Festa del papà 2018: regali, cartoline e frasi augurali

festa del papà, festa del papà 2018

Il mese di marzo, spesso e volentieri, è pieno di ricorrenze: oltre alla festa della donna, che è stata fissata per il giorno 8 e l’equinozio di primavera, previsto per il giorno 21, c’è anche la festa del papà, che di anno in anno viene celebrata il giorno 19 marzo. Talvolta, alle presenti, può aggiungersi anche la Santa Pasqua, che come sai viene sempre celebrata la domenica successiva al primo plenilunio di Primavera. Quest’anno il plenilunio è fissato per la notte del 31 marzo, dunque la Pasqua si celebrerà il giorno 1°Aprile. Se poi qualcuno in famiglia compie gli anni durante questo mese si aggiungono ulteriori festività a quelle già in calendario. In questo articolo, però, ci concentreremo sulla festa del papà 2018, che cade ogni anno nel giorno in cui si ricorda San Giuseppe, il padre putativo di Gesù, che è la figura su cui si basa tutto il credo della religione cattolica.

Sono, dunque, solo i cattolici a dedicare un giorno per la celebrazione del papà? Assolutamente no. La festa del papà, come d’altronde la festa della mamma, viene festeggiata in diverse parti del mondo, tuttavia non sempre nello stesso giorno. Ad esempio in Italia, in Portogallo e in Spagna la festa del papà ricorre il giorno 19 marzo, mentre negli Stati Uniti, in Canada, in Irlanda e in Argentina si festeggia il papà nella terza domenica di giugno. In Germania la festa del papà si festeggia il giorno dell’Ascensione di Gesù Cristo in cielo, ovvero 40 giorni dopo la sua risurrezione. In Russia, invece, la festa del papà viene celebrata il giorno 23 febbraio, data in cui si ricordano i difensori della patria. In Thailandia il giorno prescelto per la festa del papà è il 5 dicembre, poiché nello stesso giorno si celebra il compleanno del sovrano Rama IX, padre della Nazione. In Austria e in Nuova Zelanda la festa cade nella prima domenica di settembre, invece nel mondo arabo il papà si festeggia il giorno 21 giugno, in concomitanza con il solstizio d’estate.

Qualunque sia il giorno dell’anno dedicato al papà, qualsiasi figura rivesta il suo ruolo nella vita delle persone, è giusto dedicargli un pensiero e riconoscerne l’importanza. Per questo motivo, nel testo che segue, vogliamo fornire qualche idea utile a grandi e piccini per sorprendere e coccolare il proprio padre.

Festa del papà 2018 Italia: come festeggiare

Sebbene la festa del papà sia una semplice ricorrenza civile, che non implica la sospensione dell’attività lavorativa né tantomeno di quella scolastica, bisogna riconoscere che in Italia è un’occasione per passare del tempo in famiglia. La festa del papà 2018 potrebbe essere un’ottima occasione per fare qualcosa insieme, condividere del tempo, magari un’occasione di svago. Ognuno di noi sa cosa piace al proprio papà, o al papà dei propri figli: un pomeriggio al cinema, una passeggiata a cavallo, una semplice pedalata dopo il lavoro, una giornata in un parco divertimenti o una bella sfida padre-figlio ai videogiochi, al bowling o alle freccette.

Certo, chi ha un papà goloso può cavarsela anche con un bel vassoio di zeppole, che in Italia vengono preparate in vari modi, a seconda della tradizione culinaria regionale. Le tipiche zeppole di San Giuseppe sono quelle che hanno la forma di un bignè schiacciato, rotondo e leggermente più grande, cotto in forno o fritto nell’olio d’oliva e poi guarnito con crema pasticcera e amarene.

Se non sarà possibile passare la giornata della festa del papà insieme, a causa degli impegni lavorativi o per altri motivazioni senz’altro valide, è altresì possibile acquistare un dono e consegnarlo al festeggiato in un secondo momento. Questo presente può essere un’oggetto materiale o può consistere in un’esperienza da prenotare e fare insieme.

Festa del papà 2018: cosa regalare

Se intendi comprare un regalo al papà, potrebbe essere una buona idea farlo online. Come sai fare shopping online oltre ad essere estremamente comodo, consente di confrontare le diverse offerte e di scegliere quella più conveniente per le tue tasche. Tieni a mente, tuttavia, i tempi necessari per la spedizione: se sei troppo a ridosso della festività e non vuoi spendere per un servizio di spedizione veloce, potresti non ricevere il pacco entro il 19 marzo 2018. Chi ha Amazon Prime o altri servizi di consegna celere, invece, può provvedere immediatamente a evadere l’ordine, così che riesca ad arrivare entro venerdì.

Se intendi acquistare un’esperienza, ti consigliamo di prediligere i biglietti per un concerto, per uno spettacolo teatrale, l’acquisto di un buono per un massaggio, l'abbonamento ai servizi televisivi a pagamento come Netflix, Now Tv, Infinity o direttamente Sky, Mediaset Premium o Tim Vision.

Se ama il tennis potresti regalargli un biglietto per assistere agli Internazionali di Tennis che si terranno a Roma il prossimo maggio, se invece è un patito di automobilismo e motociclismo potresti pensare ad un biglietto per il Gran Premio di Monza (2 Settembre 2018) o Misano  (9 Settembre 2018).

Un’altra bella idea, molto originale e perchè no anche economica, potrebbe essere quella di regalare al proprio papà un cofanetto regalo tematico, come quelli offerti da Smartbox e Emozione 3 oppure un coupon Groupon. Chiaramente il contenuto dei cofanetti regalo è a tua discrezione: puoi regalare aperitivi, cene, percorsi benessere, soggiorni o pacchetti viaggio completi per una o più persone. Puoi comprare le box di Smartbox o Emozione 3 nelle librerie, nei supermercati o nei negozi di elettronica, mentre i pacchetti di Groupon viaggi e gli altri deal sono acquistabili sul sito ufficiale www.groupon.it. Riceverai il coupon immediatamente tramite la casella di posta elettronica, quindi potrai imbustarlo e consegnarlo al festeggiato. In alternativa puoi inserire l’indirizzo email del tuo papà sul sito e Groupon provvederà ad inoltrarlo il prima possibile.

Come funzionano i cofanetti regalo e i deal di Groupon? In pratica, tu compri un determinato pacchetto, contenente, ad esempio, un giro in pista su una Ferrari. Ora, se acquisti una box di Smartbox o Emozione 3 non dovrai far altro che impacchettarla e consegnarla. Provvederà il diretto interessato alla scelta del circuito e alla prenotazione della corsa. Se, invece, acquisti un coupon di Groupon, hai già scelto tu la struttura nella quale si svolgerà la corsa, tuttavia chi riceverà il regalo potrà provvedere alla prenotazione, fissando il giorno in cui preferisce svolgere l’attività.

Chi non vuole badare a spese, ma intende godersi il proprio papà (o il papà dei propri figli) per tutto il weekend può prenotare un soggiorno online o in agenzia di viaggi e approfittare per fare un weekend lungo. La festa del papà 2018, infatti, cade di lunedì: non occorre far altro che prendere un giorno di ferie (sei appena in tempo per comunicarlo a eventuali datori di lavoro) prenotare un’offerta last minute o meglio last second e goderti il prossimo fine settimana in famiglia o a tu per tu con il festeggiato. Il tempo a tua disposizione è troppo poco? Allora potresti prenotare il soggiorno tra qualche settimana, facendolo coincidere con le vacanze di Pasqua 2018.

Festa del papà 2018: lavoretti, disegni e biglietti di auguri

Chi ha dei bambini piccoli associa immediatamente la festa del papà ai lavoretti che le maestre delle scuole primarie e delle scuole d’infanzia sono solite far preparare ai bambini, in vista del 19 marzo. A parte la riuscita del cadeau in sé, sono davvero dei pensieri teneri. Tanti papà ne conservano ancora qualcuno segretamente, nei cassetti o negli armadi, a casa o in ufficio, almeno fino all’ingresso del proprio figlio all’università. Anche questa è una tradizione. Perché si tiene tanto ai lavoretti dei bambini? Perché sono fatti a mano, perché su un semplice biglietto è stato scritto un pensiero candido e puro, come quelli che solo i bambini e i poeti possono formulare.

Ora vorremmo farti notare che l’infanzia passa, tuttavia il rapporto con i propri genitori può rimanere intatto. Perché non sposare la tradizione anglosassone e dedicare al proprio papà un biglietto di auguri? Puoi comprarlo nelle cartolibrerie oppure scaricare una fra le tante cartoline e gli altrettanti biglietti  disponibili gratuitamente su questo portale. Tutto quello che dovrai fare, una volta terminato il download, è stampare la cartolina a colori su un foglio di carta, magari dalla grammatura abbastanza spessa, oppure utilizzare un cartoncino.

Dopo la stampa arriva il bello: il momento della personalizzazione. Vuoi dedicare un pensiero personale al babbo? Scrivi tu qualche riga per fargli capire quanto gli vuoi bene oppure per rivelargli una bella notizia (ho comprato casa, il giorno della mia laurea è…, ho trovato lavoro, mi sposo, sono stato ammesso al corso di …, ecc.). In alternativa potrai scegliere una poesia o una frase celebre direttamente dall’archivio di Moduli.it e scriverla a mano sul biglietto di auguri. Siamo sicuri che gli farà molto piacere riceverlo, qualsiasi età tu abbia, e non lo riporrà tanto facilmente.

Festa del papà 2018 a modo tuo

Non tutti possono o vogliono festeggiare la festa del papà con il proprio padre biologico. Lo sappiamo. I risultati delle ultime indagini condotte dall’Istat, Istituto Nazionale di Statistica, rivelano che dall’introduzione del “divorzio breve” si è registrato un incremento del numero di divorzi (nel 2015 sono stati ben 82.469, ovvero il 57% in più rispetto al 2014), mentre l’aumento delle separazioni sembra essere più contenuto (sempre nel 2015 sono state 91.706, ovvero il 2,7% in più rispetto al 2014).

Che il matrimonio sia terminato a causa di un tradimento, di un’incompatibilità caratteriale, o per altri motivi interni alla coppia poco importa, in questa sede. Quello che ci preme ricordarti è che il rapporto genitoriale tra padre e figlio o figlia può sopravvivere, qualora ne sussista la volontà. Chi, invece, non può fare affidamento su una figura paterna nel senso stretto del termine, in quanto vive in una famiglia mono-genitoriale oppure omosessuale, non deve vedersi costretto a festeggiare un padre che non ha, tuttavia può dedicare un pensiero alla persona che più di tutti rappresenta una guida paterna nella propria vita: nonni, zii, fratelli, cugini, mariti e compagni della propria madre, parroci, amici, compagni e chi più ne ha più ne metta. Per sostenere questa tesi e invitarti a festeggiare, vogliamo citare una celebre frase, estratta dalla nota canzone “Io sono Francesco” di Tricarico: “Il padre è solo un uomo e gli uomini son tanti, scegli il migliore, seguilo e impara”.

Detto ciò, non possiamo che rinnovarti l’invito a scaricare le cartoline augurali che trovi in questo portale, nella sezione modulistica, alla quale puoi accedere direttamente dalla homepage. Cliccando sulla voce “Biglietti augurali” otterrai tutto l’elenco delle ricorrenze annuali e nelle singole cartelle tantissimi biglietti di auguri da scaricare, stampare e personalizzare, prima di donarli a chi vuoi tu. In più, nella sezione “Frasi per ogni occasione” troverai centinaia di aforismi, frasi e poesie da dedicare ai tuoi cari per qualsiasi occasione, inclusa la festa del papà.

Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata