`

INPS ex INPDAP modulistica

L’INPDAP, Istituto Nazionale Previdenza Dipendenti Pubblica Amministrazione, istituito nel 1993, da tempo ormai non esiste più. In particolare la sua soppressione è stata formalizzata nel Dicembre del 2011 dal Governo Monti attraverso il Decreto Legge n.201, convertito con modificazioni dalla Legge n.214 del 22 dicembre 2011.

L'obiettivo era quello di avviare un processo di riorganizzazione ed efficientamento del sistema previdenziale italiano che potesse portare, tra l'altro, ad una razionalizzazione della spesa pubblica.

Da quel momento tutte le funzioni dell'INPDAP sono state trasferite all’INPS. In altre parole dal 2011 i servizi erogati in favore dei dipendenti della Pubblica Amministrazione sono forniti non più dall'Inpdap ma direttamente dall'Inps.

Anche la modulistica ex Inpdap, da utilizzare in funzione delle diverse prestazioni richieste (domanda di pensione, domanda di congedo straordinario, domanda di permessi per lavoratore disabile, ecc.) è disponibile all'interno del sito www.inps.it.

Per selezionare la modulistica ex Inpdap basta compiere questi semplici passaggi:

  • dall'home page fare clic sulla voce "Moduli" presente in calce alla pagina;
  • utlizzare quindi i filtri. In particolare aprire la finestra "Qualsiasi categoria" e individuare sotto le voci "Moduli vari > Gestione Dipendenti Pubblici" i filtri
    - Iscritto/Pensionato
    - Enti e Amministrazioni
    - Fondo PSMSAD
  • se la modulistica cercata riguarda l'Iscritto/Pensionato, è possibile fare una ulteriore selezione in funzione della prestazione richiesta e cioè
    - Prestazioni creditizie e sociali
    - Prestazioni pensionistiche
    - TFS/TFR e Previdenza complementare
    - Posizione assicurativa.

per ogni singola prestazione, oltre a fornire il modulo, l'Inps specifica anche le modalità con cui inoltrare la richiesta.

Pubblicato il 15/10/2021
Tags: INPS
Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio