Modulo reclamo Alitalia

Descrizione

Modello da utilizzare se si desidera fare una segnalazione sulla qualità dei servizi offerti dalla compagnia aerea Alitalia (Fonte: alitalia.com).

In tema di segnalazioni la compagnia precisa che i casi di overbooking (situazione che si determina quando si accettano prenotazioni al di sopra delle capacità effettive dell'aeromobile) e di downgrading (situazione che si determina quando il vettore aereo operativo sistema un passeggero in una classe inferiore a quella corrispondente al biglietto aereo acquistato), sono soggetti all’applicazione del Regolamento CE 261/04 (salvo normative locali vigenti in paesi extra comunitari) che stabilisce norme comuni di assistenza e compensazione da parte dei Vettori nei confronti dei passeggeri.

Qualora il bagaglio non venga riconsegnato o venga riconsegnato in ritardo o visibilmente danneggiato, Alitalia ricorda di presentare immediata denuncia presso l'Ufficio Lost and Found (Ufficio oggetti smarriti)  dell'aeroporto di arrivo, attraverso la compilazione dell'apposito modulo P.I.R. (Property Irregularity Report). In questo caso sarà possibile monitorare lo status delle ricerche del bagaglio attraverso il sito ufficiale di Alitalia (www.alitalia.com). Le ricerche si protrarranno per un periodo di 45 giorni, trascorsi i quali il bagaglio eventualmente non ritrovato sarà dichiarato definitivamente smarrito.

Nel modulo reclamo Alitalia vanno riportati innanzitutto i dati anagrafici della persona che intende effettuare la segnalazione. Alcuni dei dati sono obbligatori come il cognome e il nome, l'indirizzo e il recapito telefonico, tuttavia suggeriamo di aggiungere a questi anche il proprio recapito di posta elettronica.

Altrettanto importante è indicare i riferimenti del volo, dunque numero, data e tratta. Infine specificare il motivo per il quale si intende reclamare nei confronti della compagnia aerea. In questo caso basta apporre un segno di spunta in corrispondenza di una o più delle seguenti voci:

  • Ritardo
  • Cancellazione
  • Overbooking
  • Smarrimento bagaglio
  • Danneggiamento bagaglio
  • Ritardata consegna bagaglio
  • Manomissione Bagaglio
  • Disservizi di scalo
  • Disservizi di bordo

Se ci sono motivi diversi da quelli sopra esposti alla base della propria lamentela, allora è sufficiente spuntare la casella "Altro". In ogni caso la compagnia invita a descrivere in maniera esaustiva i motivi della segnalazione, ai fini di una completa valutazione della stessa.

Infine apporre la data e la propria firma. Una volta compilato, il modulo reclamo Alitalia può essere trasmesso, completo di documentazione utile e/o necessaria, via fax o via e – mail all’Ufficio Relazioni Clientela del Paese in cui si risiede. E’ possibile consultare direttamente sul sito ufficiale tutti gli indirizzi degli Uffici Alitalia Relazioni Clientela (www.alitalia.com/it_it/supporto/contatti-assistenza/servizio-relazioni-clientela.html).

Ai fini di una valutazione completa ed adeguata della segnalazione e della conseguente richiesta di rimborso, si ricorda di allegare al modulo reclamo Alitalia copia della ricevuta del biglietto elettronico, del Rapporto di Irregolarità Bagaglio (P.I.R.) compilato all’arrivo, e della ricevuta dell’eventuale eccedenza bagaglio pagata.

Se non si vuole utilizzare il modulo reclamo Alitalia, ci si può registrare sul sito ufficiale della compagnia (www.alitalia.com) e accedere nella sezione “My Experience”.

Tags:  alitalia volo aereo

Formati
PDF
Foto
Flickr
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità