Nexive reclami: moduli Word, PDF e recapiti

Formati     © Moduli.it
DOC   Modulo reclamo Nexive DOC
PDF   Modulo reclamo Nexive PDF
PDF   Modulo di conciliazione
PDF   Regolamento di Conciliazione
PDF   Carta dei servizi Nexive
PDF   Schema riepilogativo rimborsi
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa e di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo del portale

Fac simile con cui effettuare un reclamo nei confronti di Nexive per disservizi riscontrati nel servizio. Il modulo che abbiamo predisposto per il reclamo Nexive è in formato editabile, come tale può essere facilmente adattato alle specifiche circostanze.

Chi è Nexive

Nexive è il primo operatore postale privato in Italia, seconda solo a Poste Italiane. Offre alla propria clientela:

  • servizi postali. Si va dalla raccomandata Nexive classica a quella digitale, dalla raccomandata Evolution alle Notificazioni e via discorrendo.
  • servizi di stampa. E' rivolto in modo particolare a quelle imprese che hanno l’esigenza di gestire in outsourcing il processo di stampa dei documenti da spedire;
  • servizi digitali. Sono ricompresi, ad esempio, il bollettino web per il pagamento online di bollettini, Mav e Rav, My Post per gestire il proprio conto ricaricabile, Formula Ibrida per spedire documenti comodamente da pc e farli arrivare cartacei, ecc.

Chiaramente prima di inoltrare un formale reclamo a Nexive, con cui magari pretendere la corresponsione di un rimborso o di un indennizzo, sarebbe opportuno accertarsi preventivamente se l'azienda ha soddisfatto o meno i parametri di qualità del servizio: ad esempio la consegna entro il terzo giorno lavorativo successivo all’accettazione, per la corrispondenza inviata a indirizzi dello stesso comune di accettazione; oppure la consegna entro 5 giorni lavorativi successivi alla relativa data di accettazione per le raccomandate internazionali in Europa e così via.

E' per questo motivo che in questa scheda abbiamo reso disponibile, oltre al modulo di reclamo, anche 

  • la Carta dei Servizi;
  • lo Schema riepilogativo rimborsi e indennizzi.

Come fare un reclamo Nexive

Va detto innanzitutto che la segnalazione va effettuata, pena inammissibilità della stessa, entro e non oltre 90 giorni lavorativi dalla data di spedizione o del servizio.

Riguardo alle modalità sono 4 i canali messi a disposizione da Nexive:

  1. call center (numero +39 0284119024 al costo di una telefonata secondo il piano tariffario del’utente);
  2. form on line (disponibile all'indirizzo https://application.nexive.it/contatti/form?p=mittente&b=scrivici);
  3. posta raccomandata a.r. (Nexive via Fantoli 6/3 - 20138 Milano);
  4. PEC (nexive@formulapec.it).

In che modo Nexive gestisce segnalazioni e reclami

Va detto innanzitutto che Nexive nell'intento di migliorare la fornitura dei servizi, si impegna a dare tempestivo riscontro ad ogni tipo di segnalazione, osservazione, suggerimento, reclamo presentato da clienti e destinatari degli oggetti di recapito (lettere raccomandate, posta ordinaria, pacchi, ecc.).

In particolare si impegna a fornire un riscontro al reclamo entro 45 giorni solari dalla ricezione dello stesso. 

In caso di accoglimento del reclamo, Nexive fornirà per iscritto all’utente i provvedimenti adottati per il ristoro, anche economico, dei pregiudizi arrecati e per rimediare alle irregolarità riscontrate. 

In caso di rigetto, invece, fornirà all’utente una risposta scritta adeguatamente motivata e completa degli accertamenti compiuti.

Cosa fare se il reclamo non va a buon fine

Se l’utente non fosse soddisfatto della risposta ricevuta o non avesse addirittura ottenuto riscontro dall'azienda, potrebbe attivare la procedura di conciliazione per la risoluzione extragiudiziale delle controversie. In questa scheda è disponibile

  • il modulo di conciliazione Nexive
  • il regolamento di conciliazione Nexive

Se neppure questa strada porta a risultati concreti, il cliente può rivolgersi all'AGCOM - l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni - e chiederle, anche per il tramite di una Associazione Consumatori - di definire la controversia derivante da reclamo. Ecco il formulario CP da compilare.

Quando si ha diritto al rimborso Nexive

Il rimborso spetta al consumatore nei casi di smarrimento, furto, danneggiamento o mancato rispetto delle norme di qualità dei servizi.

Viene corrisposto mediante bonifico entro 90 giorni lavorativi 

  • dalla comunicazione dell’esito del reclamo; 
  • dalla data dell’accordo in sede conciliativa; 
  • dalla ricezione da parte del fornitore della delibera AGCOM di risoluzione della controversia. 

Per gli indennizzi di importo superiore a 50 euro, Nexive si riserva di scegliere la modalità di pagamento più idonea.

La corresponsione dell’indennizzo non esclude la possibilità per l’utente di chiedere, in sede giurisdizionale, il risarcimento dell’eventuale ulteriore danno.

Tags:  reclamo spedizioni

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità