Viaggi last minute: come e dove prenotare i pacchetti migliori

last minte, last minte viaggi

Fai un lavoro che non ti consente di programmare le ferie in anticipo? Sei uno studente universitario e gli esami non ti permettono di pianificare le vacanze? Ami l’avventura quanto il risparmio e aspetti fino all’ultimo pur di accaparrarti un’offerta scontatissima? Allora devi assolutamente leggere questo articolo, nel quale parleremo di viaggi last minute. Cosa significa questo termine, come è possibile partire risparmiando, quali sono i pro e i contro, quando e dove conviene prenotare.

Vacanze last minute: offerte da prenotare poco prima di partire

I viaggi last minute (il termine è inglese e si traduce con “ultimo minuto”) sono quelli che si prenotano un paio di settimane prima della partenza. È possibile trovare numerose offerte sia nelle agenzie di viaggi, sia in rete, affidandosi all’esperienza e all’affidabilità di moltissimi portali specializzati nella prenotazione di voli e soggiorni a prezzi convenienti. Lo sconto applicato ai pacchetti turistici last minute può arrivare anche al 50%, permettendoti di fare una vacanza da sogno ad un prezzo molto inferiore rispetto alla media stagionale. Com’è possibile? Te lo spieghiamo subito.

Le offerte last minute, per dirla in parole povere, sono quei pacchetti che i tour operator non hanno venduto entro una determinata scadenza e che per questo vengono sostanzialmente “messi in saldo”. Solitamente quelle che si acquistano anche un mese prima della partenza sono delle semplici offerte speciali, mentre i last minute veri e propri vengono solitamente proposti a partire dai 15 giorni precedenti la data di partenza.

Alcune offerte riguardano solo il volo, altre solo l’hotel, altre ancora comprendono i pacchetti “volo+hotel”, permettendoti di risparmiare sull’intero viaggio. Ci sono, poi, le offerte last second (il termine è sempre inglese e si traduce con “ultimo secondo”) che come potrai ben intuire, riguardano voli e soggiorni da acquistare subito prima di partire. La partenza, infatti, potrebbe essere fissata pochi giorni dopo la prenotazione, nel weekend o anche il giorno stesso.

Cercando online è possibile trovare davvero di tutto, ecco perché se cerchi un last minute o un last second, ti consigliamo di leggere con attenzione le condizioni economiche e la parte relativa all’assistenza post vendita, che varia dipendentemente dal tour operator e dal sito sul quale si prenota.

Last minute vacanze, voli e soggiorni: quando la formula fa al caso tuo

È la prima volta che ti interessi alle offerte last minute e vorresti capire se fanno al caso tuo? Stai leggendo l’articolo giusto. Se non sai con chiarezza a cosa stai andando incontro, lascia che ti facciamo presenti alcune cose, da non sottovalutare mai quando si prenota un viaggio last minute online, un’offerta speciale, un soggiorno con formula roulette e così via.

Innanzitutto, devi avere un’idea precisa del viaggio che intendi fare. Se desideri visitare una determinata località, soggiornando magari in una zona specifica, se hai dei bambini oppure viaggi in compagnia di una persona con disabilità, o ancora con il tuo animale domestico (dunque hai delle necessità accessorie), probabilmente la formula last minute non è quella che fa per te. O meglio: potresti approfittare per acquistare il volo last minute, prenotando separatamente una struttura che possa soddisfare tutti i tuoi bisogni (in questo caso chiaramente ti consigliamo di fermare il volo solo dopo aver provveduto alla prenotazione dell’hotel o della casa vacanze).

In presenza di particolari necessità, il consiglio che diamo ai viaggiatori è quello iniziare a pensare alle vacanze con largo anticipo, almeno 4/6 mesi prima della data di partenza. In questo modo non sarà possibile prenotare un last minute, ma ci saranno sicuramente delle offerte speciali, dedicate a chi programma il viaggio molto tempo prima. A questo proposito, potrebbe esserti utile leggere come risparmiare sulla prenotazione dei voli e come risparmiare sulla prenotazione dell’hotel senza rinunciare alla qualità.

A proposito se ti stai chiedendo dove andare in vacanza e sei alla ricerca di siti da cui trovare idee e ispirazione per il tuo prossimo viaggio, allora faresti bene a dedicare 10 minuti del tuo tempo alla lettura dell'articolo "Dove andare in vacanza: ecco come trovare ispirazione".

Al contrario, se per impegni lavorativi o scolastici non sai mai quando andare in vacanza, se non a ridosso della partenza stessa, e non ti importa dove e come, l’importante è partire, allora ti consigliamo di prenotare un last minute, se non addirittura un last second. Certo è che, ci teniamo a ribadirlo, per prenotare una vacanza last minute e tornare a casa soddisfatto, devi essere flessibile. Questo non significa accontentarsi di qualunque cosa, bensì essere disposto a dormire in un hotel distante dal centro cittadino o dalle spiagge attrezzate, oppure partire di martedì invece che di venerdì e così via.

Last minute: quanto tempo prima è necessario prenotare

Come abbiamo accennato all’inizio di questo articolo, il termine last minute si riferisce alle offerte proposte dai tour operator solo qualche settimana prima della partenza. Il prezzo del soggiorno o del pacchetto volo+hotel è scontato semplicemente perchè è rimasto invenduto a prezzo pieno. Di regola, sui siti specializzati (tra poco ti indicheremo quali sono i migliori 10) è possibile trovare offerte last minute al 30% di sconto con partenza tra 10 o massimo 15 giorni. La prenotazione, dunque, deve avvenire il prima possibile, in quanto questo tipo di offerte non resta a lungo su piazza.

Come detto ci sono poi le offerte last second, che spesso vantano percentuali di sconto ancora più significative, oscillando tra il 40 e il 50% del prezzo di listino. Questi pacchetti vanno prenotati con la stessa immediatezza dei last minute, e con altrettanta velocità bisogna organizzarsi per partire, in quanto la data può anche essere riferita alle 48 ore successive, al fine settimana o alla settimana seguente quella della prenotazione.

Qualora avessi intenzione di prenotare un last minute o un last second, molto probabilmente ti sarà utile scaricare e aggiornare la check list per la vacanza, di modo da non dimenticare nulla a casa.

Lastminute voli, viaggi e crociere: ecco dove prenotarli

Chiunque voglia prenotare un viaggio online, non ha che l’imbarazzo della scelta. Ci sono, infatti, decine e decine di siti che offrono agli utenti una sezione dedicata alle offerte speciali, tra le quali è possibile individuare diversi last minute. Ti consigliamo di non fermarti al primo pacchetto che ti fa svolazzare le farfalle nello stomaco, al contrario, è opportuno visitare più siti, prendere appunti e fare dei confronti per capire se la stessa offerta viene proposta a prezzi o a condizioni più convenienti.

Ti ricordiamo che sia i tour operator, sia i siti di prenotazione online, hanno obblighi di trasparenza nei confronti dei consumatori, i quali impongono che le condizioni di viaggio e i termini per l’assistenza clienti devono essere facilmente reperibili dagli utenti, evitando loro l’acquisto di un viaggio a scatola chiusa.

Ecco quali sono i 10 migliori portali specializzati nella vendita di voli, hotel o pacchetti last minute all inclusive (tutto incluso):

- LASTMINUTE.COM (www.it.lastminute.com);
- LASTMINUTETOUR.COM (www.lastminutetour.com);
- LASTMINUTECLICK.IT (www.lastminuteclick.it);
- CAESARTOUR.IT (www.caesartour.it);
- SUPERLASTSECOND.IT (www.superlastsecond.it);
- YALLAYALLA.IT (www.yallayalla.it);
- TUI.IT (www.tui.it);
- EXPEDIA.IT (www.expedia.it);
- MOMONDO.IT (www.momondo.it);
- KAYAK.IT (www.kayak.it).

Chiaramente a questi se ne possono aggiungere tanti altri come edreams.it, evvai.com, vacanzeanimali.it e così via. Se ami in modo particolare le crociere potrai scovare offerte last minute direttamente sui siti delle maggiori compagnie di navigazione, come ad esempio costacrociere.it, msccrociere.it o royalcaribbean.it, ma anche su siti specializzati in questa tipologia di vacanza come crocierepiu.it, crocierissime.it, ecc. Anche in questo caso le compagnie di crociera riempiono i posti rimasti invenduti con offerte last minute, di solito pubblicizzate a trenta giorni dalla partenza. Se scegli la crociera, potrebbe risultarti utile la lettura di questo articolo: "Problemi a bordo della nave? Ecco quali sono i vostri diritti e come esercitarli".

Leggi anche “Offerte vacanze in rete: attenzione ai siti ingannevoli”.

Last minute viaggi aerei: quando conviene acquistare solo il volo

Anche se, a rigor di logica, i pacchetti più convenienti sono quelli che includono sia il volo che la sistemazione in hotel, ci sono dei casi particolari, in cui potrebbe essere più conveniente acquistare due offerte separatamente. Quali? Te li illustriamo subito. In questo testo, così come anche all’interno di altri numerosi articoli che Moduli.it ha dedicato al tema viaggi, abbiamo più volte ripetuto che la parola d’ordine per chi vuole risparmiare è FLESSIBILITÀ. Ciò significa che in alcuni casi, potrebbe essere assai più conveniente acquistare il volo su un sito (ad esempio uno fra quelli proposti nel paragrafo precedente) e prenotare la sistemazione su un altro portale. Ti proponiamo un esempio pratico, così da scansare ogni dubbio.

Mettiamo il caso tu volessi dirigerti verso una meta particolarmente ambita, come ad esempio l’Isola di Santorini, in Grecia. Se i pacchetti last minute includono hotel che non ti convincono, oppure hanno un prezzo troppo alto per il tuo budget, allora il consiglio è quello di cercare un volo last minute e nello stesso momento indirizzarti verso portali che si occupano ad esempio dell’affitto di case vacanza, come ad esempio Airbnb. Occhio comunque a non incappare in possibili truffe architettate da singoli individui o da vere e proprie organizzazioni criminali nei confronti di coloro che su Internet sono alla ricerca proprio di offerte scontate.

Last minute hotel e villaggi: quando conviene acquistare solo il soggiorno

Se ci sono casi in cui vale la pena prenotare volo e soggiorno separatamente, ce ne sono anche altri in cui conviene prenotare solo l’hotel e rinunciare al volo aereo. Se hai individuato un’offerta molto conveniente in Italia, e non ti dispiacerebbe affatto goderti le bellezze del nostro Paese, piuttosto che dirigerti altrove, potresti anche considerare l’idea di raggiungere la destinazione delle vacanze in automobile. Un viaggio on the road, sia di breve che di lunga durata, ti permette di fare piccole tappe e visitare luoghi incantevoli, che arricchiscono il viaggio di piacevoli esperienze. Vuoi un esempio?

Se parti da Bologna e sei diretto a Lecce, puoi uscire dall’autostrada A14 (che tra l’altro termina a Bari) facendo una sosta sul Monte Conero, nelle Marche, raggiungendo il Sirolo e la sua incantevole area naturalistica protetta. Più giù, in Abruzzo, è possibile fare tappa a Francavilla e proseguire sulla statale, per pranzare sulla Costa dei Trabocchi (antiche palafitte, situate sulla costa, un tempo dimora di pescatori), riprendere il viaggio e fermarsi nuovamente a Polignano a Mare, per gustare il loro caffè speciale (unico al mondo) oppure fare tappa sulla splendida Costa Merlata (prova a Googlarla, vedrai che bellezza) ed infine arrivare nel cuore barocco del Salento.

Qualora volessi intraprendere il viaggio in macchina, ti ricordiamo che è opportuno moderare la velocità e viaggiare entro i limiti previsti dalla legge. Ad ogni modo, fai attenzione agli autovelox (puoi scaricare da questo portale la mappa relativa ai dispositivi fissi) e ai tutor autostradali, che monitorano la velocità media di percorrenza.

Prima di lasciare questo sito per dedicarti alla prenotazione del tuo prossimo viaggio, ricorda che nella sezione Blog di Moduli.it è possibile reperire tanti consigli per viaggiare in sicurezza, e per far valere i propri diritti di consumatore, qualora qualcosa dovesse andare storto.

Documenti correlati
Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata