dichiarazione dei redditi

Modello 730 precompilato 2019: quali dati ci sono e come modificarli

730 precompilato, modello 730 precompilato

Dal 15 Aprile 2019 milioni di contribuenti (tra pensionati, lavoratori dipendenti e parasubordinati) possono scaricare direttamente dal proprio cassetto fiscale, accessibile attraverso il sito dell'Agenzia delle Entrate, il Modello 730 precompilato, una dichiarazione predisposta per buona parte già dal fisco. In questo articolo le ultime novità introdotte e altre preziose

Modello 730 2019

modello 730 2019, modello 730 ordinario

Il modello 730 2019 può essere utilizzato da lavoratori dipendenti e pensionati per dichiarare i redditi percepiti nel corso del 2018. Al momento queste le scadenze: l'8 luglio è il termine ultimo per la trasmissione del modello 730 ordinario tramite sostituto d'imposta, mentre la scadenza è quella del 23 Luglio se la consegna avviene tramite CAF o intermediario, indipendentemente che si tratti di di modello ordinario o precompilato (quest'ultimo sarà messo a disposizione dall'Agenzia delle Entrate a partire dal 15 Aprile 2019).

I vantaggi del modello 730

Utilizzare il modello 730 presenta indubbi vantaggi:

  • è semplice da compilare e non richiede l'esecuzione di particolari calcoli;
  • l'eve...

Fac simile richiesta certificazione unica

fac simile richiesta certificazione unica

Fac simile con il lavoratore può sollecitare il proprio datore a trasmettergli il modello Certificazione Unica, nel caso in cui quest'ultimo non lo abbia fatto nei termini previsti dalla legge (31 Marzo 2019).

Quando utilizzare il fac simile richiesta certificazione unica

Il datore di lavoro, quale sostituto d'imposta, è tenuto per legge a trasmettere il modello sintetico della Certificazione Unica 2019 entro e non oltre il 31 Marzo 2019 (scadenza che in realtà slitta al 1° Aprile visto che il 31 è una domenica) oppure entro 12 giorni dalla richiesta del dipendente in caso di cessazione del rapporto di lavoro. Il modello ordinario, invece, va trasmesso qualche settimana prima (7 Marzo), s...

Certificazione Unica 2019: cos'è e a cosa serve

certificazione unica, certificazione unica 2019

Si avvicina la stagione della dichiarazione dei redditi e per molti contribuenti è fondamentale ricevere la Certificazione Unica dei redditi 2018. La Certificazione Unica 2019, che ricordiamo ha sostituito da diversi anni il vecchio CUD, è un documento che certifica i redditi percepiti da lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi e pensionati, oltre che da lavoratori in disoccupazione

Modello Certificazione Unica

Modello Certificazione Unica 2019

In questa scheda è scaricabile il modello Certificazione Unica 2019 (ex CUD), un documento fiscale con cui i sostituti d'imposta attestano la percezione di un reddito da parte del contribuente (lavoro dipendente, lavoro autonomo, pensione, ecc.). Si compone di un "modello ordinario" che i sostituti d’imposta, relativamente al periodo d’imposta 2018, devono trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate (entro il 7 Marzo 2019), e di un "modello sintetico" che gli stessi rilasciano al percettore delle somme entro il 31 marzo (in realtà 1° Aprile visto che il 31 Marzo cade di Domenica).

A cosa serve il modello Certificazione Unica

Ricordiamo che il sostituto d'imposta è colui che si s...

Modello Unico persone fisiche 2019

modello Unico persone fisiche 2019

Si tratta di un modello che consente alle persone fisiche di dichiarare al fisco tutti i redditi percepiti nel corso del 2018 (d'impresa, da lavoro autonomo, ecc.). Il Modello Unico persone fisiche 2019 va presentato telematicamente - entro il 30 Settembre 2019 - direttamente dal contribuente o per il tramite di un intermediario abilitato (commercialista, Caf, revisori contabili, associazioni sindacali di categoria, coloro che esercitano abitualmente l’attività di consulenza fiscale, ecc.).

Il Modello Unico persone fisiche 2019 può essere presentato anche in forma cartacea (presso gli uffici postali) dal 2 maggio al 1 luglio 2019, ma solo da parte di coloro che:

  • pur possedendo redditi ch...

Modello 770 / 2019

modello 770 2019

Modello 770/2019 che deve utilizzato dai sostituti d’imposta, dagli intermediari e dagli altri soggetti che intervengono in operazioni fiscalmente rilevanti, tenuti, sulla base di specifiche disposizioni normative, a comunicare i dati relativi alle ritenute operate su dividendi, proventi da partecipazione, redditi di capitale erogati nell’anno 2018 od operazioni di natura finanziaria effettuate nello stesso periodo, nonché i dati riassuntivi relativi alle indennità di esproprio e quelli concernenti i versamenti effettuati, le compensazioni operate ed i crediti d’imposta utilizzati.

Fonte: agenziaentrate.it

Autocertificazione reddito presunto

autocertificazione reddito presunto

L’autocertificazione sul reddito presunto è una dichiarazione che puoi redigere in piena autonomia per dichiarare a quanto ammontano i redditi percepiti durante l’anno.

A cosa serve l'autocertificazione reddito presunto

La dichiarazione reddito presunto annuo serve per comunicare che l’importo del proprio reddito personale relativo ad un certo periodo è presumibilmente quello indicato sul modello stesso.

Si tratta chiaramente di un’autocertificazione redatta ai sensi del D.P.R. 445/00, come tale chi la compila sa che in caso di rilascio di dichiarazioni mendaci non solo sarebbe punibile ai sensi del Codice Penale ma anche che, qualora dal controllo effettuato emerga la non veridicità del ...