Lettera di licenziamento collaboratore domestico in periodo di prova

Descrizione

Fac-simile lettera di licenziamento di un collaboratore domestico e/o di un assistente familiare (colf e/o badante) da parte del datore di lavoro per mancato superamento del periodo di prova.

Nel caso specifico il datore di lavoro non è tenuto a concedere alcun termine di preavviso al proprio collaboratore.

Se al termine del periodo di prova il lavoratore non ha ricevuto alcuna comunicazione di licenziamento, il rapporto di collaborazione è da intendersi confermato.

La lettera di licenziamento va spedita mediante raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnata a mano.

Per ogni altra informazione sull'argomento, rimandiamo alla lettura dell'articolo "Come fare per licenziare una badante o una colf".

Tags:  collaboratore domestico

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità