`

Disattivare account Kik: tutte le istruzioni necessarie

In questo post ti spiegheremo come eliminare l'account Kik, l'App di messaggistica istantanea scaricabile gratuitamente per la maggior parte dei sistemi operativi ed utilizzabile sia da smartphone che da tablet. Ma se non vuoi arrivare ad una decisione così drastica, ti diremo come disattivare temporaneamente il tuo profilo Kik per riattivarlo magari in un momento successivo.

Perché eliminare l'account Kik

Vari gli elementi che hanno decretato il successo di Kik, specie fra i giovani. La rapidità e semplicità della registrazione (basta inserire un nickname, un'e-mail e una password), il fatto di non dover fornire un numero di telefono (contrariamente a quanto accade con Whatsapp ad esempio), la possibilità di chattare con chiunque e non solo con chi è in rubrica e via discorrendo.

Beh allora perché mai eliminare l'account Kik? I motivi possono essere tanti e in alcuni casi anche strettamente personali. In linea generale possiamo dire che alcuni utenti hanno deciso di farlo proprio perché stufi ed esasperati di essere contattati da (troppi) sconosciuti, altri perché hanno riscontrato problemi di sicurezza, altri ancora perché si sono resi conto nel tempo che la diffusione di Kik nella cerchia di amici e conoscenti era decisamente scarsa.

Disattivare account kik: come fare

Come anticipato in premessa quella della disattivazione rappresenta una soluzione meno drastica rispetto alla eliminazione dell'account. In pratica si sospende momentaneamente il proprio profilo per riattivarlo, magari, in un momento successivo.

La disattivazione dell'account Kik non può avvenire attraverso la App, ma occorre necessariamente servirsi del browser. Questo l'indirizzo da digitare: https://ws.kik.com/deactivate.

Inserendo il proprio indirizzo email e premendo sul pulsante "GO", la piattaforma invierà un link alla casella di posta per disattivare l'account. Facendo tap sul link il browser visualizzerà la schermata Account Deactivated.

A questo punto l'utente non riceverà più alcun messaggio sul proprio account, ma soprattutto il proprio nickname non figurerà più nella lista contatti degli altri utenti Kik.

In caso di ripensamenti il profilo potrà essere riattivato in qualsiasi momento.

Eliminare account Kik: i passaggi da compiere

Se si ritiene che la disattivazione del profilo non sia sufficiente e si vuole cessare in maniera definitiva la propria esperienza con Kik, allora non resta che l'eliminazione dell'account. Ecco come procedere.

Anche in questo caso l'operazione risulta estremamente semplice. Si prende lo smartphone, il tablet o il computer e si digita nell'apposito campo del proprio browser l'indirizzo https://ws.kik.com/delete.

Il form che appare chiede di 

  • inserire username e email;
  • specificare il motivo per cui si è deciso di eliminare l'account (problemi nell'invio del messaggio, servizio troppo lento, l'app non ha le caratteristiche che desidero, spam eccessivo, problemi di sicurezza, si fa uso di un'altra app, si riscontra uno scarso uso da parte dei propri amici, ecc.).

A questo punto occorre 

  • apporre il segno di spunta per confermare la propria volontà di disattivare definitivamente il proprio account, coscienti del fatto che in questo modo non si potrà accedere di nuovo per riattivarlo;
  • fare clic sul pulsante "GO".

Adesso non resta che accedere alla propria mailbox, selezionare l’email inviata da Kik e cliccare sul pulsante "Permanently Deactivate", al fine di confermare definitivamente l'eliminazione dell'account account Kik.

Documenti correlati



Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio