Disabili

Modulo di comunicazione perdita requisiti per esenzione bollo auto disabili

Modulo di comunicazione perdita requisiti per esenzione bollo auto disabili

Fac simile con cui è possibile comunicare all’ufficio tributi della Regione o alla Direzione provinciale dell’Agenzia delle Entrate, la perdita dei requisiti che danno diritto all'esenzione bollo auto disabili.

Quando e come comunicare la perdita requisiti esenzione bollo auto

Il modulo disponibile in questa scheda può essere utilizzato dalla persona disabile per comunicare all'amministrazione finanziaria di aver perduto i requisiti necessari per continuare a beneficiare dell’esenzione bollo auto.

Sul modulo di comunicazione perdita requisiti per esenzione bollo auto disabili vanno specificati: 

  • la targa del veicolo;
  • la data da cui sono venuti meno i requisiti
  • i motivi per cui non si ha ...

Modulo esenzione bollo auto Legge 104: ecco come compilarlo

Modulo esenzione bollo auto Legge 104

Modulo con cui è possibile avanzare istanza di esenzione bollo auto disabili. Il modulo esenzione bollo auto Legge 104 è disponibile in due versioni entrambi in formato WORD.

Cosa riportare sul modulo esenzione bollo auto Legge 104

Si tratta di un modello già reimpostato nel quale occorre semplicemente riportare le generalità e i recapiti della persona disabile intestatario del veicolo o del familiare della persona disabile intestatario del veicolo e specificare se si è un

  • non vedente o sordo come risulta dalle certificazioni rilasciate da Commissioni mediche pubbliche di accertamento;
  • pluriamputato o con grave limitazione della capacità di deambulare, affetto da handicap grave di cui al...

Esenzione bollo auto disabili: requisiti e modalità di richiesta

esenzione bollo auto disabili , richiesta esenzione bollo disabili

Le persone con disabilità e i loro familiari possono godere di particolari benefici fiscali nel momento in cui decidono di acquistare un'autovettura: una detrazione Irpef del 19% sulle spese sostenute, un'Iva agevolata al 4% anziché al 22% e una totale esenzione bollo auto.

Modello AP70: a cosa serve, quando va inviato e con quali modalità

modello ap70, ap70 Inps

In questa scheda rendiamo disponibile il modello AP70 da utilizzarsi quando, con l'accertamento della stato di invalidità, si vuole richiedere all'Inps l'erogazione di una prestazione economica: pensione di invalidità civile, indennità di frequenza o indennità di accompagnamento.

Primo passo: riconoscimento dell'invalidità civile 

Prima di poter richiedere qualsiasi prestazione economica all'Inps attraverso il modello AP70, è necessario che sia accertato lo stato di invalidità.

A tal fine si parte con l'inoltro telematico del certificato medico da parte del medico di base nel quale sono indicate tutte le patologie del paziente. Entro e non oltre 30 giorni dalla data di emissione di tale c...

Viaggi per disabili

viaggi per disabili, viaggi per persone disabili

Se è vero quello che dice Omar Khayyam, ovvero che la vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte, allora tutti meriteremmo di vivere almeno due vite. Ma quanto può essere difficile, a volte, viaggiare? Di certo, per alcune persone è più difficile rispetto ad altre, ma sicuramente non impossibile. Ci riferiamo ai soggetti che convivono ogni giorno o anche solo per brevi

Barriere architettoniche: contributi e detrazioni fiscali

barriere architettoniche, abbattimento barriere architettoniche

In televisione, in radio, sui giornali si sente spesso parlare di barriere architettoniche. Cosa sono di preciso e perché è importante abbatterle? In realtà si usa un termine abbastanza complesso, ma ci si riferisce a cose semplici, cose che le persone, disabili e non, utilizzano tutti i giorni, in modo diverso e soprattutto con un approccio diverso: stiamo parlando di scale, rampe, marciapiedi, porte,

Disabilità e lavoro: cosa prevede la legge 104

legge 104, legge 104 permessi

Il 18 Febbraio del 1992 entra in vigore la Legge 104, che stabilisce una serie di benefici in favore delle persone disabili o portatrici di handicap. Negli anni è diventata un vero punto di riferimento per i disabili e le relative famiglie, in quanto contiene un quadro completo dei diritti e delle agevolazioni erogate dallo Stato. Con la promulgazione di questa legge, infatti,

Congedo straordinario: assistere un familiare disabile ed essere retribuiti

congedo straordinario, congedo straordinario retribuito

Il lavoratore che si trova nella necessità di assistere il proprio genitore o il proprio figlio in condizioni di grave disabilità e che per questo motivo decide di restare a casa, può chiedere e ottenere la concessione di un congedo straordinario, inteso come un un periodo di assenza dal lavoro retribuito (art. 3 c.3 Legge 5 febbraio 1992, n. 104). Il congedo straordinario può essere fruito sino ad un