Mediaset Premium: moduli per la disdetta

mediaset premium moduli, mediaset premium moduli di disdetta

Ogni volta che devi inviare una comunicazione, una richiesta, un reclamo o aprire una qualsiasi pratica nei confronti di un’azienda, non riesci mai a trovare una guida, un articolo, un luogo nel cyberspazio che contenga tutte le informazioni utili per eseguirla dall’inizio alla fine senza intoppi. Quando c’è una illustre spiegazione sulla procedura da eseguire non c’è riferimento alla modulistica da utilizzare. Quando c’è il link ai moduli, manca sempre quello che servirebbe a te o tutte quelle indicazioni utili alla loro corretta compilazione e trasmissione. Quando c’è sia il modulo, sia le indicazioni, manca il riferimento ai termini da rispettare o ai recapiti da tenere in considerazione. Insomma, sappiamo che può non essere una cosa semplice trovare tutto ciò di cui hai bisogno in un solo articolo, ecco perché scriviamo questo testo. L’intento di Moduli.it è quello di fornirti tutto quello di cui hai bisogno per eseguire la disdetta Mediaset Premium (moduli + istruzioni + recapiti) in modo efficace, semplice e veloce.

Nel testo che segue, quindi, troverai le istruzioni per eseguire la disdetta del contratto a noleggio, la disdetta del contratto di abbonamento Easy Pay, la revoca della disdetta e chiaramente tutta la modulistica utile.

Istruzioni e moduli disdetta Mediaset Premium EASY PAY

Per spiegarti correttamente come eseguire la disdetta dell’abbonamento Mediaset Premium EASY PAY ci siamo attenuti alle “Condizioni Generali di Fornitura del servizio Mediaset Premium EASY PAY” reperibili sul sito ufficiale di Mediaset Premium. Anche la modulistica che ti proporremmo sarà equivalente a quella che puoi trovare sul sito ufficiale e più specificatamente nell'Area Clienti raggiungibile a questo indirizzo:  https://areaclienti.mediasetpremium.it/moduli_abbonati_prepagati.html, così che tu possa intraprendere la procedura in modo semplice e veloce. Iniziamo.

Sebbene Mediaset Premium offra ai clienti dei servizi televisivi a pagamento con un ottimo rapporto qualità-prezzo, capita che per una ragione o per un’altra, si debba recedere dal contratto immediatamente oppure in prossimità della sua naturale scadenza. Ecco in quali casi è possibile eseguire la disdetta del contratto di abbonamento Mediaset Premium e come è necessario procedere.

Mediaset Premium: modulistica recesso entro 14 giorni

Gli articoli 52 e ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005 n. 206 altrimenti conosciuto come “Codice del Consumo” stabiliscono che se hai sottoscritto un contratto a distanza o fuori dai locali commerciali puoi recedere entro 14 giorni dalla sua conclusione (che decorre dal momento dell’accettazione, da parte di Mediaset Premium, della Richiesta di Fornitura del Servizio formulata dal Cliente) senza fornire alcuna spiegazione, ma soprattutto senza pagare alcuna penale. Come si fa? È semplicissimo: tutto quello che devi fare è inviare mediante raccomandata con ricevuta di ritorno a Mediaset Premium una lettera nella quale formalizzi la tua volontà di recedere dal contratto usufruendo del diritto di ripensamento.

Questo è il modulo di recesso contratto Mediaset Premium entro 14 giorni da scaricare, firmare, corredare di un documento d’identità in corso di validità e spedire a Mediaset Premium. L’indirizzo è il seguente:

Mediaset Premium S.p.A.
Casella Postale 101
20900 Monza (MB).

Il recesso entro 14 giorni può essere comunicato anche telematicamente, ma solo dopo essersi registrati sul sito ufficiale www.mediasetpremium.it. La richiesta, infatti, va inoltrata direttamente dall'Area Clienti.

Devi sapere che, fatte salve alcune verifiche a cura di Mediaset Premium, hai la possibilità di richiedere l’attivazione del servizio durante il periodo in cui è esercitabile il diritto di ripensamento, dunque nei primi 14 giorni dal momento della sottoscrizione del contratto. È chiaro che in una simile ipotesi, qualora tu esercitassi il diritto di recesso subito dopo la conclusione del contratto, ma durante i 14 giorni, Mediaset Premium avrebbe la facoltà di addebitarti il canone in misura proporzionale a quanto fruito nel periodo. Se nel frattempo ti fosse stato addebitato l’intero canone mensile, Mediaset Premium dovrebbe quindi rimborsarti la differenza entro 14 giorni dal momento in cui è stata informata della tua intenzione di recedere.

Effettuando il recesso dell’abbonamento dovrai anche restituire a Mediaset Premium i dispositivi di proprietà di Mediaset Premium e da questi concessi in comodato d’uso (smart cam, decoder digitale terrestre, Smart decoder Samsung ...). La restituzione va fatta tempestivamente, entro quattordici giorni dalla data in cui la decisione di recedere è stata comunicata. L’invio degli apparati deve avvenire tramite plico raccomandato con avviso di ricevimento da indirizzarsi a:

Selecta Spa
Viale della Resistenza, 47
42018 San Martino in Rio (RE)
.

In alternativa ci si può avvalere del “Servizio di Ritiro Apparati Abilitati”. E' un aspetto questo che ti consigliamo vivamente di non trascurare se non vuoi andare incontro al pagamento di penali. Per saperne di più, ti consigliamo di leggere questa guida specifica.

Mediaset Premium: disdetta abbonamento alla scadenza

L’articolo 7 delle Condizioni di fornitura che abbiamo citato poco fa contiene tutte le istruzioni utili alla disdetta del contratto. Si legge, infatti che, a meno che tu non abbia sottoscritto un’offerta promozionale che prevede termini diversi, l’efficacia del contratto decorre dal momento dell’accettazione, da parte di Mediaset Premium, della richiesta di fornitura del servizio da te formulata fino alla fine del dodicesimo mese successivo. Alla scadenza del contratto, questo si intenderà tacitamente rinnovato per altri dodici mesi, a meno che Mediaset Premium non riceva una comunicazione di disdetta.

Per evitare, dunque, che il contratto si rinnovi per altri dodici mesi è necessario chiedere la disdetta inviando una comunicazione scritta con un preavviso di almeno trenta giorni rispetto alla scadenza. Questo è il modulo di disdetta abbonamento Mediaset Premium alla scadenza che è possibile scaricare gratuitamente, compilare, firmare e corredare di un documento d’identità in corso di validità. L’invio della comunicazione deve avvenire tramite raccomandata A/R e deve essere spedita a questo indirizzo:

Mediaset Premium S.p.A.
Casella Postale 101
20900 Monza (MB).

Si consiglia di riportare espressamente il termine "Disdetta". Anche in questo caso puoi optare per l'inoltro telematico della comunicazione, attraverso l'Area Clienti del sito ufficiale Mediaset Premium.

Mediaset Premium: modulo recesso prima della scadenza

È possibile disdire il contratto anche prima della sua scadenza naturale. Per farlo hai due opzioni:

  • inviare a Mediaset Premium questo modulo di recesso immediato dal contratto di abbonamento. Scarica il modulo, stampalo, compilalo e firmalo, poi allega una copia del tuo documento d’identità in corso di validità e invialo tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento a questo indirizzo: Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101 20900 Monza (MB). Si consiglia di riportare espressamente il termineRecesso";
  • inviare a Mediaset Premium un richiesta telematica attraverso la sezione dedicata presente nell’Area Clienti del sito www.mediasetpremium.it (chiaramente è necessario prima accreditarsi).

Secondo quanto stabilisce l’articolo 7.3 delle Condizioni Contrattuali, in questo specifico caso Mediaset Premium avrà il diritto di:

  • chiederti il pagamento degli importi dovuti fino a 30 giorni successivi la data di ricevimento della comunicazione di recesso. Per fare un esempio, se spedisci la raccomandata il 26 Febbraio e Mediaset Premium la riceve il 28 Febbraio, ti sarà addebitato in fattura anche il canone relativo al mese di Marzo. Se per una qualche ragione ti viene addebitato il canone di Marzo per intero, ma poi di fatto ti viene oscurata la visione dei programmi a partire dal 15 del mese stesso, Mediaset Premium sarà tenuta, secondo le modalità che concorderà con te, a rimborsarti quella parte di canone corrispondente al periodo di erogazione del servizio da te non fruito;
  • chiederti il rimborso dei costi dell’operatore (8,34 euro);
  • richiederti il rimborso degli sconti di cui tu hai eventualmente beneficiato nel corso della durata del contratto, nel caso in cui tu non abbia rispettato i termini minimi di durata del Contratto previsti dalle singole offerte promozionali.

Inoltre devi ricordare che il recesso dal contratto di abbonamento determina anche la risoluzione del contratto di comodato d’uso degli apparati elettronici, che quindi devono essere restituiti a Mediaset Premium entro il termine tassativo di trenta giorni dalla data di cessazione del contratto. Per conoscere tutti i particolari ti invitiamo a leggere la guida dedicata alla restituzione degli apparati Mediaset Premium.

Ricorda che con il recesso dal contratto, potrai sempre utilizzare la tessera per usufruire delle Offerte Mediaset Premium Ricarica.

Moduli per disdetta Mediaset Premium EASY PAY per variazioni condizioni contrattuali

Mediaset Premium ha la facoltà di modificare le condizioni generali di fornitura, per esigenze connesse all’evoluzione del servizio o per altri motivi. Prima di procedere alla modifica, però, la Pay Tv ha l’obbligo di informarti mediante una comunicazione scritta che deve essere recapitata con un preavviso non inferiore ad un mese. Qualora non accettassi le modifiche apportate al contratto, potresti recedere senza pagare penali né costi di disattivazione. L’importante è inviare la comunicazione di disdetta prima della data in cui entrano ufficialmente in vigore delle modifiche. Questo è il modulo di disdetta Mediaset Premium per modifiche unilaterali del contratto.

Nel caso in cui la modifica riguardasse specificatamente l'aumento del canone, potresti utilizzare il modulo di disdetta Mediaset Premium per aumento canone. Entrambi i moduli possono essere scaricati gratuitamente da Moduli.it. Scegli quello che si presta meglio al caso tuo, stampalo, compilalo, sottoscrivilo e allegaci una copia del tuo documento d’identità in corso di validità prima di spedirlo tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento a questo indirizzo: Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101 20900 Monza (MB).

Se non eserciterai il diritto di recesso oppure non eseguirai la procedura appena descritta entro i tempi, le nuove Condizioni Generali saranno automaticamente efficaci a partire dal trentunesimo giorno dal ricevimento dell’informativa da parte di Mediaset Premium.

A proposito di modifiche contrattuali apriamo una breve parentesi in merito al gran polverone sulle bollette a 28 giorni che si è alzato mesi fa e che ha visto l'intervento dell'Autorità di Garanzia per le Comunicazioni prima e dello stesso Governo poi, con l'emanazione da parte di quest'ultimo di precise disposizioni contro il comportamento, ritenuto illegittimo, di compagnie telefoniche e pay tv (Legge 172 del 4 dicembre 2017). Ne abbiamo parlato in maniera approfondita in un paio articoli:

Ebbene vogliamo segnalare che Mediaset Premium è stata l'unica che non ha mai adottato il sistema di pagamento ogni 28 giorni. Questo significa che gli abbonati non hanno subito né dovranno attendersi rimodulazioni o rincari nei prossimi mesi.

Istruzioni e moduli disdetta Mediaset Premium Contratto A NOLEGGIO

Per spiegarti correttamente come eseguire la disdetta dell’abbonamento Mediaset Premium Contratto A NOLEGGIO ci siamo attenuti alle “Condizioni Generali di NOLEGGIO”, anche queste reperibili sul sito ufficiale di Mediaset Premium. La modulistica che ti proporremo di scaricare ha la stessa efficacia di quella che puoi trovare sul sito ufficiale. Procediamo.

Mediaset Premium: modulistica recesso entro 14 giorni (contratto a noleggio)

Secondo quanto stabilito nell’articolo 6.1 delle Condizioni Generali di NOLEGGIO sopra citate, è possibile recedere dal contratto senza dover pagare alcuna penale e senza specificare il motivo esercitando il diritto di ripensamento, una tutela riservata a chi stipula un contratto a distanza o fuori dai locali commerciali. Per recedere alle condizioni appena descritte dovrai inviare questo modulo di recesso entro 14 giorni per contratto a noleggio Mediaset Premium, opportunamente compilato e corredato da una copia del documento d’identità in corso di validità tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. L’indirizzo a cui spedire la comunicazione è: Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101 20900 Monza (MB).

Mediaset Premium: modulistica per disdetta oltre 14 giorni (contratto a noleggio)

Nel caso in cui volessi recedere dal contratto dopo i 14 giorni, ma prima della sua scadenza naturale, potresti farlo inviando a Mediaset Premium questo modulo di recesso oltre 14 giorni per contratto a noleggio Mediaset Premium. Abbi cura di compilare il modulo e di firmarlo, poi allega una copia del documento d’identità in corso di validità e invialo tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno a questo indirizzo: Mediaset Premium S.p.A Casella Postale 101 20900 Monza (MB).

Mediaset Premium: modulo disdetta a scadenza (contratto a noleggio)

Per disdire il contratto di noleggio alla sua scadenza, impedendone così il tacito rinnovo, occorre inviare una comunicazione a Mediaset Premium, avendo cura di farla recapitare con un preavviso di almeno 30 giorni rispetto alla data di scadenza del contratto. Questo è il modulo di disdetta a scadenza del contratto a noleggio Mediaset Premium che puoi scaricare, stampare, compilare e corredare da una copia del tuo documento d’identità, prima di inviarla al solito indirizzo: Mediaset Premium S.p.A Casella Postale 101 20900 Monza (MB). Il Recesso avrà effetto trenta giorni dopo la data di ricezione del modulo da parte di Mediaset Premium.

In poco tempo il Servizio Clienti ti comunicherà le istruzioni da seguire per effettuare correttamente la restituzione del bene. Stando a quanto stabilito dall’articolo 10.1 delle Condizioni Contrattuali, al momento della scadenza o del recesso del contratto noleggio, dovrai restituire i beni concessi a noleggio, salvo diverso accordo tra te e l’azienda. Ciò significa che sarai tenuto alla restituzione degli apparati, con costi a tuo carico, entro trenta giorni dalla data in cui ha avuto effetto la risoluzione del Contratto comunicata da Mediaset Premium. Questo è l’indirizzo a cui devi spedire la merce:

SDA
Via delle Monachelle SNC
00071 POMEZIA (RM).

In ogni caso il Servizio Clienti di Mediaset Premium provvederà a comunicarti eventuali servizi alternativi di restituzione degli apparati.

Il diritto di recesso è comunque concesso alle seguenti condizioni:

  • il bene deve essere restituito nella sua interezza. Non è possibile chiedere la disdetta relativamente ad una parte dei dispositivi concessi a noleggio;
  • non si può restituire prodotti audiovisivi o a software informatici che dovrebbero essere sigillati, in altre condizioni; 
  • i prodotti devono essere integri e restituiti nella loro confezione originale (compresa di imballo, eventuale documentazione e dotazione accessoria quali manuali, cavi, ecc.). Per evitare di danneggiarla, essa può anche essere inserita in una seconda scatola. È sconsigliato appiccicare etichette o utilizzare nastri adesivi sulla scatola originale;
  • le spese di spedizione relative alla restituzione degli apparati a noleggio è a tuo carico, salvo diversamente indicato da Mediaset Premium. In più sei responsabile della spedizione, fino al momento in cui la merce raggiunge il magazzino di Mediaset Premium (quindi scegli un buon corriere);
  • al momento dell’arrivo in magazzino i prodotti verranno esaminati. In presenza di danni o manomissioni Mediaset Premium si riserva la facoltà di trattenere dal rimborso una somma di denaro con la quale pagherà le spese per il ripristino.

Ad ogni modo, qualora tu non abbia rispettato i termini minimi di durata del Contratto previsti dall’offerta promozionale che hai sottoscritto (e se stai facendo la richiesta di disdetta oltre i 14 giorni probabilmente è così) Mediaset Premium avrà il diritto di addebitarti i costi di dell'operatore (11,10 euro) e una somma a titolo di rimborso sugli sconti di cui hai beneficiato durante il periodo di validità del Contratto di Noleggio.

Mediaset Premium: moduli disdetta per modifiche del contratto di noleggio

L’articolo 7 delle Condizioni contrattuali illustra le modalità secondo le quali puoi chiedere la disdetta del contratto qualora subisse delle variazioni. Ecco quali forme di tutela ti vengono riservate: Mediaset Premium si riserva la facoltà di aumentare il corrispettivo per il noleggio delle attrezzature, ma dovrà comunicarlo preventivamente al cliente. Dal canto tuo, hai la possibilità di recedere dal Contratto con effetto immediato, senza pagare alcuna penale, inviando a Mediaset Premium questo modulo di disdetta per aumento del canone entro trenta giorni dal ricevimento dell’informativa appena citata.

Non è tutto: oltre all’importo del corrispettivo, Mediaset Premium si riserva la facoltà di modificare anche le Condizioni Generali di Noleggio. Chiaramente dovrà informare tramite una comunicazione scritta il cliente, con un preavviso non inferiore ad un mese. È tuo diritto scegliere se accettare o meno le nuove condizioni. Qualora volessi, potresti chiedere la disdetta del contratto senza dover pagare alcuna penale. Dovrai farlo, però, entro 30 giorni dal ricevimento dell’informativa inviando questo modulo a Mediaset Premium.

Il modulo dovrà essere stampato, compilato e firmato, corredato da una copia del documento d’identità in corso di validità e inviato tramite raccomandata con avviso di ricevimento. Questo è l’indirizzo a cui spedire il modulo: Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101 20900 Monza(MB). Se non esercitassi il diritto di recesso rispettando le modalità appena descritte o le tempistiche richieste dall’azienda, dovrai considerare le nuove Condizioni Generali automaticamente efficaci a partire dallo scadere dei trenta giorni successivi al ricevimento della comunicazione.

Mediaset Premium: moduli di disdetta per decesso del titolare

Qualora il titolare di un abbonamento EASY PAY venisse improvvisamente a mancare, uno dei suoi eredi potrebbe disdire il contratto di abbonamento a Mediaset Premium. Per farlo, occorre scaricare questo modulo di disdetta abbonamento Mediaset Premium per decesso. Dopo averlo stampato, sarà necessario compilarlo con i dati relativi all’abbonamento, al titolare e al soggetto che esegue la richiesta. Prima di inoltrarlo tramite posta raccomandata con avviso di ricevimento, è necessario allegare una copia del documento d’identità del richiedente e il certificato di morte del titolare dell’abbonamento. L’indirizzo a cui spedire la richiesta di disdetta è sempre lo stesso: Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101 20900 Monza(MB).

Mediaset Premium: moduli per la revoca della disdetta

Hai inoltrato da qualche giorno la comunicazione di disdetta, ma ci hai già ripensato? Nessun problema! Mediaset Premium ti offre l’opportunità di chiedere la revoca della disdetta del contratto. In questo modo la richiesta di disdetta non sarà presa in considerazione e tu potrai continuare a beneficiare della visione dei programmi e di tutte le promozioni attivate con la sottoscrizione del contratto, senza modifiche all’offerta che hai scelto originariamente. Questo è il modulo di revoca che puoi scaricare da questo portale. Compilalo in ogni sua parte, poi allega una copia del tuo documento d’identità e invia il tutto a questo indirizzo: Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101 20900 Monza (MB).

Mediaset Premium: moduli e istruzioni per il reclamo

Se riscontrassi qualsiasi tipo di difficoltà durante la procedura di recesso o disdetta, ti invitiamo a rivolgerti al Servizio Assistenza Mediaset Premium, sempre molto efficiente e disponibile nei confronti clienti. Puoi contattarlo al numero 02.37.045.045 tutti i giorni dalle 10 alle 22. I costi della chiamata sono in funzione del piano tariffario previsto dal tuo operatore telefonico.

In alternativa puoi collegarti al sito e usufruire del servizio “Premium Risolve”. Nel caso in cui una segnalazione non fosse sufficiente a risolvere il problema o correggere il disservizio subito, ti consigliamo, invece, di inviare un reclamo scritto a Mediaset Premium, scaricando il relativo modulo e leggendo la guida  dedicata all’argomento.

Qualora avessi sottoscritto o volessi sottoscrivere un contratto Premium Online, ti invitiamo a leggere questa pratica guida.

Documenti correlati