licenziamento

Lettera di richiamo per errore sul lavoro: modello WORD, PDF

lettera di richiamo per errore sul lavoro

La lettera di richiamo per errore sul lavoro è un modello con cui il titolare della ditta o il responsabile della produzione contesta formalmente la prestazione eseguita dal proprio collaboratore che non si è attenuto alle direttive, agli ordini e alle istruzioni che gli sono stati impartiti.

Lettera di richiamo per errore sul lavoro: quando inviarla

Come anticipato una comunicazione simile può essere trasmessa al dipendente quando questi, per disattenzione, poca applicazione o scarsa diligenza  commette, magari con una certa frequenza, degli errori sul lavoro, nonostante abbia ricevuto precise direttive ed istruzioni circa le modalità di esecuzione della prestazione: un settaggio sbaglia...

Licenziamento per scarso rendimento fac simile: WORD, PDF

licenziamento per scarso rendimento fac simile

La lettera di licenziamento per scarso rendimento va trasmessa quando l’azienda ritiene che il lavoratore non sia riuscito a raggiungere un livello di performance soddisfacente per le esigenze aziendali.

Licenziamento per scarso rendimento: quando è possibile

Il licenziamento per scarso rendimento, benché non espressamente previsto dalla legge, può essere comunicato quando il datore di lavoro ritiene che l'apporto del proprio dipendente sia stato poco produttivo e, dunque, non utile al perseguimento degli obiettivi aziendali.

E' importante, tuttavia, che lo scarso rendimento del lavoratore sia a lui imputabile, tenendo conto delle mansioni che gli sono state affidate e del livello di comp...

Lettera licenziamento per giustificato motivo soggettivo

lettera licenziamento per giustificato motivo soggettivo

In questa scheda rendiamo disponibile un fac simile lettera licenziamento per giustificato motivo soggettivo con preavviso che un datore di lavoro può utilizzare nei confronti di un proprio subordinato che si è reso colpevole di gravi inadempienze.

Licenziamento per giustificato motivo soggettivo: quando ricorre

Il licenziamento per giustificato motivo con preavviso può essere determinato da un inadempimento degli obblighi contrattuali da parte del prestatore di lavoro (soggettivo) oppure da ragioni inerenti all'attività produttiva, all'organizzazione del lavoro e al regolare funzionamento dell'azienda (oggettivo).

In questa scheda ci soffermeremo sulla prima tipologia di licenziamento, f...

Lettera per incoraggiare a non mollare: fac simile WORD, PDF

lettera per incoraggiare a non mollare, frasi di incoraggiamento per momenti difficili

Modelli di lettera pensati per dare conforto e incoraggiare una persona che sta affrontando un momento difficile della propria vita a non mollare. Le lettere possono essere personalizzate in relazione alla situazione specifica del soggetto.

Frasi di incoraggiamento per momenti difficili

Ci sono momenti nella vita di ciascuno in cui si si sente sconfitti, sopraffatti, delusi, negativi, senza speranza: la scomparsa di un familiare o di un caro amico, una delusione d'amore, la perdita del posto di lavoro, l'insorgere di una malattia, la separazione dei propri genitori, il tradimento di un amico, il mancato raggiungimento dei traguardi scolastici, ecc. Sono momenti difficili della vita che tu...

Lettera di richiamo per ammanco di cassa: Word, Pdf

lettera di richiamo per ammanco di cassa

Un esempio di lettera con cui formalizzare un richiamo per un ammanco di cassa nei confronti di dipendente ritenuto responsabile. Si tratta di una contestazione disciplinare che potrebbe, nei casi più estremi, portare ad ad un licenziamento del dipendente.

Contestazione disciplinare per ammanco di cassa

Chiariamo innanzitutto che un ammanco di cassa si verifica quando c'è uno scostamento tra il prezzo di vendita di un bene e l'incasso registrato: così viene venduto un prodotto al prezzo di 80 euro, ma a fine giornata in cassa ci sono soltanto 60 euro.

Le cause di un ammanco di cassa potrebbero essere molteplici. Ad esempio l'elaborazione di uno scontrino errato: per stare all'esempio la c...

Lettera di richiamo per mancato rispetto orario di lavoro: WORD, PDF

lettera di richiamo per mancato rispetto orario di lavoro

La lettera di richiamo per mancato rispetto orario di lavoro va compilata se il datore di lavoro o il responsabile del personale dovesse accertare che il proprio dipendente si presenta in ritardo sul luogo di lavoro, magari con una certa frequenza e comunque senza mai fornire concrete giustificazioni.

Orario di lavoro: come richiedere eventuali permessi

Per orario di lavoro si intende il periodo di tempo giornaliero durante il quale, in conformità all’orario d’obbligo contrattuale settimanale, ciascun dipendente assicura la prestazione lavorativa all'interno della propria azienda o del proprio ente.

La durata massima dell'orario di lavoro settimanale è fissata dai contratti collettivi e d...

Lettera di convocazione dipendente: fac simile Word, Pdf

lettera di convocazione dipendente

La lettera con cui il datore o il responsabile delle risorse umane convoca in audizione il lavoratore dipendente in ordine ad alcuni fatti accaduti in azienda o che gli vengono contestati.

Lettera di convocazione dipendente: quando inviarla

La lettera di convocazione può essere inviata al dipendente in svariate occasioni: ad esempio per conoscere il suo punto di vista in merito ad uno spiacevole episodio che ha coinvolto alcuni suoi colleghi, per conoscere la versione dei fatti in merito alla fuga o al furto di notizie strategiche e segreti aziendali o per esercitare il diritto di difesa a seguito di un procedimento disciplinare adottato nei suoi confronti.

Il lavoratore potrebbe, infatti...

Licenziamento nel periodo di prova pdf: fac simile lettera

lettera licenziamento periodo di prova

Fac simile di lettera con cui il datore di lavoro comunica il licenziamento al dipendente per il mancato superamento del periodo di prova.

Cos'è il periodo di prova

La legge stabilisce che l'assunzione di un lavoratore per un determinato "periodo di prova" deve risultare da un atto scritto. In questi casi generalmente si provvede ad inserire una specifica clausola nel contratto di assunzione. Ecco un

Questo significa che la prova è da considerarsi illegittima se il lavoratore ha prestato servizio prima della formale regolarizzazione del rapporto. Chiaramente è il lavoratore che deve dimostrare di aver svolto un "periodo di prova in ner...