Tasse e tributi sulla casa

Istanza autotutela Comune: modelli editabili

Pixabay|https://pixabay.com/it/photos/philadelphia-independence-hall-4608722/

Istanza di annullamento o rettifica di un atto illegittimo emesso dall’ufficio tributi del comune (o dal concessionario della riscossione dei tributi per il comune), senza la necessità di ricorrere ad una decisione del giudice (autotutela).

Istanza autotutela Comune: a cosa serve

Attraverso l'istituto dell'autotutela l'Ufficio Tributi del Comune, nel momento in cui si accorge di avere commesso degli errori nel predisporre i propri atti, può rettificare il proprio operato senza ricorrere al giudice (la Commissione Tributaria). L'autotutela può essere applicata d'ufficio, oppure su richiesta del cittadino. Ad esempio l'ente può accertare

  • un errore di persona o di soggetto passivo
  • un eviden...

Dichiarazione IMU 2022: scadenza

dichiarazione IMU 2022 scadenza, dichiarazione IMU quando non è obbligatoria

Il 16 giugno 2022 era la data di scadenza dell’acconto IMU per i soggetti obbligati. Sempre a Giugno, esattamente il 30, era fissata anche la scadenza per la presentazione della dichiarazione IMU. Poi il Decreto semplificazioni ha prorogato tale scadenza al 31 Dicembre 2022, causa la mancata pubblicazione del nuovo

Delega per smaltimento rifiuti: fac simile WORD, PDF

delega per smaltimento rifiuti, modulo discarica

La delega per smaltimento rifiuti è un modello con cui un soggetto incarica un parente, un convivente o un vicino a conferire determinati rifiuti urbani provenienti dalla propria abitazione presso la piattaforma ecologica per la raccolta differenziata.

Delega per smaltimento rifiuti: a cosa serve

Come detto si tratta di un fac simile personalizzabile attraverso il quale un soggetto può delegare un parente, un vicino di casa o il convivente al conferimento di rifiuti presso un'isola ecologica, centro di raccolta, ecostazione o ricicleria disponibile in ambito comunale.

La delega per smaltimento rifiuti non va confusa con la delega TARI, un modello quest'ultimo che viene utilizzato per atti...

Acconto IMU 2022: scadenza, esenzioni e calcolo

acconto IMU 2022

Quella del 16 Giugno è la data in cui milioni di contribuenti italiani, proprietari o titolari di altro diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione, ecc.) su fabbricati, aree fabbricabili e terreni, sono chiamati a versare l'acconto IMU relativamente all'annualità 2022. Il restante 50% va versato entro il 16 dicembre. Di seguito le novità legate alle esenzioni, riduzioni e modalità di calcolo.

Fac simile ricorso tassa rifiuti: modelli WORD, PDF

ricorso tari, ricorso tassa rifiuti

In questa scheda proponiamo un paio di fac simile ricorso TARI, vale a dire modelli che il contribuente può utilizzare, nel caso in cui sussistano fondati motivi, per proporre un ricorso in autotutela nei confronti dell'amministrazione comunale per un avviso di pagamento TARI che ritiene illegittimo o comunque non corretto.

Ricorso Tari: versamento effettuato

Il pagamento in realtà è stato regolarmente effettuato e fortunatamente il contribuente è in possesso di una copia del modello F24. In questi casi ci si chiede a cosa potrebbe essere dovuto il problema. Potrebbe trattarsi, ad esempio, di un errore del cosiddetto "Codice Belfiore", il codice amministrativo catastale assegnato a ogni C...

Lettera contestazione tassa rifiuti: DOC, PDF

lettera contestazione tassa rifiuti

Due modelli di lettera contestazione tassa rifiuti in formato WORDPDF che il contribuente può utilizzare qualora intenda richiedere all'Ufficio Tributi del Comune la rettifica di taluni dati ai fini Tari, come dati anagrafici, codice ATECO, uso dei locali, ubicazione corretta, superficie calpestabile o dati catastali corretti dei locali, numero di residenti anagrafici corretti e così via.

Istanza di rettifica TARI: quando presentarla

I modelli presenti in questa vanno utilizzati nel caso in cui, ad esempio, il contribuente si accorga che nella comunicazione della superficie catastale ci sono degli errori, quali:

  • estremi catastali dell’immobile non corrispondenti all’unita’ immobiliare...

Esenzione IMU prima casa: modello di comunicazione

esenzione IMU prima casa, esenzione IMU abitazione principale

L'esenzione IMU prima casa vige per l'immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, in cui il possessore e i componenti della propria famiglia dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente. Tuttavia l'esenzione IMU abitazione principale non si applica nel caso in cui i coniugi o i componenti dello stesso nucleo familiare dimorano e hanno residenza presso due diversi immobili.

Esenzione IMU prima casa: quando è possibile fruirne

Per quanto detto in premesso sono 2 le condizioni affinché si possa si possa essere esentati dal pagamento dell'Imposta Municipale Unica, un tributo che si versa nelle casse del comune sul possesso dei beni immobilia...

Richiesta rimborso IMU: fac simile editabile DOC, PDF

rimborso imu, modulo richiesta rimborso imu non dovuta

Un fac simile da compilare e recapitare all'Ufficio Tributi del Comune al fine di ottenere il rimborso IMU in caso di versamento effettuato in eccesso rispetto alla somma dovuta per l'annualità indicata.

Rimborso IMU: quando spetta

Il rimborso IMU spetta qualora il contribuente abbia effettuato un versamento in eccesso rispetto a quanto effettivamente dovuto e non sia possibile effettuare autonomamente la compensazione con l’eventuale imposta dovuta per la rata di saldo corrispondente al medesimo anno.

Ciò può accadere se si è commesso un mero errore di calcolo: si è tenuto conto, ad esempio, di una rendita catastale più elevata o si è fatto riferimento ad aliquote diverse da quelle delib...