Auto

Bollo auto in caso di vendita: chi deve pagarlo?

bollo auto in caso di vendita, acquisto auto con bollo scaduto

Il bollo auto in caso di vendita del mezzo va pagato da colui che risulta proprietario o comunque nella disponibilità del veicolo (l'usufruttuario, l'utilizzatore a titolo di leasing, ecc.) l'ultimo giorno utile per effettuare il versamento della tassa automobilistica. Nel prosieguo di questo post vedremo di chiarire meglio il concetto anche attraverso degli esempi concreti.

F24 superbollo: modello PDF e istruzioni

F24 superbollo

Il modello F24 superbollo e i codici tributo con cui i possessori di autovetture e autoveicoli con potenza superiore a una determinata soglia, devono versare l’addizionale erariale sulle tasse automobilistiche.

Superbollo: cos'è

Si tratta di un'addizionale erariale sulle tasse automobilistiche a carico di coloro che risultano in possesso di autovetture e autoveicoli per il trasporto promiscuo di persone e cose con potenza superiore a una determinata soglia.

Tale addizionale è pari:

  • a 10 euro per ogni chilowatt di potenza superiore ai 225 kw per il 2011;
  • a 20 euro per ogni chilowatt di potenza superiore ai 185 kw a partire dal 2012.

L'addizionale si riduce di una certa percentuale decors...

Telepass non funziona: cosa fare in entrata e in uscita

telepass non funziona

Se il Telepass non funziona in entrata o in uscita il problema potrebbe essere legato alla batteria del dispositivo, ad un difetto dell'apparecchio o allo stesso impianto del casello autostradale. Ecco alcuni suggerimenti utili per affrontare la situazione senza perdere la pazienza e soprattutto senza arrecare pericoli o danni a sé e agli altri.

Gomme invernali in estate multa: quando ricorrere e come

multa pneumatici invernali in estate, gomme da neve in estate multa

Se sei un automobilista attento e scrupoloso sai già che il 15 Aprile 2022 è una data importante perchè devi provvedere alla sostituzione dei pneumatici della tua auto: togliere le gomme invernali e mettere quelle estive. Attenzione perché se ti dimentichi di sostituirle, rischi una multa per gomme invernali in estate. Le sanzioni amministrative partono da 40 euro, ma possono

Patto di riservato dominio auto: fac simile contratto WORD

patto di riservato dominio auto

Il fac simile patto di riservato dominio auto è un contratto con il quale la piena proprietà del veicolo viene condizionata al pagamento dell’intero prezzo di vendita pattuito.

Patto di riservato dominio auto: cos'è

L’art. 1523 c.c. prevede che, in caso di vendita a rate di un veicolo con riserva di proprietà (c.d. patto di riservato dominio), il compratore acquista la proprietà del veicolo con il pagamento dell’ultima rata del prezzo.

Attraverso questa particolare forma contrattuale, dunque, l'acquirente acquisisce da subito il possesso del bene e il venditore si garantisce circa il completo pagamento del prezzo di vendita da parte dell’acquirente, restando di fatto proprietario fino al ...

Bollo auto non pagato: effetti e rimedi

bollo auto non pagato, bolli non pagati

Il bollo auto non pagato può essere correlato a diversi fattori: il veicolo è stato rottamato, rubato o pignorato, ma non si è provveduto a richiederne la perdita di possesso, il proprietario del mezzo ha dimenticato la scadenza o, per via di una difficile situazione economica, ha volutamente trascurato il pagamento della tassa e così via. In questo post vedremo

Prescrizione bollo auto: modello per opposizione WORD

bollo auto prescrizione

Il modello con cui far valere la prescrizione bollo auto, ovvero il fac simile con cui il contribuente può chiedere l'annullamento del proprio debito per il fatto che sono decorsi tre anni dal momento in cui il pagamento della tassa automobilistica era dovuto.

Prescrizione bollo auto: quando scatta

In linea generale ogni diritto si estingue per prescrizione quando il titolare non lo esercita per il tempo determinato dalla legge (art. 2934 Cod. Civ.). Nel caso di specie i bolli auto non pagati vanno in prescrizione una volta decorso il termine di 3 anni a partire dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello in cui il pagamento del bollo doveva essere effettuato. Ma vediamo con un esempio c...

Prescrizione multa: dopo quanto tempo una contravvenzione può dirsi scaduta

prescrizione multe, prescrizione multe stradali

Anche le multe vanno in prescrizione, esattamente dopo 5 anni a partire dall'ultimo atto notificato al trasgressore. Decorso questo termine, dunque, è possibile ricorrere nei confronti dell’amministrazione o dell'ente di riscossione e chiedere l'annullamento del verbale di contravvenzione o dlla cartella facendo valere la prescrizione multe.