Reclami Bper: modulo, recapiti e procedure

Formati
DOC
PDF
Dichiaro di aver preso visione della nota informativa

Descrizione

Fac simile da compilare e recapitare all'Ufficio Reclami Bper nel caso in cui il cliente riscontri degli errori nell'estratto conto, l'applicazione di interessi anatocistici, dei movimenti anomali su carta di debito o di credito, un comportamento deprecabile del funzionario della filiale, una gestione del portafoglio investimenti non accurata e via discorrendo.

Cosa fare in caso di problemi

Chiaramente in presenza di comportamenti assunti dall'istituto che si ritengono non corretti, la prima cosa da fare è recarsi in filiale, segnalare il motivo della propria insoddisfazione e avviare un confronto costruttivo con il personale addetto teso ad una rapida ricerca di una soluzione.

Del resto Bper è quotidianamente impegnata a garantire la massima attenzione alle esigenze espresse dai propri clienti, con l'obiettivo di assicurare la loro completa soddisfazione e per questa via rafforzare il rapporto di fiducia.

Qualora la soluzione prospettata non fosse ritenuta soddisfacente dal cliente o nel caso in cui non dovesse essere possibile in alcun modo risolvere la divergenza sorta con Bper, non resterebbe che presentare un reclamo in forma scritta.

Dove inviare il modulo reclamo Bper

Il modulo, compilato e sottoscritto, può essere recapitato attraverso uno delle seguenti modalità:

  • tramite raccomandata a mano presso la filiale in cui si intrattiene il rapporto;
  • tramite raccomandata A/R in via San Carlo, 8/20 - 41121 Modena;
  • via fax al numero 0835/376373;
  • tramite email all'indirizzo reclami@bper.it;
  • via PEC all'indirizzo reclami.bper@pec.gruppobper.it. 

Ricordiamo che l’indirizzo PEC può essere utilizzato dai soli intestatari di caselle PEC, altrimenti il messaggio non potrà essere recapitato al destinatario per un errore di sistema.

Si consiglia di allegare al modulo di reclamo ogni documento utile a descrivere le circostanze di quanto accaduto e a supportare la propria versione dei fatti.

Reclami Bper: tempi di risposta

L'ufficio reclami provvede ad avviare l'istruttoria nel momento in cui riceve tutta la documentazione. Quindi predispone la lettera di risposta al cliente entro:

  • 15 giorni per reclami aventi ad oggetto servizi di pagamento;
  • 30 giorni per contestazioni riguardanti operazioni e servizi bancari (conto corrente, prestiti, ecc.);
  • 60 giorni se il reclamo riguarda un prodotto/servizio di investimento;
  • 45 giorni se l'oggetto del contendere riguarda i prodotti assicurativi.

La risposta al reclamo non soddisfa il cliente

Se il cliente non riceve alcuna risposta dalla Bper o non si ritiene soddisfatto della soluzione proposta, può rivolgersi ad alcuni interlocutori per tentare di raggiungere un accordo consensuale e di reciproca soddisfazione. Ecco quali:

Tags:  prestiti conto corrente banche

Documenti correlati
 
Social
 
Utilità