ENI Plenitude reclami: modulo per luce e gas

Formati
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Il modulo reclamo Eni Plenitude va compilato nel caso in cui si intenda presentare una segnalazione, una richiesta di informazioni oppure comunicare una lamentela sul servizio di fornitura di luce e gas.

Cosa scrivere sul modulo reclamo ENI Plenitude

Sul presente modello occorre riportare obbligatoriamente, oltre al numero cliente e ai recapiti relativi all'intestatario della bolletta, i seguenti dati:

  • (gas) codice Punto di Riconsegna (PDR) e indirizzo di fornitura;
  • (luce) Codice punto di prelievo (POD) e indirizzo di fornitura.

La segnalazione fatta attraverso il modulo reclamo ENI Plenitude può riguardare

  • lo switch (cambio fornitore)
  • i contratti (attivazioni, cessazioni e volture, cambio prodotto)
  • le fatturazioni (emissione, recapito, consumi, ecc.)
  • il credito (solleciti di pagamento, rimborsi, domiciliazioni, ecc.)
  • il servizio clienti (servizio telefonico, web, ecc.)
  • le prestazioni del distributore o di terzi (lavori sul punto di fornitura, prestazioni con appuntamento, ecc.)
  • altre questioni.

In particolare sulla sezione sinistra del modulo (parte centrale) occorre barrare l'argomento di interesse e nella parte destra riportare i dettaglia della segnalazione o del reclamo.

Se la segnalazione riguarda la fatturazione, si raccomanda di riportare sull'apposito spazio del modulo (in basso a destra) i dati aggiornati della lettura del contatore.

Infine specificare se la segnalazione è riferita ad una precedente comunicazione scritta, web, telefonica o verbale, per la quale non si è ricevuto alcun riscontro, oppure la risposta non era chiara o il caso non è stato risolto.

Se non si vuole utilizzare questo modello, si possono scaricare da questo portale altri fac simile in funzione del problema specifico:

Reclamo Eni Plenitude: dove inoltrare il modello

Il modulo reclamo ENI Plenitude una volta compilato può essere inoltrato a mezzo raccomandata a.r. all'indirizzo:

Eni Plenitude S.p.A.
Società Benefit Corrispondenza Clienti
Casella Postale 71
20068, PESCHIERA BORROMEO (MI).

Quali alternative al modulo reclamo ENI Plenitude

Chi non vuole utilizzare il modulo cartaceo, può richiedere l'assistenza Eni Plenitude attraverso altri canali resi disponibili dall'azienda e in particolare:

  • l'area personale (https://eniplenitude.com/login). A tal fine occorre preventivamente registrarsi oppure utilizzare le credenziali Google o Apple;
  • la APP Eni Plenitude;
  • il servizio di chat;
  • il numero verde gratuito 800900700. Da cellulare è possibile chiamare lo 02444141;
  • punti vendita dislocati sul territorio (https://eniplenitude.com/energy-store).

Se dopo aver inoltrato il reclamo ENI Plenitude non dovessi ricevere alcuna risposta dall'azienda (ha 40 giorni di tempo per farlo) o se la soluzione proposta non dovesse essere di tuo gradimento, sappi che prima di adire le vie legali devi tentare di risolvere - in maniera diciamo amichevole - la controversia.

Detto in altri termini devi ricorrere alla conciliazione, uno strumento facile da gestire e soprattutto economico. Qui le soluzioni sono due:

  • la conciliazione paritetica, frutto di un protocollo d'intesa sottoscritto da ENI Plenitude e dalle principali associazioni dei consumatori. All'indirizzo https://eniplenitude.com/consumerismo/conciliazione sono riportate tutte le informazioni utili sulla procedura;
  • la conciliazione offerta da ARERA (Ex AEEGSI).

Tags:  reclamo elettricit√† reclamo gas

Documenti correlati
 
Utilità