Sky disdetta online: tutti i passaggi da compire senza commettere errori

Attraverso questo breve post ti diremo come disdire Sky online, ossia come recedere dal contratto di abbonamento attraverso il form web che la stessa pay tv ha reso disponibile per i propri clienti. Naturalmente la disdetta Sky online non è l'unica procedura prevista dall'azienda. Come abbonato, infatti, puoi raggiungere lo stesso risultato compilando la modulistica cartacea reperibile sul nostro portale ed effettuando la spedizione tramite raccomandata a.r., oppure inoltrando un messaggio via PEC, oppure chiamando il Servizio Clienti o infine recandoti presso un qualsiasi negozio Sky.

Disdetta Sky online: quando è possibile comunicarla

La disdetta abbonamento sky online può essere comunicata

  • a scadenza naturale. In questo caso la tua volontà va espressa almeno 30 giorni prima della data di scadenza. Non sono previsti costi di alcun tipo. Pensa che dal 1 Aprile 2021 sono stati eliminati anche i costi dell'operatore (pari a 11,53 euro);
  • anticipatamente rispetto alla naturale scadenza. In questo caso il recesso sarà efficace decorsi 30 giorni dall'invio della richiesta. Anche in questo caso non si pagano i costi dell'operatore, tuttavia se hai beneficiato di una offerta promozionale a fronte di un vincolo di durata minima contrattuale, sappi che ti sarà richiesto l’importo corrispondente agli sconti fruiti se previsti dalla tua offerta.

Come disdire Sky online

La prima cosa che devi fare è digitare l'URL https://assistenza.sky.it/percorsi-guidati/disdetta-abbonamento nella barra degli indirizzi del tuo browser. A questo punto 

  • fai clic sul pulsante "Disdetta dall'abbonamento SKY", approderai ad una pagina su cui sono riepilogate le informazioni sulla disdetta o sul recesso dal contratto di abbonamento residenziale Sky;
  • fai clic sul pulsante "Vai" e prosegui con la richiesta;
  • scegli per quale tipologia di contratto desideri procedere con la disdetta o il recesso ("Abbonamento TV - via satellite o senza parabola - e Sky Wifi" oppure "Abbonamento TV via Digitale Terrestre");
  • inserisci le tue credenziali e fai clic sul pulsante "Accedi".

A questo punto una pagina, che evidenzia in alto il tuo codice cliente, ti ricorda che stai procedendo con la disdetta dell'abbonamento, proponendoti l'alternativa della rimozione di un pacchetto ("Downgrade Sky"). Se la cosa non ti interessa e sei più che mai convinto di procedere con la disdetta del contratto, non devi far altro che 

  • fare clic su pulsante "Procedi";
  • indicare il motivo della tua scelta (disservizi tecnici, problemi con fatture e pagamenti, costo, scarso utilizzo, qualità dei contenuti, decesso dell'intestatario, ecc.). Se preferisci non comunicare il motivo, seleziona l’opzione “Non voglio dichiararlo”. Quindi fai clic sul pulsante "Procedi";
  • scegliere la modalità di disdetta (a scadenza naturale oppure recesso anticipato) e fare clic sul pulsante "Procedi";

A questo punto la piattaforma ti mostrerà un riepilogo delle opzioni segnalate. Adesso non resta che verificare di aver selezionato correttamente tutti i campi e fare clic sul pulsante "Invia richiesta".

Alternative alla disdetta online Sky

Se hai poca praticità o fiducia con le procedure telematiche, sappi che sono a tua disposizione altre opzioni con cui comunicare la disdetta Sky. Nello specifico puoi

  • compilare il modulo disdetta Sky a scadenza o il modulo di recesso Sky spedirlo tramite raccomandata a.r. all'indirizzo Sky Italia S.r.l. Casella Postale 13057 - 20141 Milano;
  • effettuare la disdetta Sky PEC attraverso l'indirizzo servizioclientisky@pec.skytv.it;
  • chiamare il Servizio Clienti Sky al numero 02 917171;
  • recarti presso il negozio Sky più vicino (cercalo qui https://trova.sky.it).

Restituire i dispositivi in comodato d'uso

Se sei in possesso di dispositivi concessi da Sky in comodato d'uso (decoder, alimentatore esterno, digital key, telecomando, smart card), sappi che sei tenuto alla loro restituzione entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione di disdetta da parte di Sky.

Se non lo fai o provvedi con ritardo, Sky ti addebiterà in bolletta penali di importo variabile in funzione del tipo di dispositivo. Leggi il post di approfondimento sul tema della restituzione decoder Sky.    

Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio