Dichiarazione del cliente/delegato per richiesta conciliazione luce e gas

Descrizione

Dichiarazione del cliente / delegato da allegare alla richiesta di attivazione della procedura di conciliazione offerta dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEGSI). Fonte: Servizio Conciliazione AEEGSI

In pratica attraverso questo modello si dichiara, tra le altre cose, che:

- si è in grado di attivare il Servizio di Conciliazione clienti energia in quanto:

  • cliente domestico;
  • elettrico: cliente non domestico connesso in bassa tensione (BT);
  • elettrico: cliente non domestico connesso in media tensione (MT);
  • elettrico: prosumer;
  • gas: cliente non domestico alimentato in bassa pressione (BP).

- la controversia oggetto della presente Richiesta non riguarda i soli profili tributari e fiscali;

- la controversia oggetto della presente richiesta non sono state promosse azioni inibitorie, azioni di classe e altre azioni a tutela degli interessi collettivi dei consumatori e degli utenti promosse da Associazioni dei Consumatori;

- per la controversia oggetto della presente Richiesta è stato inviato reclamo all'azienda;

- per la controversia oggetto della presente richiesta non è pendente altra procedura di risoluzione alternativa della controversia dinanzi agli organismi di risoluzione extragiudiziale delle controversie;

- la controversia oggetto della presente Richiesta non è riproduttiva di richiesta già archiviata dal Servizio Conciliazione per rinuncia della Parte istante ovvero per mancata comparizione della stessa al primo incontro;

In caso di dichiarazione resa dal legale rappresentante della persona giuridica è necessario allegare la Visura da cui risultano i poteri del rappresentante ed il relativo documento d’identità.

Tags:  reclamo elettricità reclamo gas conciliazione

Formati
DOC
Documenti correlati
 
Social
 
 
 
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Utilità