ad intervenire. Se non lo fa i condòmini possono sollecitarne l'intervento (questo il fac simile lettera all'amministratore di condominio per lavori), ma l'amministratore prima di agire deve comunque riferire in assemblea.

La lettera di diffida va inoltrata all’amministratore poiché a lui spetta l’organizzazione degli interventi di manutenzione straordinaria nel condominio. Al tempo stesso, la medesima comunicazione va inviata ai condomini, per intimare loro di rispettare gli accordi presi.

Come redigere la lettera di diffida

Il modello di diffida stragiudiziale ad amministratore e condomini che puoi scaricare in fondo alla pagina ha l’impostazione di una lettera formale. Per compilarla correttamente occorre sostituire le parti di testo scritte in corsivo con le rispettive indicazioni, mentre le parti di testo sottolineate in grigio vanno ovviamente cancellate. Procedi alla modifica del testo con un semplice programma di scrittura. Inserisci il tuo nominativo, la data dell’assemblea condominiale in cui è stato deliberato l’inizio dei lavori, l'oggetto dell’intervento di manutenzione straordinaria, l’importo preventivato per l’esecuzione dei lavori e il numero del conto corrente sul quale i condomini avrebbero dovuto già effettuare il versamento. Termina la redazione della lettera inserendo il nominativo dell’amministratore e quello dei condomini, il luogo e la data della comunicazione. Stampa la lettera e apponi la tua firma.

La lettera di diffida stragiudiziale ad amministratore e condomini va spedito tramite posta raccomandata con avviso di ricevimento. Questo metodo di spedizione è senz’altro da preferire, rispetto al servizio postale tradizionale, poiché ha valore legale ed è facilmente tracciabile. In alternativa si potrebbe ricorrere alla posta elettronica certificata, che ricordiamo ha lo stesso valore legale della raccomandata. Tuttavia perchè questo accada è necessario che mittente e destinatario dispongano entrambi di una PEC.

Tags:  liti condominiali condominio

Formati     © Moduli.it
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Utilità