Segnalare programmi lesivi dei diritti dei minori

programmi inadatti minori

Presso il Ministero dello Sviluppo Economico - Dipartimento Comunicazioni è presente il Comitato Media e Minori, un organo di controllo che ha lo scopo di verificare il rispetto delle norme di autoregolamentazione da parte delle emittenti televisive pubbliche e private, nazionali e locali.

Si tratta in sostanza di un Codice di autoregolamentazione voluto ed approvato dalle emittenti al fine di migliorare la qualità delle trasmissioni dedicate ai minori, per aiutare le famiglie ed il pubblico più giovane ad un uso corretto della televisione e per sensibilizzare chi produce i programmi alle esigenze dei minori.

Questo significa che se si ritiene che un programma televisivo sia lesivo nei confronti dei minori, si può richiedere l'intervento del Comitato di controllo affinché verifichi la sussistenza nel programma segnalato di violazioni ai principi stabiliti dal Codice di Autoregolamentazione TV e Minori e nel caso adotti i provvedimenti conseguenti, fino alla modifica o sospensione del programma.

Le segnalazioni vanno fatte attraverso questo modello, compilato e trasmesso via fax al numero 06.54447515 o spedito all'indirizzo: Comitato Media e Minori presso Ministero dello Sviluppo Economico - Dipartimento Comunicazioni - Viale America, 201 - 00144 Roma.

Per maggiori informazioni si può scrivere al seguente indirizzo comitato.minori@sviluppoeconomico.gov.it o chiamare i numeri 06.5444.7513/14/16/17.

Tutte le segnalazioni e le richieste di intervento rivolte al Comitato devono riferirsi ad un programma trasmesso non oltre 40 giorni prima.

Sul modello occorre riportare:
- il titolo del programma o indicazione atta alla identificazione;
- l'emittente o il canale in cui è stato trasmesso e se emittente locale anche la località di ricezione;
- la data di trasmissione del programma;
- l'ora di trasmissione (è sufficiente segnalare la fascia oraria, se non si ricorda esattamente l'ora precisa).

Le segnalazioni sono ritenute valide se firmate o se riportano l'indicazione completa del mittente.

Se si desidera essere informati sull'esito finale della propria segnalazione è possibile indicare un proprio recapito (e-mail, fax o telefono).

Documenti correlati



51281 - Laura
10/01/2018
Vorrei segnalare il film spy su rai 2 stasera, andato in onda alle 21.30 e con contenuti violenti, volgari, nudo e sesso, decisamente inadatto a minori

50707 - F. Lorenza
26/10/2017
Vorrei denunciare un fatto increscioso accaduto ieri 24/10/2017 quando su Rai 2 in orario fascia protetta e senza bollino rosso (ore 21.30 circa) è andato in onda il film Suburra. Film dal contenuto inadatto a pubblico di minori e con scene al limite del pornografico!!!

33672 - PIETRO
18/11/2014
E' insopportabile che i T.G. trasmettano immagini truculente e si soffermino su particolari agghiaccianti in orari in cui i bambini guardano la TV. Mi riferisco in particolare al TG 3 nell'edizione delle 19 di oggi 18 novembre 2014, nel servizio relativo all'attentato alla sinagoga di Gerusalemme. Le notizie si possono dare anche senza quelle orribili visioni! Non c'è nessuno che controlla i programmi prima della messa in onda?