Autodichiarazione spostamenti Campania: PDF editabile

Formati
PDF
DOC
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Modello di autocertificazione che il cittadino deve compilare se ha la necessità di effettuare spostamenti dalla provincia di residenza o domicilio abituale verso altre province della Campania. L'autocertificazione è necessaria altresi per spostarsi all'interno della regione dalle 23.00 alle 5.00. Il modulo di autocertificazione spostamenti Campania è disponibile in formato PDF editabile oltre che in WORD.

Autodichiarazione spostamenti Campania: quando compilarla

Con Ordinanza n. 82 del 20 Ottobre 2020, la Regione Campania ha disposto che, con decorrenza dal 23 ottobre 2020, al fine del contenimento dei rischi di contagio correlati alla mobilità sul territorio, ai cittadini campani è fatto divieto di spostamenti dalla provincia di residenza o domicilio abituale verso altre province della Campania, fatti salvi gli spostamenti connessi ad esigenze - la cui ricorrenza andrà autocertificata sotto personale responsabilità, ai sensi del DPR 445/2000 - relative a:

  • motivi di salute;
  • comprovati motivi di lavoro;
  • comprovati motivi di natura familiare;
  • motivi scolastici e/o afferenti ad attività formative e/o socio-assistenziali;
  • altri motivi di urgente necessità.

E' in ogni caso consentito il rientro presso la propria residenza o domicilio abituale.

La Regione Lombardia e la Regione Lazio hanno adottato provvedimenti analoghi, in particolare vietando la circolazione nella fascia oraria che va dalle 23.00 alle 5.00 del mattino in Lombardia e dalle 24.00 alle 5.00 nel Lazio. Questi i due modelli di

L'autodichiarazione è anche in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.

Cosa prevede l'autocertificazione spostamenti Campania

Il modulo prevede che il cittadino fornisca le proprie generalità e indichi le motivazioni per le quali si sta spostando, nonostante il divieto. Ricordiamo in proposito che lo spostamento deve essere motivato da:

  • comprovate esigenze lavorative;
  • motivi di salute;
  • altri motivi di necessità o urgenza.

In particolare nel modulo il cittadino deve indicare

  • il luogo esatto da cui è iniziato lo spostamento;
  • il luogo di destinazione;
  • le ragioni specifiche per cui si sta spostando.

Il cittadino inoltre deve dichiarare

  • di essere a conoscenza delle misure normative di contenimento del contagio da COVID-19 vigenti alla data odierna, concernenti le limitazioni alla possibilità di spostamento delle persone fisiche all’interno del territorio nazionale;
  • di essere a conoscenza delle altre misure e limitazioni previste da ordinanze o altri provvedimenti amministrativi adottati dal Presidente della Regione Campania o dal Sindaco del proprio comune;
  • di essere a conoscenza delle sanzioni previste dall’art. 4 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, e dall’art. 2 del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33.

Tags:  coronavirus viaggiare assistenza sanitaria

Foto
Free-Photos su Pixabay
Documenti correlati
 
Social
 
Utilità