Avviso convocazione assemblea condominiale: fac simile doc, pdf

Formati     © Moduli.it
DOC   convocazione assemblea ordinaria
PDF
DOC   convocazione assemblea straordinaria
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Descrizione

Modello con cui l'amministratore comunica la convocazione dell'assemblea condominiale, fissando il luogo, le giornate e gli orari della prima e seconda convocazione e rendendo noto i temi sui quali verterà la discussione.

Quando può essere convocata l'assemblea condominiale

Se c'è l'amministratore di condominio è quest'ultimo che deve provvedere alla convocazione dell'assemblea. La convocazione dell'assemblea deve avvenire annualmente per le deliberazioni indicate dall’art.1135 del codice civile e cioè per

  • la conferma dell'amministratore e dell'eventuale sua retribuzione;
  • l'approvazione del preventivo delle spese occorrenti durante l'anno e alla relativa ripartizione tra i condomini;
  • l'approvazione del rendiconto annuale dell'amministratore e l'impiego del residuo attivo della gestione;
  • le opere di manutenzione straordinaria e le innovazioni.

Si parla in questo caso di assemblea ordinaria. Chiaramente i condomini possono chiedere all'amministratore di porre in discussione alcune specifiche problematiche. Dal nostro portale è possibile scarica questo modulo di

Ma l'amministratore può convocare in via straordinaria l'assemblea tutte le volte che lo ritiene necessario o quando ne è fatta richiesta da almeno due condomini che rappresentano un sesto del valore dell’edificio. Questo il  

Decorsi inutilmente dieci giorni dalla richiesta, i detti condomini possono provvedere direttamente alla convocazione.

In mancanza dell'amministratore di condominio, l'assemblea tanto ordinaria quanto straordinaria può essere convocata a iniziativa di ciascun condomino.

Avviso convocazione assemblea condominiale

L'avviso di convocazione deve contenere:

  • specifica indicazione dell'ordine del giorno;
  • l'indicazione del luogo e dell'ora della riunione o, se prevista in modalità di videoconferenza, della piattaforma elettronica sulla quale si terrà la riunione e dell'ora della stessa

L’avviso deve essere comunicato almeno 5 giorni prima della data fissata per l'adunanza in prima convocazione, a mezzo di posta raccomandata, posta elettronica certificata, fax o tramite consegna a mano. 

In caso di omessa, tardiva o incompleta convocazione degli aventi diritto, i dissenzienti o gli assenti possono chiedere l’annullamento delle deliberazioni assunte dall’assemblea ai sensi dell’art. 1137 del Codice Civile. Questo il 

L'assemblea in seconda convocazione non può tenersi nel medesimo giorno solare della prima.

L'amministratore ha facoltà di fissare più riunioni consecutive in modo da assicurare lo svolgimento dell'assemblea in termini brevi, convocando gli aventi diritto con un unico avviso nel quale sono indicate le ulteriori date ed ore di eventuale prosecuzione dell'assemblea validamente costituitasi.

Dal nostro portale sono scaricabili alcuni

Tags:  condominio

Foto
Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità