Fac simile modello online dimissioni

Formati
PDF   fac simile modello dimissioni on line
PDF   Versione pubblicata in Gazzetta
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Modulo per la comunicazione delle dimissioni e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro. E' da precisare che tale modulo è compilabile esclusivamente online sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali: https://servizi.lavoro.gov.it/Dimissioni/Cittadino. Il modulo dimissioni online scaricabile da questa scheda, dunque, non è altro che una versione in pdf del form disponibile sul sito ministeriale.

In quali casi può essere utilizzato il modulo dimissioni online

Cominciamo col dire che il modulo dimissioni online va utilizzato per tutte le categorie di lavoratori dipendenti del settore privato (dunque sono esclusi i rapporti di lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni), qualunque sia la motivazione, inclusa quella legata al raggiungimento dell'età pensionabile. Restano invece esclusi da questa procedura (oltre ai dipendenti pubblici) i lavoratori domestici, i lavoratori marittimi e coloro che sono giunti ad una risoluzione del rapporto dopo una conciliazione stragiudiziale.

E' bene ricordare, inoltre, che le dimissioni volontarie devono essere comunicate al datore rispettando il termine di preavviso previsto dal CCNL, a meno che non si sia in presenza di una giusta causa (mancato pagamento degli stipendi ecc.). Se il lavoratore non rispetta tale termine, dovrà corrispondere un risarcimento al proprio datore.

Come compilare e inoltrare la comunicazione

Per compilare il modulo dimissioni online occorre essere in possesso del PIN Inps o della SPID. Si può provvedere in maniera autonoma oppure farsi aiutare da un soggetto abilitato, come ad esempio CAF, patronati, sindacati ecc.

Come detto in premessa il form per la compilazione delle dimissioni telematiche è accessibile dal sito del Ministero del Lavoro. Dal 2018, inoltre, lo stesso Ministero ha reso disponibile una apposita applicazione per comunicare le dimissioni volontarie anche attraverso cellulari e tablet

Il modulo dimissioni online si compone di 4 sezioni:

Sezione 1) Dati identificativi del lavoratore. Qui occorre inserire codice fiscale, nome, cognome e email del lavoratore;

Sezione 2) Dati del Datore di lavoro. In questo caso occorre inserire il codice fiscale del proprio datore, il nominativo, l'email e/o la PEC, l'indirizzo della sede lavorativa;

Sezione 3) Rapporto di lavoro. In questa sezione del modulo occorre semplicemente selezionare la data di inizio del rapporto e la tipologia contrattuale con cui il soggetto è stato assunto: contratto a tempo determinato o indeterminato oppure apprendistato.

Sezione 4) Recesso dal Rapporto di lavoro. Qui vanno riportati i dati identificativi della comunicazione: data decorrenza dimissioni, tipo di comunicazione (dimissioni volontarie, giusta causa o risoluzione consensuale) e motivo della dimissione.

Con il salvataggio e l'invio del modulo il sistema provvederà a rilasciare il codice identificativo e la marca temporale ovvero la data certa di trasmissione.

Con l'inoltro del modulo dimissioni online, la comunicazione viene recapitata all'indirizzo di posta elettronica o PEC del datore di lavoro.

E' ammessa la revoca dimissioni on line, ma occorre che il lavoratore agisca nel termine di 7 giorni dall'invio della comunicazione.

Per ulteriori approfondimenti sul tema, ti rimandiamo alla lettura dell'articolo "Dimissioni telematiche: ecco come comunicarle senza commettere errori".

Tags:  dimissioni

Documenti correlati
 
Social
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità