Bonus sanificazione 2021 modello: PDF e istruzioni

Formati
PDF   Modello
PDF   Istruzioni
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione
Da questa scheda è possibile scaricare il modello con cui ottenere il bonus sanificazione 2021, vale a dire il modulo con cui richiedere all'Agenzia delle Entrate la fruizione del credito d'imposta relativamente alle spese sostenute nel corso del 2021 per la sanificazione degli ambienti e per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale, comprese le spese per la somministrazione di tamponi per COVID-19. Il modello credito d imposta sanificazione 2021 è disponibile in formato PDF.

Bonus sanificazione 2021 modello: in cosa consiste

Il modello in questione serve sostanzialmente al contribuente per comunicare all'Agenzia delle Entrate l'importo delle spese ritenute ammissibili dal Decreto Sostegni-bis e sostenute nei mesi di Giugno, Luglio e Agosto 2021.

Si tratta di spese sostenute per l’adeguamento degli ambienti di lavoro e per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti, comprese le spese per la somministrazione di tamponi per COVID-19: mascherine, guanti, visiere e occhiali protettivi, tute di protezione e calzari, prodotti detergenti e disinfettanti, termometri, termoscanner, tappeti e vaschette decontaminanti e igienizzanti, barriere e pannelli protettivi, ecc.

Per quanto concerne gli interventi vi rientrano, tra gli altri, anche quelli edilizi necessari per il rifacimento di spogliatoi e mense, per la realizzazione di spazi medici, ingressi e spazi comuni, per l'acquisto di arredi di sicurezza, per l'acquisto di strumenti e tecnologie necessarie allo svolgimento dell'attività lavorativa e per l'acquisto di apparecchiature per il controllo della temperatura dei dipendenti e degli utenti.

Credito d'imposta 2021: a quanto ammonta

L’ammontare massimo del credito di imposta è pari al 30% delle spese sostenute nei mesi di GiugnoLuglio e Agosto 2021. L’ammontare massimo del credito d'imposta non può eccedere l'importo di 60.000 euro. Per fare un esempio se l'azienda X ha sostenuto 25.000 euro per adeguare i propri ambienti di lavoro, potrà beneficiare di un credito d'imposta pari a 7.500 euro.

Il credito d’imposta può essere utilizzato:

  • nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di sostenimento della spesa;
  • in compensazione tramite modello F24, presentato esclusivamente mediante i servizi telematici dell’Agenzia.

Chi può presentare domanda

Possono fare domanda i soggetti che esercitano attività d’impresa, arti e professioni, enti non commerciali, compresi gli enti del Terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti, nonché le strutture ricettive extra-alberghiere a carattere non imprenditoriale a condizione che siano in possesso del codice identificativo di cui all’articolo 13-quater, comma 4, del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34.

Come inoltrare il modello credito d imposta sanificazione 2021

Il modulo può essere inviato direttamente dal contribuente, attraverso l’applicativo web dedicato disponibile in area riservata (Entratel/Fisconline), o per il tramite di un intermediario abilitato.

Attenzione: la comunicazione va inoltrata dal 4 ottobre al 4 novembre 2021.

Se la comunicazione trasmessa contiene uno o più errori è possibile presentare entro gli stessi termini una nuova comunicazione che sostituisce tutte quelle precedentemente inviate.

Tags:  coronavirus

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Utilità