patente

Certificato idoneità psicofisica: modulo di richiesta DOC

certificato idoneità psicofisica

Per il rilascio o rinnovo della patente automobilistica o nautica occorre essere in possesso di alcuni requisiti fra cui l'idoneità psico-fisica certificata da un medico di sanità pubblica in data non anteriore a 3 mesi.

Idoneità psicofisica: in cosa consiste

Il medico sottopone il paziente a dei semplici test col fine di verificare ad esempio la sua mobilità, la capacità uditiva e quella visiva.

In particolare per quanto concerne i test visivi, il medico deve verificare la sensibilità al contrasto e all’abbagliamento, la visione crepuscolare e così via.

Se i test hanno un esito positivo, il medico rilascia un certificato medico che attesta l’idoneità psicofisica alla guida.

Al contrario,...

Smarrimento portafoglio: tutto quello che occorre fare

smarrimento portafoglio, ho perso il portafoglio

Sappiamo bene che non è poi così difficile perdere il portafoglio: può scivolare dalla tasca dei pantaloni salendo o scendendo dalla moto o dall’automobile, può essere dimenticato in cassa al supermercato, cadere dalla borsetta in occasione dell'estrazione dello smartphone, finire nelle mani di un abile borseggiatore mentre siamo sui mezzi pubblici o in luoghi affollati. Si tratta di una situazione

Come prendere la Patente A

patente a, patente per moto

Motocicli e ciclomotori offrono indubbi vantaggi a chi, in pieno inverno o durante la bella stagione, vuole semplificarsi la vita e muoversi con agilità fra le caotiche vie cittadine. Chi vive e lavora in città in pratica non può farne a meno: grazie alla moto si evita il traffico e si parcheggia più velocemente, si risparmia sul carburante e non serve accendere l’aria

Rinnovo patente

rinnovo patente, rinnovo patente di guida

Stai rientrando a casa dopo una lunga giornata di lavoro, quando vieni fermato dalla Polizia ad un posto di blocco. Sei tranquillo perchè sei certo di non aver superato i limiti di velocità, di non essere passato col rosso e di non aver fatto sorpassi azzardati. In più i documenti da tenere in auto, quelli obbligatori per intenderci (certificato assicurazione, libretto di

Dichiarazione sostitutiva per permesso di guida ad ore

Dichiarazione di responsabilità (resa ai sensi art. 47 D.P.R. 445/2000) del conducente in merito alla impossibilità o gravosità di raggiungere il posto di lavoro con mezzi non propri (indicazioni precise su esistenza o meno di mezzi pubblici, eventuali orari, ecc., nonché su gravosità-costo di utilizzo del mezzo pubblico).

Ai sensi dell’art. 38 del DPR 28 dicembre 2000, n. 445 quando la dichiarazione non è sottoscritta in presenza del dipendente addetto dell’ufficio competente, va spedita unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore.

La firma deve essere apposta per esteso e leggibile e non deve essere autenticata

...

Istanza di permesso ad ore al Prefetto per patente sospesa

Modello con cui l'automobilista che ha subito il ritiro della patente (ad esempio per guida in stato di ebbrezza) chiede al Prefetto il rilascio del permesso orario di guida di cui all’art. 218, comma 2 del Codice della Strada per:

L'istanza deve essere presentata alla Prefettura del luogo di commessa violazione entro cinque giorni dal ritiro della patente.

Con riferimento al caso a) occorre allegare la seguente documentazione:

a. certificazione del datore di lavoro indicante l’articolazione dell’orario di lavoro del dipendente;

b. dichiara...

Comunicazione dati conducente: quando va fatta e come

comunicazione dati conducente, omessa comunicazione dati conducente

Partiamo da una delle tante email pervenute alla nostra redazione: "Il 29 Luglio 2016 mi è stata notificato un verbale di contravvenzione per aver superato il limite di velocità di 43 km/h. Oggi ho ricevuto una seconda multa per non aver comunicato i dati del conducente. Francamente ritenevo che

Modulo di ricorso contro giudizio Commissione medica per rilascio/rinnovo patente di guida

Ricorso presso il Ministero dei Trasporto nel caso in cui l'esito dell'accertamento dei requisiti psico-fisici, ad opera della Commissione medica locale per il conseguimento o il rinnovo della patente di guida, non sia considerato "giusto".