Documenti contabili e fiscali

Ricevuta anticipo prestazione d'opera modello

Ricevuta anticipo prestazione d'opera modello

Fac simile di ricevuta che il prestatore d'opera rilascia dopo aver ricevuto l'anticipo dal proprio committente in relazione ad un certo lavoro pattuito.

Ricevuta anticipo prestazione d'opera modello: cosa scrivere

Si tratta di una dichiarazione molto semplice attraverso la quale il lavoratore attesta di ricevere dal proprio cliente, del quale specifica nome e cognome, una certa somma a titolo di anticipazione per l'esecuzione di una certa prestazione. Normalmente l'anticipo viene utilizzato per l'acquisto dei materiali e il coinvolgimento delle professionalità necessarie per dare avvio ai lavori.

Chiaramente in caso di regolare esecuzione del lavoro la somma verrà detratta dal compenso p...

Fac simile richiesta pagamento per prestazione d'opera

fac simile richiesta pagamento per prestazione d'opera

Fac simile con cui il prestore d'opera chiede al proprio committente la corresponsione di un compenso proporzionato al lavoro svolto fino a quel momento e il rimborso delle spese sostenute, nel caso in cui l'esecuzione dell'opera diventasse impossibile per cause non imputabili a nessuna delle parti (art. 2228 del Codice Civile).

Ci si riferisce chiaramente al contratto d’opera, ossia a quel tipo di contratto con cui una parte si obbliga, verso un corrispettivo, a compiere un'opera o un servizio in favore di un'altra, con lavoro prevalentemente personale e senza vincolo di subordinazione.

Il fatto che non vi sia una organizzazione di mezzi e di servizi lo distingue dal contratto di appalto...

Bonus edicole 2021: importo, requisiti e istruzioni sulla domanda

bonus edicole, credito imposta edicole

In questo scheda rendiamo disponibile il manuale di istruzioni, predisposto dal Dipartimento per l'informazione e l'editoria, sulla compilazione della domanda per il bonus edicole 2021, un credito di imposta riservato agli esercenti attività commerciali del settore vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici.

Bonus edicola 2021: in cosa consiste

Come anticipato in premessa, il bonus consiste in un credito di importa che l'esercente può richiedere in relazione a certe spese sostenute nel corso del'anno precedente con riferimento ai locali in cui effettua la vendita. Tra queste spese rientrano:

  • l'imposta municipale unica (IMU);
  • la tassa per i servizi indivisibili (TASI);
  • il canon...

Ricevuta prestazione occasionale EXCEL: fac simile editabile

ricevuta prestazione occasionale, fac simile ricevuta prestazione occasionale

In questa scheda proponiamo alcuni fac simile ricevuta prestazione occasionale, ovverossia dei modelli di ricevuta in formato WORD ed EXCEL da utilizzare nel caso in cui un soggetto non titolare di partita IVA svolga una prestazione in via del tutto occasionale con lavoro prevalentemente proprio e senza vincolo di subordinazione (articolo 2222 del Codice Civile).

Quando si utilizza il fac simile ricevuta prestazione occasionale

Può utilizzare, ad esempio, una ricevuta per prestazione occasionale il webmaster freelance che in via del tutto occasionale realizza un sito di commercio elettronico per conto di un'azienda; oppure il fotografo che realizza un servizio per conto di una associazion...

Modello fattura regime forfettario Word 2021

modello fattura regime forfettario Word, fac simile fattura regime forfettario

In questa scheda è possibile scaricare alcuni esempi di fac simile fattura regime forfettario 2021, ossia modelli in formato editabile (WORD, EXCEL) che possono essere utilizzati da quei titolari di partita IVA che, avendone i requisiti, decidono di aderire al nuovo regime fiscale agevolato introdotto dalla Legge di bilancio 2019.

Regime forfettario: come funziona

L'adesione al regime forfettario 2021 da parte di persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni, consente una tassazione agevolata del reddito dichiarato, oltre a prevedere rilevanti semplificazioni ai fini Iva e contabili.

Chi già esercita l'attività, può aderire al regime agevolato senza dover fare alcuna co...

Ricevuta generica editabile: WORD, EXCEL

fac simile ricevuta, modello ricevuta

In questa scheda proponiamo alcuni fac simile ricevuta di pagamento, ossia dei modelli con cui il fornitore/venditore può attestare l'avvenuto versamento di una certa somma a fronte di una prestazione fornita o di un bene ceduto. Taluni modelli di ricevuta generica editabile (WORD ed EXCEL) sono stati predisposti da Microsoft Office.

Cos'è una ricevuta di pagamento

Si tratta di un documento che generalmente viene rilasciato al privato, ossia al soggetto in possesso del solo codice fiscale, nel momento in cui questi provvede al pagamento del prezzo pattuito per il prodotto o il servizio acquistato.

Si distingue la ricevuta fiscale da quella non fiscale.

La ricevuta fiscale (assimilabile al...

Contestazione fattura per merce mai acquistata: fac simile WORD, PDF

contestazione fattura per merce mai acquistata

Fac simile per contestare la richiesta di pagamento di una fattura relativa alla fornitura di un bene o di un servizio in realtà mai richiesto.

Contestazione fattura per merce mai acquistata: quando scriverla

In particolare con questa lettera si intende ribadire che nessuna somma è dovuta, atteso che il relativo contratto non è stato mai concluso, oppure è stato illegittimamente concluso in violazione delle norme poste dal legislatore a tutela dei consumatori.

Si può ad esempio precisare che il contratto è stato concluso in violazione dell’art. 2 del Codice del Consumo che riconosce come fondamentali i diritti:

  • c) ad una adeguata informazione e ad una corretta pubblicità;
  • c-bis) all'eser...

Richiesta ricevuta pedaggio autostradale: moduli PDF

modulo richiesta fattura autostrade, richiesta fattura elettronica autostrade

Modello con il quale imprese e i titolari di partita iva possono richiedere all'ente gestore l'emissione della fattura relativa al pedaggio autostradale corrisposto.

Perché richiedere fattura autostrade

La richiesta va fatta per il semplice motivo che le ricevute di pedaggio rilasciate dal casellante o dalla macchina distributrice non hanno validità ai fini fiscali, per questo non costituiscono un documento valido ai fini della detrazione dell'IVA e della deducibilità del costo.

Se, dunque, le imprese e i titolari di partita iva vogliono detrarre l'imposta e dedurre dai propri redditi il costo del pedaggio, devono farsi rilasciare la fattura dalla società che gestisce il tratto autostrada...