Come disdire Mediaset Premium

disdire mediaset premium, disdire mediaset premium easy pay

Bastano un click o una telefonata per abbonarti ad una pay tv come Mediaset Premium. Tuttavia, nel caso in cui non fossi interessato più al servizio, potresti incontrare delle difficoltà. È per questo che noi ti diremo passo passo come fare a disdire Mediaset Premium, al fine di cessare il tuo contratto senza incorrere in penali troppo alte.

Tutto quello che devi fare è capire qual è il modulo che fa al caso tuo e cliccarci su con il mouse, stamparlo, compilarlo e inviarlo mediante raccomandata A/R a: Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB).

Subito dopo dovrai occuparti della restituzione dei dispositivi elettronici come il DECODER e la SMART CAM, che solitamente Mediaset Premium concede ai clienti in comodato d’uso o con contratto a noleggio. I termini e gli indirizzi per la restituzione sono indicati nell’articolo “Mediaset Premium: ecco come restituire i dispositivi”.

La scadenza naturale

Alla scadenza, il contratto si rinnova tacitamente per ulteriori 12 mesi, a meno che tu non comunichi l'intenzione di disdirlo. In tal caso, inoltra la comunicazione con raccomandata A/R con 30 giorni di preavviso rispetto alla scadenza. Questo il modulo di disdetta a scadenza da utilizzare. Puoi anticipare la comunicazione via fax al n. 02.91971398, ma ricorda di confermarla con la raccomandata A/R entro le 48 ore successive.

Questo è invece il modulo di disdetta noleggio nel caso in cui non vuoi rinnovare a scadenza il contratto di noleggio.

Recesso anticipato

Se vuoi disdire Mediaset Premium prima della naturale scadenza del contratto, hai la facoltà di recedere dal contratto in qualsiasi momento, senza penale e senza spiegarne il motivo. Basta che lo comunichi per iscritto a Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB) con un preavviso di 30 giorni, sempre tramite raccomandata A/R.

Questo il modulo da utilizzare nel caso tu voglia disdire Mediaset Premium prima della naturale scadenza.

In caso di recesso, Mediaset avrà comunque diritto di richiederti: gli importi dovuti a titolo di corrispettivo sino ai 30 giorni successivi alla data di ricevimento della comunicazione di recesso; il rimborso dei costi di disattivazione (8,34 €); il rimborso delle eventuali promozioni attivate sull'abbonamento.

Da parte sua R.T.I. restituirà al proprio cliente gli importi già versati a titolo di corrispettivo per il periodo di erogazione del servizio non fruito.

Questo invece il modulo da utilizzare nel caso tu voglia richiedere il recesso immediato dal contratto di noleggio.

Diritto di ripensamento

Se hai stipulato un contratto con la pay tv tramite call center, internet e/o attraverso altri sistemi di vendita a distanza, puoi comunicarne il recesso senza alcuna penalità, entro 14 giorni solari dalla sottoscrizione del contratto stesso. Ecco il modulo di recesso entro 14 giorni.

Se non sono ancora trascorsi 14 giorni dall'attivazione e desideri richiedere il recesso immediato dal contratto del noleggio, questo è il modulo da utilizzare.

Se poi, dovessi cambiare idea e desideri mantenere attivo l’abbonamento con la modalità di pagamento in essere, puoi inviare a Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB) una revoca della disdetta. Eccoti il modulo.

Aumento del canone

Nel caso in cui il canone aumenti per l’aggiunta di nuovi contenuti, ricorda che Mediaset Premium è tenuta ad informarti almeno 1 mese prima. Puoi comunicare a Mediaset Premium S.p.A., con la solita raccomandata, l’intenzione di non voler fruire di tali contenuti, entro il termine minimo di 10 giorni. Questo il fac simile da utilizzare.

Documenti correlati



48690 - Alessandra
09/03/2017
Sono tredici mesi dal contratto, con noleggio della smart CAM e scheda. Quale modulo di disdetta devo usare? E se devo spedirlo unitamente o in diversi indirizzi. Cordiali saluti. Grazie

48104 - salvatore
19/01/2017
Ciao raggazzi, mi è capitata una cosa impossibile: ho 2 schede premium una x me e una x mio suocero. Mediaset Premium mi fa un offerta di 16 euro x 12 mesi a giugno 2015. Chiamo premium x disdire e chiedo quando devo mandare la disdetta x fine contratto. Mi dicono che devo aspettare Ottobre 2016 e che devo comunicare la disdetta a settembre, 30 giorni prima della scadenza del contratto, il 31 ottobre. Chiedo cosa scrivere e mi dicono di riportare "recesso immediato" per evitare che il contratto potesse rinnovarsi. Il 6 settembre 2016 mando la disdetta, il 13 ottobre mi staccano premium, chiamo e chiedo come mai mi hanno staccato pemium in anticipo e mi dicono che si scusano e mi danno 10 euro di sconto sull'altra scheda. Poi mi chiamano e mi dicono che c'è una fattura insoluta di 18 euro e la pago, quindi con mia sorpresa a dicembre 2016 mi vedo arrivare una fattura di 114 euro perchè ho scritto recesso immediato. Ora aspetto che mi chiami la società di recupero crediti.

48094 - Redazione
18/01/2017
Mirella, può utilizzare questo fac simile. L'importante è riportare il nome corretto dell'abbonamento e il codice fiscale del defunto e possibilmente il codice cliente (riportato in fattura). Non è necessario indicare tipologia di contratto e la relativa scadenza.

48081 - Mirella
18/01/2017
Buongiorno, l'intestatario di contratto Premium è deceduto prematuramente, viveva solo quindi l'abbonamento non è più utilizzato da nessuno, come posso fare per disdire senza penali? Inoltre l'unica cosa che so è il numero della tessera quindi non so che tipo di contratto sia e quando è la sua scadenza naturale, come posso fare? Grazie

46855 - Redazione
07/10/2016
Roberto, le consigliamo di inoltrare un reclamo scritto a Mediaset Premium al fine di ottenere il rimborso della quota parte di abbonamento non goduta.

46853 - roberto
07/10/2016
Ho acquistato a giugno il pacchetto disney annuale con prepagata....settembre disney scompare....senza avvertimenti senza un email..hanno perso i diritti...Vorrei sapere a chi rivolgermi

46291 - Redazione
25/07/2016
Fabio, premettiamo che a risponderle è la redazione di Moduli.it e non il Servizio Clienti di Mediaset Premium. E' possibile che in assenza di una sua esclicita disdetta, il contratto si sia tacitamente rinnovato al 31/05/2016 per un ulteriore anno. A questo punto l'unica possibilità che ha è comunicare il recesso immediato dal contratto.

46284 - Fabio A.
23/07/2016
Salve io avevo un contratto promozionale che scadeva il 31 maggio 2016, poi se dal 1 Giugno volevo partire con un contratto da circa 40 euro al mese potevo comunicarlo o meno; io non l'ho comunicato e dunque per me il mio contratto finiva il 31 maggio e basta... stamattina ho visto che vedo ancora i canali di premium. Vi avviso toglietemi tutto perché io non pago, a me non mi fregate, non voglio il vostro abbonamento.

45854 - valentina
03/06/2016
Buongiorno, dopo varie segnalazioni di cattivo ricevimento di canali, finalmente mi viene cambiato il decoder ma la situazione peggiora non vedo niente, ne film su on demand ne molti canali. Premetto di aver cambiato percio' messo nuovo antenna e impianto e di aver acquistato un amplificatore di segnale. La situazione non e' mai migliorata per questo annullero' il mio contratto.

44835 - Redazione
29/03/2016
Nadia, deve mettersi in contatto con il Servizio Clienti Mediaset Premium (lei ha postato sul blog di Moduli.it).

Lascia un commento
Attenzione: prima di inviare una domanda, controlla se è già presente una risposta ad un quesito simile.

I pareri espressi in forma gratuita dalla redazione di Moduli.it non costituiscono un parere di tipo professionale o legale. Per una consulenza specifica è sempre necessario rivolgersi ad un professionista debitamente qualificato.

Obbligatorio
Non verrà pubblicata